All About Jazz

Home » Articoli » Album Reviews

Dear All About Jazz Readers,

If you're familiar with All About Jazz, you know that we've dedicated over two decades to supporting jazz as an art form, and more importantly, the creative musicians who make it. Our enduring commitment has made All About Jazz one of the most culturally important websites of its kind in the world reaching hundreds of thousands of readers every month. However, to expand our offerings and develop new means to foster jazz discovery we need your help.

You can become a sustaining member for a modest $20 and in return, we'll immediately hide those pesky Google ads PLUS deliver exclusive content and provide access to future articles for a full year! This combination will not only improve your AAJ experience, it will allow us to continue to rigorously build on the great work we first started in 1995. Read on to view our project ideas...

1

Tom Guarna: Rush

Luigi Sforza By

Sign in to view read count
Il chitarrista, compositore e band leader newyorkese Tom Guarna è un musicista che pur muovendosi in un ambito mainstream garantisce alla sua musica tratti di assoluta riconoscibilità. Il timbro del suo strumento elettrico è tarato su frequenze jazz-rock e post-fusion, anche se l'elemento dominante risulta essere una sintassi espressiva di stampo post boppistico.
Un brano come "Movement and Repose" -ad esempio—nonostante la ricchezza delle accentuazioni rielabora una serie di concetti che rimandano al virtuosismo di Allan Holdsworth.

In Rush vengono affrontati pertinentemente varie declinazioni mainstream: pregevole è "Elegy for Etan (Dedicated to Etan Patz)," una ballad dal sapore tradizionale caratterizzata da un'introduzione di chitarra a blocchi accordali ricca di respiri, silenzi e momenti meditativi, crescendi e diminuendi, che lasciano spazio ad un assolo ispirato e ben sorretto dal gruppo (soprattutto dall'uso preciso ed elegante dei piatti di Johnathan Blake); cantabile e affabile è il tema di "Forgivennes" che, seppur nei soli tende a complicarsi e ad assumere connotati decisamente forti, risulta nell'insieme garbato; convenzionale—ma non banale—è invece il medium swing "Dreamland," in cui l'alternanza solistica tra chitarra e sassofono tenore produce un effetto piacevole anche grazie all'uso di frasi leggere e disimpegnate.
Delle quattro rimanenti tracce, tre si distinguono per essere particolarmente intricate, veloci, elaborate, puntigliose nella scansione delle note quanto potenti nell'esporre dinamicamente concetti tecnicamente complessi.
Onestamente se nel disco non fosse stato incluso "High Plains" non ne avremmo sentito la mancanza. Sia il tema che il suo sviluppo appaiono decisamente di maniera: non aggiungono né tolgono nulla all'intero progetto.

Nonostante tutto si muova all'interno di un impianto linguistico ampiamente riconoscibile, Rush si fa apprezzare per la precisione esecutiva, per la scioltezza con cui vengono esposti i temi (spesso molto complicati), per il modo in cui gli stessi vengono valorizzati e sostenuti adeguatamente dalla sezione ritmica, per la pulizia del sound e per quella magistrale leggerezza che permea l'intero lavoro e che si basa sull'idea di riformulare in modo più o meno originale l'ordinario musicale jazzistico.

Track Listing: Rush; Beringia; Dreamland; Shambleau; Elegy for Etan (Dedicated to Etan Patz); Movement and Repose; Forgivenness; High Plains.

Personnel: Tom Guarna: chitarra elettrica; Joel Frahm: sassofoni soprano e tenore; Danny Grissett: pianofore e Fender Rhodes; Orlando Le Flemming: contrabbasso; Johnathan Blake: batteria.

Title: Rush | Year Released: 2015 | Record Label: Brooklyn Jazz Underground Records

Tags

Watch

comments powered by Disqus

Album Reviews
Extended Analysis
Interviews
Read more articles
The Wishing Stones

The Wishing Stones

Destiny Records
2017

buy
Rush

Rush

Brooklyn Jazz Underground Records
2015

buy
Tom Guarna: Rush

Tom Guarna: Rush

Brooklyn Jazz Underground Records
2014

buy

Shop

Start your shopping here and you'll support All About Jazz in the process. Learn how.

Related Articles

Read East Of The Sun Album Reviews
East Of The Sun
By David A. Orthmann
January 18, 2019
Read Kresten Osgood Quintet Plays Jazz Album Reviews
Kresten Osgood Quintet Plays Jazz
By Mark Corroto
January 18, 2019
Read Rhythm Kaleidoscope Album Reviews
Rhythm Kaleidoscope
By Troy Dostert
January 18, 2019
Read Coast to Crossroads Album Reviews
Coast to Crossroads
By Chris M. Slawecki
January 18, 2019
Read Duologue Album Reviews
Duologue
By Dan Bilawsky
January 17, 2019
Read Chez Hélène Album Reviews
Chez Hélène
By Glenn Astarita
January 17, 2019
Read Original Demos Album Reviews
Original Demos
By Chris M. Slawecki
January 17, 2019