All About Jazz

Home » Articoli » Album Reviews

1

Howard Riley: To Be Continued

Maurizio Zerbo By

Sign in to view read count
Il settantenne pianista britannico torna ad incidere dopo tre anni di silenzio discografico. Come era lecito aspettarsi, il nuovo disco è un'opera di non facile leggibilità nel suo libero fluire fra soluzioni monkiane ed eurocolte. Howard Riley produce una pulsazione densa di accenti, che lascia spazio all'aspetto percussivo del proprio strumento. Il suo fraseggio è sfuggente ed elusivo, capace di repentine variazioni melodiche.

Lo si capisce dalla rilettura dello standard "The Folks Who Live on the Hill," del duo Kern/Hammerstein. È un bozzetto di asciutta e malinconica sospensione, spezzato da un clima di schietto ed elegante lirismo. Le composizioni originali presentate evocano tasti semantici diversi e a tratti contrapposti, per dare imprevedibilità alla musica.

I toni chiaroscurali di una mobilità esecutiva si sostanziano nella grande varietà di climi espressivi imbastito dal pianista anche all'interno di uno stesso brano. Prendendo spunto da brevi cellule melodiche, il percorso sonoro si sposta continuamente lungo l'asse armonico-ritmico nel quale si sottolinea con enfasi l'importanza dei silenzi.

Track Listing: To Be Continued; East West; Just Maybe; Two Part Intention; The Folks Who Live on the Hill; Solving the Problem; Descending Thoughts; Haunted; One More Thing.

Personnel: Howard Riley: pianoforte.

Title: To Be Continued | Year Released: 2014 | Record Label: Slam Productions

About Howard Riley
Articles | Calendar | Discography | Photos | More...

Tags

Shop for Music

Start your music shopping from All About Jazz and you'll support us in the process. Learn how.

Related

Read 4
4
By Karl Ackermann
Read And I Love Her
And I Love Her
By John Kelman
Read A New Kind Of Water
A New Kind Of Water
By Jerome Wilson
Read No Place to Fall
No Place to Fall
By Mark Corroto
Read Cooper's Park
Cooper's Park
By Mike Jurkovic
Read Katarsis4
Katarsis4
By Vitalijus Gailius
Read A Throw Of Dice
A Throw Of Dice
By Dan McClenaghan