1

For Living Lovers: Brandon Ross, Stomu Takeishi: Revealing Essence

Neri Pollastri By

Sign in to view read count
For Living Lovers: Brandon Ross, Stomu Takeishi: Revealing Essence Un duo doppiamente sorprendente, questo dei For Living Lovers, tra due musicisti prestigiosi e noti soprattutto per le loro collaborazioni in organici ampi e ad alta intensità dinamica, primi tra tutti quelli di Henry Threadgill, nei quali si sono conosciuti. E che qui, invece, dialogano tra loro in forma soffusa, intima, lirica.

Le composizioni sono tutte di Brandon Ross, ad esclusione di "Night Plans," di Ornette Coleman, e le due "Danses de Travers," di Erik Satie. Stomu Takeishi è impegnato esclusivamente al basso acustico, mentre Ross alterna la chitarra alla chitarra soprano e al banjo (per esempio in "Iago Whispered"); le tracce sono state registrate in tempi diversi, ma la maggior parte risalgono al 2009, sebbene i due collaborino sin dal 1996 e questo sia il loro primo documento registrato come duo.

L'idea che ispira il duo è quella di oltrepassare il significato semantico della musica, che porta a usare il suono dei propri strumenti "a servizio" di uno specifico contenuto predefinito—i "generi musicali": folk, jazz, pop, classico, ecc.—per rovesciare il rapporto e usare il suono stesso come linguaggio comunicativo. Un'idea forse non molto diversa da quella che attraversa la mente di ogni improvvisatore radicale e che qui conduce a un ascolto reciproco, a un chiamata reciproca e a una successiva "fusione di discorso" (simboleggiata dall'immagine interna alla copertina, nella quale i due sono rappresentati in una sola testa composta da metà della testa di ciascuno) che "rivela l'essenza" comune a entrambi.

Se questo intento programmatico si può emblematicamente percepire nella lunga e bellissima "Lotus Blossom," in tutti i brani si respira un'astratta, profonda e congiunta meditazione musicale, che ha nell'attenzione ai suoni (reciproci) il suo elemento determinante.

Se tutto questo possa davvero contribuire alla costruzione di una "Future Folk Music," come sostiene Ross nel booklet elettronico incluso nel CD, saranno i posteri a deciderlo; nel frattempo i due ci presentano un lavoro sospeso, atipico e godibilissimo, ancorché difficile da etichettare.

Track Listing: Chant; Night Plans; Iago Whispered; Danses de Travers I; Danses de Travers II; Lotus Blossom; Meadows; Saturation; Thanks (for J-R).

Personnel: Brandon Ross: chitarra, chitarra soprano, banjo; Stomu Takeishi: chitarra basso.

Year Released: 2014 | Record Label: Sunnyside Records


Related Video

Shop

More Articles

Read Groove Dreams CD/LP/Track Review Groove Dreams
by Dan Bilawsky
Published: May 23, 2017
Read Kami Fusen CD/LP/Track Review Kami Fusen
by Glenn Astarita
Published: May 23, 2017
Read Two CD/LP/Track Review Two
by Joe Gatto
Published: May 23, 2017
Read Galaxies Like Grains Of Sand CD/LP/Track Review Galaxies Like Grains Of Sand
by Roger Farbey
Published: May 23, 2017
Read Nightfall CD/LP/Track Review Nightfall
by John Kelman
Published: May 22, 2017
Read Pekka CD/LP/Track Review Pekka
by Roger Farbey
Published: May 22, 2017
Read "Transcience" CD/LP/Track Review Transcience
by Budd Kopman
Published: August 14, 2016
Read "Twelve Moons" CD/LP/Track Review Twelve Moons
by Phil Barnes
Published: August 30, 2016
Read "Fourtune" CD/LP/Track Review Fourtune
by Duncan Heining
Published: November 28, 2016
Read "Swiss Radio Days, Vol. 40 - Zurich 1959" CD/LP/Track Review Swiss Radio Days, Vol. 40 - Zurich 1959
by Dan Bilawsky
Published: February 9, 2017
Read "Rímur" CD/LP/Track Review Rímur
by Mark Sullivan
Published: May 15, 2017
Read "Potsdamer Platz" CD/LP/Track Review Potsdamer Platz
by Bruce Lindsay
Published: February 3, 2017
comments powered by Disqus

Why wait?

Support All About Jazz and we'll deliver exclusive content, hide ads, hide slide-outs, and provide read access to our future articles.

Buy it!