All About Jazz

Home » Articoli » CD/LP/Track Review

0

Henry Threadgill Zooid: This Brings Us To, Volume 1

AAJ Italy Staff By

Sign in to view read count
Che Henry Threadgill sia uno dei più straordinari protagonisti della storia della musica afroamericana è un dato che si spera nessuno possa mai mettere in discussione: a colpire, oltre alla eccellente qualità delle sue composizioni, è certamente la capacità di lavorare su processi creativi di fortissimo spessore e personalità, del tutto incurante di mode o di ammiccamenti all'ascoltatore.

Ne è una prova tangibile il tempo che il musicista ha lasciato passare tra il dittico Everybody's Mouth's a Book / Up Popped the Two Lips [dischi che segnarono l'esordio dell'etichetta PI] e questo This Brings Us To, Volume 1 che prosegue l'avventura con il gruppo Zooid. Otto anni, fatti di poche apparizioni e capaci di rendere l'attesa ancora più carica di fascino.

L'esito non delude le attese: il progetto Zooid trova in questo lavoro un assetto ancora nuovo, con il reparto "corde" che è ora interamente sulle spalle della chitarra di Liberty Ellman. Via quindi oud e violoncello, Josè Davila si alterna a tuba e trombone, arriva il basso elettrico di Stomu Takeishi e dietro i tamburi siede Elliot Humberto Kavee.

Gli slittamenti metrici, le sovrapposizioni ritmiche e armoniche, il senso piramidale e rotante che è alla base della musica del gruppo si apre a una ancora più complessa architettura nel rapporto tra composizione e improvvisazione.

Largo spazio a Ellman, la cui chitarra dispiega una rete di note ramificatissima e coinvolgente, su cui pulsano come creature aliene le frasi espressionistiche del contralto o le labirintiche rincorse dell'impasto complessivo. I riferimenti a tradizioni extra-occidentali diventano nelle mani di Threadgill affilatissimi strumenti per ritagliare un camerismo allucinato che tiene tranquillamente testa alle migliori pagine contemporanee novecentesche, tra rarefazioni della materia [l'iniziale "White Wednesday Off the Wall"] e spasmi deformanti, in un dualismo cui l'uso del flauto o del contralto dà una immediata leggibilità.

Ascolto dopo ascolto il disco travolge per la sua densità e bellezza, confermando Threadgill uno dei più geniali artisti dei nostri giorni, la cui sintesi si apre a influenze espressive che travalicano l'aspetto musicale.

Imperdibile!

[P.S. Si spera di non dovere aspettare altri 8 anni per la prossima fatica discografica del nostro, ma non inganni troppo quel Volume 1 posto nel titolo... di X-75 Volume 1 del 1979 stiamo ancora attendendo il seguito!]


Track Listing: 01. White Wednesday Off the Wall; 02. To Undertake My Corners Open; 03. Chairmaster; 04. After Some Time; 05. Sap; 06. Mirror Mirror the Verb.

Personnel: Henry Threadgill (sax altro, flauto); Liberty Ellman (chitarra acustica); Jose Davila (trombone, tuba); Stomu Takeishi (basso); Elliot Humberto Kavee (batteria).

Title: This Brings Us To, Volume 1 | Year Released: 2010 | Record Label: Pi Recordings

Tags

comments powered by Disqus

Related Articles

Read Drift CD/LP/Track Review
Drift
by Paul Rauch
Published: July 18, 2018
Read Journey Moments CD/LP/Track Review
Journey Moments
by Mike Jurkovic
Published: July 18, 2018
Read Moku Maluhia - Peaceful Island CD/LP/Track Review
Moku Maluhia - Peaceful Island
by Mark Sullivan
Published: July 18, 2018
Read Night Concert CD/LP/Track Review
Night Concert
by Chris Mosey
Published: July 18, 2018
Read Rumah Batu CD/LP/Track Review
Rumah Batu
by Ian Patterson
Published: July 17, 2018
Read The Bat Swings! CD/LP/Track Review
The Bat Swings!
by Jack Bowers
Published: July 17, 2018
Read "Milestones" CD/LP/Track Review Milestones
by C. Michael Bailey
Published: July 31, 2017
Read "Sing House" CD/LP/Track Review Sing House
by Jerry D'Souza
Published: October 2, 2017
Read "Throw Tomatoes" CD/LP/Track Review Throw Tomatoes
by Mark Corroto
Published: April 26, 2018
Read "Departures" CD/LP/Track Review Departures
by Troy Dostert
Published: December 19, 2017
Read "Zero" CD/LP/Track Review Zero
by Karl Ackermann
Published: February 6, 2018
Read "Motion" CD/LP/Track Review Motion
by Mark Sullivan
Published: May 17, 2018