2

Chico Hamilton: The Inquiring Mind

Angelo Leonardi By

Sign in to view read count
Chico Hamilton: The Inquiring Mind Chico Hamilton ci ha lasciato un affascinante testamento musicale, realizzato lo scorso anno all'età di 92 anni, qualche mese prima di morire. Il titolo del disco sottolinea la caratteristica saliente della mente del batterista e compositore: quella vivace curiosità che l'ha mantenuto spiritualmente giovane ed ha alimentato l'eclettismo del suo stile.

Chico non è stato solo un grande strumentista, magistrale con le spazzole e i mazzuoli, ma un leader visionario, che ha saputo integrare un'ampia varietà di stili e, al pari di Art Blakey, è stato un formidabile talent scout (basti pensare a Eric Dolphy, Charles Lloyd, Gabor Szabo o Larry Coryell). Come è accaduto solo con pochi grandi leader, le sue formazioni potevano cambiare musicisti ma lo stile era sempre inconfondibilmente suo: melodicamente elegante, timbricamente accattivante, supportato da una ritmica variopinta e quasi sempre avanzato per la sua epoca
Questo disco è il 65° della sua carriera: si dipana per 19 brani con la freschezza che ha caratterizzato la sua musica fin dagli anni cinquanta, una fragranza simile alla brezza primaverile.

Protagonista è il gruppo Euphoria, formazione nata nel 1989. Negli anni settanta Chico aveva privilegiato il lavoro per la pubblicità ma poi l'amore per il jazz prese il sopravvento: ricostituì lo storico quintetto col violoncello e varò il nuovo gruppo, che divenne palestra per vari giovani.
In The Inquiring Mind troviamo l'ultima formazione: Evan Schwam ai sassofoni e flauto, Mayu Saeki al flauto, Nick Demopolous alla chitarra, Paul Ramsey al basso elettrico, Jeremy Carlstedt alla batteria. In veste di ospiti si aggiungono Jimmy Owens alla tromba e George Bohanon al trombone, suo partner negli anni sessanta.

Nella session Chico Hamilton ha lasciato le bacchette in mano al suo allievo Jeremy Carlstedt, partecipando in veste di leader e compositore: tutti temi sono suoi eccetto la versione di "Perdido" e cinque brani scritti dai musicisti. Alcuni sono blues lenti, che si dipanano con sensualità come "Out of Sight, Out of Mind" o "CHO=Chico Hamilton Organization." Altri hanno le sottili nuances del samba ("Joy Spring"), del bolero ("Nate's Night) o la concitazione del jazz anni sessanta ("No Wheels").

Ci sono altri momenti deliziosi: l'insinuante dinamismo di "Hope," il lungo assolo di George Bohanon in "Who Knows?," la voce recitante di Chico in "Gateway to the Inquiring Man."
Chi conosce e ama la musica di Hamilton troverà piacevoli assonanze con momenti significativi del passato. Ad esempio il lirico intervento di Evan Schwam in "Tone Poem" ha radici in quelli di Dolphy in "Nature By Emerson" (Gongs East, 1958) o di Lloyd in "A Voice in the Night" (A Different Journey, 1963). Demopoulos ricorda la chitarra metallica Gabor Szabo, il flauto di Mayu Saeki la levità di Buddy Collette.

Certo, le differenze col passato sono palpabili ma non ha senso operare confronti con altre epoche e altri strumentisti. Questo disco resta una splendida e toccante testimonianza della vitalità espressiva di Chico, da non lasciarsi sfuggire.


Track Listing: Joy of Spring; Money Wish; Up to You; Perdido; Hope; Who Knows?; Nice Lick; CHO=Chico Hamilton Organization; Nate's Night; Tone Poem; 534 Play; Out of Sight, Out of Mind; Gateway to the Inquiring Man; If Tomorrow Never Comes, Where Is Today; Reluctant; Albert's Tune; Nate's Sure; No Wheels; Any Space in Time.

Personnel: Evan Schwam: sassofoni, flauto, voce; Mayu Saeki: flauti, voce; Nick Demopoulos: chitarra el., voce; Paul Ramsey: basso el.; Jeremy Carlstedt: batteria. Ospiti Jimmy Owens: tromba; George Bohanon: trombone.

Year Released: 2014 | Record Label: Joyous Shout! | Style: Straight-ahead/Mainstream


Related Video

Shop

More Articles

Read The Picasso Zone CD/LP/Track Review The Picasso Zone
by Franz A. Matzner
Published: February 23, 2017
Read The MUH Trio – Prague After Dark CD/LP/Track Review The MUH Trio – Prague After Dark
by C. Michael Bailey
Published: February 23, 2017
Read Les Deux Versants Se Regardent CD/LP/Track Review Les Deux Versants Se Regardent
by John Sharpe
Published: February 23, 2017
Read Molto Bene CD/LP/Track Review Molto Bene
by Mark Corroto
Published: February 23, 2017
Read Fellowship CD/LP/Track Review Fellowship
by Dan Bilawsky
Published: February 22, 2017
Read E.S.T. Symphony CD/LP/Track Review E.S.T. Symphony
by Karl Ackermann
Published: February 22, 2017
Read "Lab 2016" CD/LP/Track Review Lab 2016
by Jack Bowers
Published: November 3, 2016
Read "The Broader Picture" CD/LP/Track Review The Broader Picture
by Dan Bilawsky
Published: October 8, 2016
Read "Koan" CD/LP/Track Review Koan
by Mark Corroto
Published: August 12, 2016
Read "Contrasts" CD/LP/Track Review Contrasts
by Dan McClenaghan
Published: August 30, 2016
Read "The Final Concert" CD/LP/Track Review The Final Concert
by John Sharpe
Published: February 19, 2017

Post a comment

comments powered by Disqus

Sponsor: ECM Records | BUY NOW  

Support our sponsor

Support All About Jazz's Future

We need your help and we have a deal. Contribute $20 and we'll hide the six Google ads that appear on every page for a full year!

Buy it!