All About Jazz

Home » Articoli » Album Reviews

0

Kenny Wheeler: The Long Waiting

AAJ Italy Staff By

Sign in to view read count
Il titolo del nuovo CD del trombettista canadese Kenny Wheeler, "La lunga attesa," è probabilmente un riferimento al tempo trascorso dal suo precedente lavoro alla guida di un grosso organico; ben 22 anni sono passati infatti da Music for Large and Small Ensembles che, curiosamente, seguiva dopo 22 anni l'unico altro precedente analogo (se si esclude il più orientato al free Song for Someone del 1973) ed esordio discografico di Wheeler, Windmill Tilter. Nel mezzo ci sono stati altri progetti orchestrali, ma con il trombettista solo in veste di ospite, come nel recente Nineteen Plus One, dove era presente la cantante Diana Torto che Wheeler ha voluto al suo fianco anche in questa occasione insieme a molti dei suoi collaboratori abituali come John Taylor, Julian Arguelles, Chris Laurence, John Parricelli, Ray Warleigh e Stan Sulzman, da sempre a rappresentare il meglio del jazz inglese.

Ritroviamo in questo lavoro tutta la poetica di Wheeler, esaltata dagli arrangiamenti che sottolineano la freschezza delle melodie, la leggerezza dei ritmi, la ricchezza delle armonie e dei timbri. La dimensione orchestrale permette di apprezzare la raffinatezza della scrittura, l'eleganza dell'incastro delle parti, l'equilibrio tra composizione e improvvisazione. Tutti elementi che contraddistinguono la sua musica in qualsiasi circostanza e formazione strumentale, dal solo in su, ma è solo su questa scala che la perfezione dell'insieme risalta in tutta la sua pienezza con ampia dovizia di dettagli.

L'abbondanza di particolari assicura un'esperienza diversa ad ogni ascolto, scegliendo di volta in volta su cosa concentrarsi, senza mai rischiare di rimanere delusi. Da sottolineare l'apporto di tutti i solisti, che hanno modo di mettersi in evidenza in almeno un'occasione, sempre espressivi nel rispetto dello spirito instaurato dalle composizioni di Wheeler. Da parte sua il trombettista, qui impegnato esclusivamente al flicorno, si ritaglia un proprio spazio in ogni brano con assoli brevi ma sempre ispirati.

Impossibile scegliere qualche brano in particolare, il livello musicale è sempre costantemente altissimo, ma non si può non segnalare almeno 'Enowena' con la splendida voce di Diana Torto in evidenza. Il CD è semplicemente meraviglioso, sicuramente tra le vette più alte raggiunte da Wheeler, e va riconosciuto alla CAMjazz il grosso merito di averlo reso possibile.

Track Listing: 01. Canter N.6 - 4:18; 02. Four, Five, Six - 9:50; 03. The Long Waiting - 7:27; 04. Seven, Eight, Nine - 5:33; 05. Enowena - 11:23; 06. Comba N.3 - 7:58; 07. Canter N.1/Old Ballad - 14:11; 08. Upwards - 7:47. Musica composta e arrangiata da Kenny Wheeler.

Personnel: Kenny Wheeler (flicorno); Pete Churchill (direttore); Diana Torto (voce); Ray Warleigh, Duncan Lamont (sax alto); Stan Sulzmann, Julian Siegel (sax tenore); Julian Arguelles (sax baritono); Henry Lowther, Derek Watkins, Tony Fisher, Nick Smart (trombe); Dave Horler, Mark Nightingale, Barnaby Dickinson (trombone); Dave Stewart (trombone basso); John Taylor (piano); John Parricelli (chitarra); Chris Laurence (contrabbasso); Martin France (batteria).

Title: The Long Waiting | Year Released: 2012 | Record Label: CAM Jazz

About Kenny Wheeler
Articles | Calendar | Discography | Photos | More...

Tags

Shop for Music

Start your music shopping from All About Jazz and you'll support us in the process. Learn how.

Related

Read 4
4
By Karl Ackermann
Read And I Love Her
And I Love Her
By John Kelman
Read A New Kind Of Water
A New Kind Of Water
By Jerome Wilson
Read No Place to Fall
No Place to Fall
By Mark Corroto
Read Cooper's Park
Cooper's Park
By Mike Jurkovic
Read Katarsis4
Katarsis4
By Vitalijus Gailius
Read A Throw Of Dice
A Throw Of Dice
By Dan McClenaghan