All About Jazz

Home » Articoli » Album Review

0

Reinier Baas, Ben van Gelder, Metropole Orkest: Smash Hits

Vincenzo Roggero By

Sign in to view read count
Reinier Baas, Ben van Gelder, Metropole Orkest: Smash Hits
Il chitarrista Reinier Baas ed il sassofonista Ben van Gelder pur essendo ancora in giovane età (trentatré anni il primo, trenta il secondo) vantano già diversi riconoscimenti internazionali, numerose collaborazioni prestigiose, e un'intensa attività concertistica che solo nell'ultimo anno li ha visti condividere il palco oltre duecento volte (tra le quali le apprezzate esibizioni allo Young Jazz Festival di Foligno e alla Sala Vanni di Firenze).

I brani presenti in Smash Hits—già presenti in altra veste nei precedenti album di Baas—provengono da due concerti tenuti ad Amsterdam nel 2016 e Utrecht nel 2017 e vedono Baas e van Gelder affiancati dalla prestigiosa Metropole Orkest, pluripremiata, storica formazione, che combina la strumentazione di una big band di stampo jazzistico con quella di un'orchestra sinfonica, per un totale di oltre cinquanta elementi.

Naturale che il punto nevralgico di un simile approccio diventino gli arrangiamenti che si rivelano all'altezza sia nei brani oltre i dieci minuti quali ”Stuiter”, ”Silver/Grey”, ”Palace” che in quelli di minor minutaggio. Nei primi le potenzialità del pieno organico vengono esaltate da un continuo gioco di contrappunti, da masse sonore che si muovono con grande agilità, da cambi di umore e di ritmo che ne alleggeriscono l'ingombro. Nei secondi sono i contrasti timbrici a prevalere, le invenzioni fulminanti, i momenti di introspezione, i riff contagiosi.

Sotto un'apparente veste mainstream dai velati ammiccamenti third stream quella contenuta in Smash Hits è musica dal forte impatto—non solo per la potenza sprigionata—mossa e imprevedibile. Caratterizzata da atmosfere cangianti e da molteplici suggestioni, flirta con vari generi senza eccedere nell'uno o nell'altro, sa essere epica e allo stesso tempo ricca di humor, cinematografica, sostenuta da anomali groove. Splendidamente anomala la chiusura con ”The Dramatic Demise of Princess Discombobulatrix”, quasi sette minuti misteriosi, oscuri che aprono gradualmente a mondi nei quali è bello perdersi.

Album della settimana.

Track Listing

Stuiter; Silver/Grey; Introduction to 2nd Coming; 2nd Coming of Homunculus; Do You Know Ben van Gelder?; Guiding Principle, Palace; In Retrospect; Smooth Jazz Apocalypse; The Dramatic Demise of Princess Discombobulatrix.

Personnel

Reinier Baas: guitar; Ben van Gelder: alto saxophone; Metropole Orkest conducted by Christian Elsasser.

Album information

Title: Smash Hits | Year Released: 2018 | Record Label: Basta

Post a comment about this album

Watch

Tags

Shop Amazon

More

All About Jazz needs your support

Donate
All About Jazz & Jazz Near You were built to promote jazz music: both recorded and live events. We rely primarily on venues, festivals and musicians to promote their events through our platform. With club closures, shelter in place and an uncertain future, we've pivoted our platform to collect, promote and broadcast livestream concerts to support our jazz musician friends. This is a significant but neccesary effort that will help musicians now, and in the future. You can help offset the cost of this essential undertaking by making a donation today. In return, we'll deliver an ad-free experience (which includes hiding the bottom right video ad). Thank you.

Get more of a good thing

Our weekly newsletter highlights our top stories and includes your local jazz events calendar.