All About Jazz

Home » Articoli » Album Review

0

John De Leo, Fabrizio Puglisi: Sento Doppio

Luca Muchetti By

Sign in to view read count
John De Leo, Fabrizio Puglisi: Sento Doppio
Prendete le cuffie, e ascoltate questo Sento Doppio attentamente e in completo silenzio. Quello firmato da John De Leo (al secolo il Massimo De Leonardis che ha militato nei Quintorigo fino al 2004) e Fabrizio Puglisi, un album uscito per la Carosello Records, non è un disco per orecchie distratte. Non perché un duo pianoforte e voce necessiti per forza di maggiore attenzione, ma perché questi otto brani sono manciate di pura dinamica e anarchia del suono.

C'è la musica, certo, e poi la tridimensionale pasta della voce, ci sono gli incastri e le geometrie disegnate a mezz'aria fra corde vocali e tasti del pianoforte. C'è soprattutto lo scardinamento di ogni certezza e uno "stupor" che pervade ogni singolo passaggio, ogni cambio di nota, ogni inversione di marcia che dalla musica riporta al suono nudo.

Se il piano di Puglisi brilla sobbarcandosi non solo le armonie ma anche le rimiche sottintese, è la voce di De Leo che squilla, si inabissa e muta costantemente come la grande protagonista di Sento Doppio, solo in un paio di brani affiancata dalla voce altrettanto disinibita di Gianluca Petrella. La voce portata alle estreme conseguenze della sperimentazione. Voce come voce, voce come strumento musicale che duetta con il pianoforte, che recupera elementi del vecchio jazz cantato crooneristico, voce che diventa puro suono e in più di un caso puro rumore. Con pochi "classici" firmati fra l'altro da Bernstein, Coltrane, Monk e il restante materiale originale, i due confezionano un album di pura fantasia musicale che nel felicissimo sottotitolo "Musiche dell'Errore e altri Fonosimbolismi Antiregime" trova la sua più efficace sintesi testuale.

Track Listing

Big Stuff/Naima; Aritmia; Moon; Other Shapes (Searching For); Crepuscule with Nellie; Escargots Cris; 02:16,50; Vago Svenendo.

Personnel

John De Leo: voice; Fabrizio Puglisi: piano; Gianluca Petrella: trombone.

Album information

Title: Sento Doppio | Year Released: 2017 | Record Label: Carosello Records

Post a comment about this album

Watch

Tags

Shop Amazon

More

Read Improdimensions
Improdimensions
Agustí Fernández / Liudas Mockūnas
Read In Baltimore
In Baltimore
George Coleman
Read Escape The Flames
Escape The Flames
Binker and Moses

All About Jazz needs your support

Donate
All About Jazz & Jazz Near You were built to promote jazz music: both recorded and live events. We rely primarily on venues, festivals and musicians to promote their events through our platform. With club closures, shelter in place and an uncertain future, we've pivoted our platform to collect, promote and broadcast livestream concerts to support our jazz musician friends. This is a significant but neccesary effort that will help musicians now, and in the future. You can help offset the cost of this essential undertaking by making a donation today. In return, we'll deliver an ad-free experience (which includes hiding the bottom right video ad). Thank you.

Get more of a good thing

Our weekly newsletter highlights our top stories and includes your local jazz events calendar.