All About Jazz

Home » Articoli » Album Reviews

0

Marcus Miller: Renaissance

AAJ Italy Staff By

Sign in to view read count
Renaissance è il nuovo lavoro del bassista Marcus Miller, che torna a incidere un album in studio a quattro anni di distanza dal precedente Marcus. Una prova attesa con molta curiosità dalla critica e dalle schiere di fan che lo seguono con religioso interesse, nella quale possiamo trovare otto nuove composizioni e quattro rivisitazioni, tra le quali I'll Be There dei Jackson Five.

Lo stile inconfondibile di Miller pervade l'intera registrazione, caratterizzando introduzioni e melodie, strofe di passaggio e primi piani, ma anche il resto della band partecipa in maniera attiva all'intelaiatura espressiva di quest'album. Il riferimento è in particolar modo diretto all'altoista Alex Han, al quale sono affidati molti compiti d'importanza melodica, come in "Gorée (Go-ray)" - brano che vede il leader impegnato al clarinetto basso - o nell'iniziale "Detroit," passaggio che mette ben in chiaro l'intenzione funky e l'alternanza di situazioni tese e rilassate che segnano in maniera indelebile il carattere di Renaissance. Dicotomia ben evidente in "Jekyll & Hyde," nella quale confluiscono un'eleganza mainstream e un tiro ritmico prossimo agli scenari rock, che restituisce a molti passaggi la giusta dose d'imprevedibilità. Da sottolineare la brillantezza di "Revelation," brano dalla grande forza evocativa che fa il paio con la splendida "Setembro (Brazilian Wedding Song)," dove la voce sussurrata di Gretchen Parlato s'intreccia con quella di Rubén Blades, in quello che è il passaggio di maggiore suggestione.

Si può parlare di attese soddisfatte in pieno. Certo, non siamo di fronte a una svolta, a una nuova corrente intrapresa da Miller, ma molto probabilmente il bassista non ne ha avvertito il bisogno, e spesso vale la pena continuare a fare quello che riesce meglio.

Track Listing: Detroit; Redemption; February; Slippin' Into Darkness; Setembro (Brazlian Wedding Song); Interlude: Nocturnal Mist; Revelation; Mr. Clean; Goréee (Go-ray); CEE-TEE-EYE; Tightrope; I'll Be There.

Personnel: Marcus Miller: bass, fretless bass (5), bass clarinet (5, 10), acoustic bass (5); Louis Cato: drums, djembé (3), conga (11); Kris Bowers: piano (1, 4, 12), Fender Rhodes (1, 11); Adam Agati: guitar (1, 7, 8, 11, 12); Alex Han: alto saxophone (1-12); Maurice Brown: trumpet (1, 3, 11), muted trumpet (4); Federico Gonzales Peña: Fender Rhodes (2, 5, 9), piano (2, 3, 5-8, 10); Adam Rogers: guitar (1, 4, 6, 9), acoustic guitar (2, 10); Sean Jones: trumpet (2, 4, 6, 9); Gretchen Parlato: vocals (5); Ruben Blades: vocals (5); Ramon Yslas: percussion (4, 5, 7, 8); Bobby Sparks: organ (4, 6, 9), clavinet (9); Paul Jackson, Jr.: guitar (11); Dr. John: vocals (12).

Title: Renaissance | Year Released: 2012 | Record Label: Concord Music Group

About Marcus Miller
Articles | Calendar | Discography | Photos | More...

Tags

Shop for Music

Start your music shopping from All About Jazz and you'll support us in the process. Learn how.

Related

Read 4
4
By Karl Ackermann
Read And I Love Her
And I Love Her
By John Kelman
Read A New Kind Of Water
A New Kind Of Water
By Jerome Wilson
Read No Place to Fall
No Place to Fall
By Mark Corroto
Read Cooper's Park
Cooper's Park
By Mike Jurkovic
Read Katarsis4
Katarsis4
By Vitalijus Gailius
Read A Throw Of Dice
A Throw Of Dice
By Dan McClenaghan