All About Jazz

Home » Articoli » Album Reviews

0

Tim Hagans: The Moon Is Waiting

AAJ Italy Staff By

Sign in to view read count
Il trombettista Tim Hagans abbandona l'abituale compagno di strada Bob Belden e si avventura in una escursione in territorio jazz elettrico profumato di rock, alla testa di un quartetto che lo asseconda bene.

Sono con lui il chitarrista Vic Juris (che ricordiamo anche alla corte di Dave Liebman), il bassista Rufus Reid e il batterista finlandese Jukkis Uotila che si propone anche come pianista. Quest'ultimo è certamente il componente meno noto del quartetto ma se la cava egregiamente e fornisce una propulsione continua che supporta i compagni per tutto il disco.

La vena di Hagans è piuttosto milesiana e il riferimento è al Miles post ritiro degli anni ottanta. Hagans sa comunque utilizzare al meglio questi riferimenti per proporre una musica che è completamente sua, senza alcun rischio di plagio.

La musica parte da un clima fusion per poi sfrangiarsi in una libertà di strutturazione che la porta verso un jazz modernissimo, senza alcun timore di uscire dai propri binari. Le composizioni - in parte commissionate dal Michele Brangwen Dance Ensemble - sono perfette per questo scopo.

Track Listing: 01. Ornette's Waking Dream of a Woman; 02. The Moon Is Waiting; 03. Get Outside; 04. First Jazz; 05. Boo; 06. What I'll Tell Her; 07. Wailing Trees; 08. Things Happen in a Convertible.

Personnel: Tim Hagans (tromba); Vic Juris (chitarra); Rufus Reid (basso); Jukkis Uotila (batteria, piano).

Title: The Moon Is Waiting | Year Released: 2012 | Record Label: Palmetto Records

About Tim Hagans
Articles | Calendar | Discography | Photos | More...

Tags

Shop for Music

Start your music shopping from All About Jazz and you'll support us in the process. Learn how.

Related

Read Dear Trouble
Dear Trouble
By Jerome Wilson
Read Ballades
Ballades
By Mike Jurkovic
Read Four
Four
By Mike Jacobs