All About Jazz

Home » Articoli » Album Reviews

Dear All About Jazz Readers,

If you're familiar with All About Jazz, you know that we've dedicated over two decades to supporting jazz as an art form, and more importantly, the creative musicians who make it. Our enduring commitment has made All About Jazz one of the most culturally important websites of its kind in the world reaching hundreds of thousands of readers every month. However, to expand our offerings and develop new means to foster jazz discovery we need your help.

You can become a sustaining member for a modest $20 and in return, we'll immediately hide those pesky Google ads PLUS deliver exclusive content and provide access to future articles for a full year! This combination will not only improve your AAJ experience, it will allow us to continue to rigorously build on the great work we first started in 1995. Read on to view our project ideas...

2

Jeff Ballard: Time's Tales

Angelo Leonardi By

Sign in to view read count
Accanto all'esperienza con Brad Mehldau e Larry Grenadier e l'altra—meno appariscente e quasi cameristica—del Fly (che lo vede con quest'ultimo e Mark Turner) Jeff Ballard affianca dal 2006 un altro trio, di cui è leader, e che ora debutta su disco con questo variopinto ed estroverso Time's Tales.

"Sono a metà della mia vita—ha detto Jeff—volevo fare qualcosa di significativo. Così ho pensato di realizzare questo progetto con la band che amo. Time's Tales è un racconto della mia vita fino a questo punto."
Gran parte degli studi, delle passioni e delle esperienze percussive svolte da Ballard nella sua vita trovano posto in questo lavoro, integrandosi benissimo con l'arte di Lionel Loueke e Miguel Zenon. In primo luogo—e in forme coinvolgenti—c'è il legame con l'universo percussivo africano e latino. Un legame che inizia dalla passione infantile per la musica di Milton Nascimento, a quella successiva per Elvin Jones e Tony Williams, per continuare con gli studi sui ritmi e la percussioni brasiliane, argentine, mediorientali e quant'altro. Un patrimonio espressivo e di tecniche che Ballard ha poi messo in pratica nelle molte esperienze che ha svolto quando s'è trasferito a New York, dopo i tre anni nell'orchestra di Ray Charles.

Qui attivi in forma smagliante, Loueke e Zenon rappresentano i partner ideali per il batterista avendo svolto un percorso in un certo senso speculare: dall'universo musicale etnico assimilato nell'infanzia sono passati agli studi presso la Berklee e alle esperienze con il jazz contemporaneo svolte con Terence Blanchard, Charlie Haden, Herbie Hancock e molti altri (il chitarrista) e Bobby Hutcherson, Steve Coleman, Fred Hersch eccetera (il sassofonista).

Nel disco abbiamo poi una dimensione più astratta e sofisticata, che ha chiari riferimenti sia con la dimensione jazzistica che con quella classica: ad esempio la libera improvvisazione di "Free 3" (che sfocia in una dimensione ossessiva, ricca di pathos) oppure l'evanescente e sognante versione del tema di Béla Bartok "Dal." Non manca infine il legame con la grande tradizione americana del song, riproposta nella lirica "The Man I Love" (che si snoda in quella dimensione obliqua di cui Lee Konitz è maestro) o con il rock degli anni settanta (nella veemente versione di "Hangin Tree" dei Queen.

Ovviamente nei più estroversi brani d'impronta etnica il lavoro di Ballard raggiunge i vertici dell'esuberanza, della fantasia ritmica e del colore timbrico: esemplari in questo senso sono "Virgin Forest," "El Reparador De Sueños" e "Beat Street."

Per concludere, un disco tanto sofisticato quanto appassionante: tra i migliori dell'anno.

Track Listing: Virgin Forest; Western Wren (A Bird Call); Beat Street; The Man I Love; Free 1; Hangin’ Tree; Dal (A Rhythm Song); El Reparador de Suenos; Mivakpola; Free 3.

Personnel: Jeff Ballard: drums and percussion; Lionel Loueke: guitar and voice; Miguel Zenon: alto saxophone.

Title: Time's Tales | Year Released: 2014 | Record Label: Okeh

Tags

Listen

Watch

comments powered by Disqus

Upcoming Shows

Date Detail Price
Jan30Wed
Lionel Loueke, Chris Cheek, Jeff Ballard, Kevin Hays
Pizza Express Jazz Club Soho
London, UK

Shop

Start your shopping here and you'll support All About Jazz in the process. Learn how.

Related Articles

Read Fred Hersch Trio '97 @ The Village Vanguard Album Reviews
Fred Hersch Trio '97 @ The Village Vanguard
By Mark Sullivan
January 16, 2019
Read SJZ Collective Reimagines Monk Album Reviews
SJZ Collective Reimagines Monk
By Doug Collette
January 16, 2019
Read Swingin' In Seattle, Live At The Penthouse 1966-1967 Album Reviews
Swingin' In Seattle, Live At The Penthouse 1966-1967
By Mike Jurkovic
January 16, 2019
Read Hydro 2 Album Reviews
Hydro 2
By Vitalijus Gailius
January 16, 2019
Read Heritage Album Reviews
Heritage
By Tyran Grillo
January 15, 2019
Read Do Not Be Afraid Album Reviews
Do Not Be Afraid
By Gareth Thompson
January 15, 2019
Read Fairgrounds Album Reviews
Fairgrounds
By Roger Farbey
January 15, 2019

Warning: Creating default object from empty value in /home/websites/allaboutjazz.com/www/html/content/chunks/overlay/aaj-sitemap.php on line 5