All About Jazz

Home » Articoli » Album Review

1

Ammentos: RemarKramer

AAJ Italy Staff By

Sign in to view read count
Ammentos: RemarKramer
Secondo CD del trio Ammentos - ossia Fausto Beccalossi, Peo Alfonsi e Salvatore Maiore - che qui presenta una rilettura di brani del grande Maestro italiano Gorni Kramer. Grazie alle frequenti collaborazioni dei tre (clicca qui qui per leggere la recensione del recente Amada, senza Beccalossi ma con Roberto Dani) il lavoro ha una ben definita caratterizzazione, che allontana le atmosfere da quella dei brani originali, colorandoli invece di suggestioni che vengono da altrove: dal folklore immaginario del jazz non solo nostrano (echi di Argentina nella fisarmonica di Beccalossi, di tradizione portoghese nella chitarra di Alfonsi), dalle invenzioni della chitarra moderna (Metheny), fino alla più eclettica musica da camera (grazie soprattutto al lavoro colto di Maiore).

Tutte queste suggestioni, filtrate e amalgamate attraverso le personalità dei tre protagonisti, vengono messe al servizio dell'omaggio al grande antesignano della musica jazz in Italia, con risultati in alcuni casi davvero splendidi, come nel caso di "Amore fermati" - interamente trasfigurata e nella quale tutti i musicisti fanno a gara a infilare pezzi di bravura l'uno dietro l'altro - "Simpatica" e "Cherie" (nella quale va ascoltato lo splendido assolo di Maiore). E accendono altri momenti notevoli negli originali “omaggi” a Kramer, firmati uno a testa dai tre.

Difficile parlare dei musicisti, tale è la qualità delle loro performance. Beccalossi, protagonista delle linee melodiche di brani ove esse hanno un ruolo non trascurabile, è tuttavia abile a trasformare la tradizione nostrana in qualcosa di ben diverso (e qui sembra aver posto la lezione di Saluzzi). Alfonsi, che perlopiù trascura la parte melodica per dedicare la sua attenzione ad arpeggi e arabeschi, ha anch'egli la responsabilità ben più di conferire ai brani atmosfere altre che non di seguirne la traccia tradizionale. La quale, paradossalmente, finisce con l'essere presa a suo modo in carico dal contrabbasso di Salvatore Maiore, il quale, giocoforza, la trasforma con il suono scuro del suo strumento in qualcosa di nuovamente inusitato.

Ne vien fuori così un lavoro tanto godibile, quanto originale, in grado di trasmettere qualcosa di ben noto in una veste talmente ricreata da sembrare del tutto innovativo. E bello, molto bello.

Track Listing

1. Angolo di cielo - 7:00; 2. Amore fermati - 7:15; 3. K & K (P. Alfonsi) - 3:59; 4. Donna 3:41; 5. Simpatica - 6:09; 6. Cherie - 5:16; 7. Gorni (F. Becclossi) - 5:12; 8. Billy (S. Maiore) - 5:29; 9. Non so dir - 5:03; 10. Dimmelo sottovoce - 3:24 Ove non indicato le composizioni sono di Gorni Kramer

Personnel

Fausto Beccalossi (fisarmonica), Peo Alfonsi (chitarra), Salvatore Maiore (contrabbasso)

Album information

Title: RemarKramer | Year Released: 2007 | Record Label: Velut Luna

Post a comment about this album

Tags

Shop Amazon

More

Kinetic
Steven Feifke Big Band
Sogni D’oro
Berlin Mallet Group
Light as a Word
Remy Le Boeuf
Love is the Key
Sue Maskaleris

Popular

All About Jazz needs your support

Donate
All About Jazz & Jazz Near You were built to promote jazz music: both recorded albums and live events. We rely primarily on venues, festivals and musicians to promote their events through our platform. With club closures, limited reopenings and an uncertain future, we've pivoted our platform to collect, promote and broadcast livestream concerts to support our jazz musician friends. This is a significant but neccesary step that will help musicians and venues now, and in the future. You can help offset the cost of this essential undertaking by making a donation today. In return, we'll deliver an ad-free experience (which includes hiding the sticky footer ad). Thank you!

Get more of a good thing

Our weekly newsletter highlights our top stories and includes your local jazz events calendar.