All About Jazz

Home » Articoli » Album Reviews

0

Pablo Ablanedo Octet(o): ReContraDoble

AAJ Italy Staff By

Sign in to view read count
Quella riunita per la registrazione di ReContraDoble è la terza edizione del Pablo Ablanedo Octet (dopo From Down There, Alegria), formazione che da oltre dieci anni si rivela come l'espressione più completa e compiuta della visione musicale del pianista e compositore argentino. Tra le fila delle varie formazioni sono passati musicisti di grande personalità come Ben Monder, Chris Cheek, Jenny Scheinman, Jerome Sabbagh, Avishai e Anat Coen per citarne alcuni, che, sotto la direzione stimolante e aperta del leader, hanno saputo mettere proficuamente a disposizione il loro talento per un progetto di grande intensità emotiva.

Perché la musica di Ablanedo affonda naturalmente le radici nella tradizione della terra natia, ed il fertile humus che combina allegria, dolente nostalgia, passionalità, dà vita ad un potente affresco nel quale il jazz è il propellente primario e gli echi di musiche altre forniscono l'arricchimento necessario. Il tutto reso con efficacia grazie ad arrangiamenti piuttosto lussureggianti, quasi epici, di buon gusto e assai mobili, esaltati dalla qualità e dalle voci peculiari dei musicisti.

Accanto a nove composizioni originali tra le quali segnaliamo la danzante "Departido" in quanto ci sembra sintetizzare lo spirito dell'incisione, troviamo due classici come "Silence" di Charlie Haden e "Norwegian Wood" della premiata ditta Lennon/McCartney. Nel primo la chitarra elettrica espone la melodia con grande attenzione ai chiaroscuri mentre il resto dell'ensemble amplifica con pastosi fondali il lato malinconico della composizione. Mentre il brano dei Beatles ha l'incipit che rimanda al leggendario "All Blues" di davisiana memoria per poi trovare nell'abbinamento basso elettrico/flauto il tratto distintivo dell'elegante versione.

Track Listing: 01. Mirando al Cielo; 02. Silence (C.Haden); 03. Departido; 04. Antiphona; 05. ReContrDoble; 06. Como Te Quiero; 07. Norwegian Wood (Lennon/McCartney); 08. Almita (vocal); 09. Almita; 10 La Vaga; 11. Las Buenas Nuevas. Tutte le composizioni sono di Pablo Ablanedo tranne quelle indicate.

Personnel: Fernando Brandao (flauti); Phil Granadier (tromba); Daniel Ian Smith (sax tenore, sax soprano); Kelly Roberge (sax tenore, clarinetto); Eric Hofbauer (chitarra); Pablo Ablanedo (piano); Fernando Huergo (basso); Franco Pinna (batteria); Bertram Lehmann (percussioni); Greg Hopkins (tromba in #1,2,4,5,7); Katie Viqueira (voce in #8).

Title: ReContraDoble | Year Released: 2013 | Record Label: Creative Nation Music

About Fernando Brandao
Articles | Calendar | Discography | Photos | More...

Tags

Shop for Music

Start your music shopping from All About Jazz and you'll support us in the process. Learn how.

Related Articles

Read Traslaciones
Traslaciones
By Jack Bowers
Read La Proxima
La Proxima
By Dan McClenaghan
Read Combobulated
Combobulated
By John Sharpe
Read Travel Sketches
Travel Sketches
By Chris May
Read Plastic Polaroid
Plastic Polaroid
By Geno Thackara
Read scary beautiful
scary beautiful
By Nicholas F. Mondello