All About Jazz

Home » Articoli » Album Review

1

Giorgio Gaslini: Songbook

AAJ Italy Staff By

Sign in to view read count
Giorgio Gaslini: Songbook
Musicista totale per eccellenza, Giorgio Gaslini ha sempre amato la canzone d'autore e non ha disdegnato - come fanno altri compositori colti - di fissare sul pentagramma un'idea sbocciata all'improvviso, sia essa un testo o una melodia.

Nel secondo dopoguerra, ben prima che in Italia fiorissero la scuola milanese e genovese, Gaslini ha amato le canzoni di Fiorenzo Carpi, Gino Negri e Sergio Liberovici e nei primi anni sessanta testimoniava il suo interesse per Paoli e Tenco nell'album 12 canzoni d'amore italiane.

Aveva da poco iniziato a coniugare un testo e una voce (spesso recitante) componendo song per lavori teatrali come "Donna" e poco dopo continuava nell'opera "Un quarto di vita". Nei decenni successivi nacquero opere d'ampio respiro contenenti altre canzoni (nella suite "Monodrama" del 1984, Francesca Olivieri già interpretava "Lady Solitude") ma anche un disco appositamente dedicato al rapporto voce pianoforte (Tiziana Ghiglioni Sings Gaslini, Soul Note, 1995) che costituisce l'antecedente diretto di questo lavoro.

Gaslini Songbook è una monumentale raccolta di sue canzoni (ben cento) composte nel corso degli anni e incise tra il duemila e il duemilauno con tredici cantanti, che l'autore stesso accompagna, in singole interpretazioni, al pianoforte. Cinque compact raccolti in un grazioso cofanetto della Velut Luna.

Accanto a Tiziana Ghiglioni (che canta i sei brani del disco più quattro inediti), troviamo Laura Conti e Lucia Minetti, (entrambe nel gruppo Le Pause del Silenzio, che incise nel 1992 la gasliniana "Freedom Jazz Dance") che si accollano l'onere e l'onore di gran parte del lavoro. Gli altri interpreti sono Rosanna Brandi, Max Di Lullo, Serena Ferrara, Bernardo Lanzetti, Paola Morena, Massimo Pagano, Federica Polistena, Stefania Rava, Giuliana Santambrogio, Maurizio Sciuto.

In questi song è evidente il legame tra Gaslini e dimensione più colta e teatrale della forma canzone: più spesso è la melodia che si mette al servizio di un testo, più recitato che cantato. I temi sono quanto mai vari e spaziano dalle tematiche civili e politiche a bozzetti surreali, da liriche canzoni d'amore a sentite celebrazioni di nomi del jazz (Mingus, Monk, Billie Holiday, Bing Crosby) e dell'arte in generale (Fellini, Weill, Gardel), da filastrocche a vere e proprie ballad jazzistiche. I testi e le musiche sono di Gaslini e solo per cinque brani il compositore s'affida ai versi della Ghiglioni (e per un pezzo di Alfonso Gatto).

In un corpus così vasto di opere ognuno può trovare quello che più lo attrae. Non tutto brilla ma i pregi coprono ampiamente alcune ingenuità dei testi e qualche interpretazione forzata. Il pubblico del jazz apprezzerà i brani cantati dalla Ghiglioni (da "Lady Solitude" a "Tomorrow Night"), molte cose di Laura Conti (una tra tante "Canzone d'ottobre") e Lucia Minetti ("E così"). Ed ancora altre piccoli gioielli sparsi: ad esempio "Sabbia" e "Isabelle", due intime ballad jazzistiche interpretate da Stefania Rava e Bernardo Lanzetti.

