All About Jazz

Home » Articoli » Album Review

Albert Landolt: The Outernational Three

AAJ Italy Staff By

Sign in to view read count
Albert Landolt: The Outernational Three
Fervida e potente, la musica di Albert Landolt si impone prepotentemente in questa session svizzera del '97. La sostanziano sonorità liquide ed arcane, note vociferanti e corrosive, libere da gabbie armoniche e stilistiche.

Sia nella pronuncia che nella tecnica, Roland Kirk pare essere il riferimento ideale di questo notevole multistrumentista, tanto pungente ed esplosivo al sax quanto lirico al flauto. Ne vien fuori un percorso ricco di brio ed invenzioni solistiche sinuose, dove il leader bada a tirar fuori dal proprio strumento ogni possibilità tecnica ed espressiva, senza iperboli e voglia di strafare.

Cuore e mente in una perfetta unione, per produrre una musica sincera negli intenti, vigorosa negli esiti, libera ed avventurosa. L'eccellente ritmica italo-statunitense si intende a meraviglia con il musicista svizzero, producendo una propulsione frastagliata, volta dialetticamente a sottolineare e allo stesso tempo frammentare gli accenti di base.

Tutto scorre fluido e meraviglia in questo gioco di continua rilettura e destrutturazione, nel segno dell'intensità e della tensione emotiva. Senza fare confronti impegnativi con ben più celebrati colleghi d'oltreoceano, Landolt si rivela un esponente di spicco di una scuola (quella europea) oggi particolarmente feconda.

Track Listing

01. Neue Mollbluesgeschichte; 02. Hus Mus Blues; 03. Lovelyness; 04. Wo Simmer Au; 05. Here We Are; 06. Sevenths; 07. Ana Toll. Le composizioni sono di Albert Landolt.

Personnel

Albert Landolt (sax alto, soprano, flauto); Furio di Castri (contrabbasso); Bill Elgart (batteria).

Album information

Title: The Outernational Three | Year Released: 2010 | Record Label: Unit Records

Post a comment about this album

Tags

Shop Amazon

More

Transmigration
Makram Aboul Hosn
Wrongs
Dan Pitt Quintet
Polaris
Greg Skaff
Sun Beans Of Shimmering Light
Wadada Leo Smith / Douglas Ewart / Mike Reed

Popular

All About Jazz needs your support

Donate
All About Jazz & Jazz Near You were built to promote jazz music: both recorded albums and live events. We rely primarily on venues, festivals and musicians to promote their events through our platform. With club closures, limited reopenings and an uncertain future, we've pivoted our platform to collect, promote and broadcast livestream concerts to support our jazz musician friends. This is a significant but neccesary step that will help musicians and venues now, and in the future. You can help offset the cost of this essential undertaking by making a donation today. In return, we'll deliver an ad-free experience (which includes hiding the sticky footer ad). Thank you!

Get more of a good thing

Our weekly newsletter highlights our top stories and includes your local jazz events calendar.