Track Listing

Volume 1 01. Canzone d'ottobre - 3:38; 02. E così - 5:06; 03. Cosa dicevano le tue labbra - 2:32; 04. Il drago - 2:15; 05. Forse sei tu - 2:36; 06. Avevi ragione - 3:43; 07. Fellini Song - 3:49; 08. La dama blu e i cento cavalieri - 4:49; 09. Adesso - 1:49; 10. Valzer nel vento - 3:18; 11. La canzone di Xianlan - 2:00; 12. Millacamilla 1:45; 13. Serenata a una sfinge - 2:56; 14. Cristallo - 1:46; 15. Rosa rosa - 2:34; 16. Plexiglas - 3:44; 17. Storie di ordinaria tv - 3:25; 18. Ballata del crick - 4:23; 19. L'essenza dei sogni - 3:17; 20. Esperanta - 2:56. Volume 2 01. Milonga blu - 3:47; 02. Notte senza tempo - 2:04; 03. Moa sequoia - 5:57; 04. Gli incatenati - 2:26; 05. La fanciulla Dien Bien Phu - 4:05; 06. Arriva la band - 3:28; 07. Minors Memory - 4:10; 08. Lady Solitude - 2:58; 09. E' quasi mezzanotte mister Monk - 3:18; 10. Un carme alla spinetta - 1:28; 11. Organa"blind" Landini - 4:20; 12. La cetra e il salice - 6:28; 13. Una bottiglia lanciata nello spazio - 3:19; 14. La musica di Kurt Weill - 4:25; 15. Isabelle - 3:41; 16. Il grande urlo - 4:49; 17. Persone - 2:11; 18. Tutti i suoni della vita - 3:40; 19. Vento di sabbia - 2:22; 20. L'esploratrice - 2:52. Volume 3 01. Charme - 2:28; 02. Un treno senza stazioni - 3:00; 03. Soldatini di piombo - 3:04; 04. Cruciverba giallo - 1:22; 05. Scena presso il ruscello - 2:30; 06. Rivivendo un feuilleton - 2:30; 07. Piccola dalia nera - 2:32; 08. Chi e' di scena - 3:19; 09. Due soldi una canzone - 5:23; 10. Ballata dell'angelo sotto il lampione - 4:41; 11. Ballata del fiato corto - 0:54; 12. Trovadorica - 5:57; 13. Dalla strada - 3:40; 14. Ridere per vivere - 4:05; 15. Sabato no - 2:52; 16. Lei e l'elefante - 6:05; 17. L'abbellimento - 6:05; 18. Virtuale o attuale - 3:40; 19. Dodici sillabe - 0:54; 20. Fiore non sa - 2:55. Volume 4 01. Marcia dei nanetti di gesso - 4:08; 02. Altalè rosanna - 3:09; 03. Sabbia - 4:26; 04. Tiger - 3:11; 05. Un bicchiere pieno di sogni - 2:12; 06. Attesa d'amore - 2:24; 07. Agustina - 1:27; 08. Canto alto - 2:13; 09. Pose de la voix 3:20; 10. Allora e adesso - 3:18; 11. La scuola di tip tap - 2:43; 12. L'eletto - 1:49; 13. L'inquadratura - 2:05; 14. A Fool Is Love - 3:24; 15. Prendi la mia mano - 3:28; 16. La riviere - 2:18; 17. Tomorrow Night - 3:56; 18. Monterosa Cab '60 - 4:12; 19. The Cats All Showed - 3:42; 20. Solo un blues - 2:42. Volume 5 01. Leggerezza - 1:53; 02. È senza fine - 2:07; 03. Segni, suoni - 1:46; 04. La voce - 3:44; 05. Fiori - 0:54; 06. Inaspettatamente - 2:21; 07. Lo studioso - 2:35; 08. Daina -2:08; 09. La musica - 2:55; 10. Mille e un'altra storia - 3:07; 11. Qualcosa che non c'è - 3:26; 12. L'ultimo fuoco - 2:08; 13. Naufragio buffo - 1:35; 14. Josephine - 3:48; 15. Senso di natale - 3:03; 16. Blue Night - 3:07; 17. Il ciabattino dei sogni - 4:49; 18. Fiore delirio - 3:26; 19. Messaggio 1 e 2 - 3:19; 20. Ballata nel vento - 4:49. Tutte le composizioni sono di Giorgio Gaslini.

Personnel

Giorgio Gaslini (pianoforte) Tiziana Ghiglioni, Laura Conti, Lucia Minetti, Rosanna Brandi, Max Di Lullo, Serena Ferrara, Bernardo Lanzetti, Paola Morena, Massimo Pagano, Federica Polistena, Stefania Rava, Giuliana Santambrogio, Maurizio Sciuto (voce)

Album information

Title: Songbook | Year Released: 2007 | Record Label: Velut Luna

Post a comment about this album

Tags

Shop Amazon

More

Ein.
Suomi Morishita
The Elements
Madre Vaca
Winter Garden
Flow Trio with Joe McPhee
Pachamama
Phisqa
Elsewhere
Keisuke Kishi
Old Souls
The KUH Trio
Other Worlds
Joe Lovano & Dave Douglas Soundprints

Popular

All About Jazz needs your support

Donate
All About Jazz & Jazz Near You were built to promote jazz music: both recorded albums and live events. We rely primarily on venues, festivals and musicians to promote their events through our platform. With club closures, limited reopenings and an uncertain future, we've pivoted our platform to collect, promote and broadcast livestream concerts to support our jazz musician friends. This is a significant but neccesary step that will help musicians and venues now, and in the future. You can help offset the cost of this essential undertaking by making a donation today. In return, we'll deliver an ad-free experience (which includes hiding the sticky footer ad). Thank you!

Get more of a good thing

Our weekly newsletter highlights our top stories and includes your local jazz events calendar.