All About Jazz

Home » Articoli » Album Reviews

0

Mats-Up: Psalmen von Said

AAJ Italy Staff By

Sign in to view read count
Il trombettista e compositore svizzero Matthias Spillmann meriterebbe più attenzione. Probabilmente se a produrre o a sostenere i suoi progetti musicali ci fosse una multinazionale o una label con una distribuzione importante i suoi CD sarebbero ben ordinati negli scaffali di opinionisti e di raffinati cultori del jazz europeo. In tal caso non mancherebbe di certo questo piccolo gioiello che porta la firma dei Mats-Up, band acustica fondata da Spillmann nel 1999 che con Psalmen von Said taglia il traguardo del sesto disco in quasi quindici anni. Un progetto che sin dal suo debutto prova a ibridare new jazz e musica da camera, avvalendosi del lirismo malinconico del leader, che si alterna alla tromba e al flicorno, e che in Psalmen von Said accompagna il talentuoso Tobias Christi, cantante dalla voce angelica e, a volte, disperata, che qui si cimenta con i testi del poeta e scrittore iraniano Said.

Christi canta in tedesco ed è anche voce narrante e tutto rimane sempre in perfetto equilibrio, sospeso in un'austera e severa atmosfera, senza mai scadere in involuzioni di carattere melodrammatico o di stampo finto operistico. Il lucido e cristallino lavoro al piano del bravo Marc Méan e il romanticismo distribuito a piene mani dai fiati di Spillmann e di Reto Suhner, qui al sax e al flauto alto, contribuiscono a creare varchi di una profondità abissale nei meandri di una scrittura piena di inventiva e mai scontata. Due buoni esempi sono la dirompente e accesa "Ich singe kein lob" o la scattante e stranamente briosa "Zwei Tauben".

Che dire, un piccolo capolavoro. Che piacerà soprattutto a chi già apprezza il jazz cameristico di un altro europeo, anche lui trombettista e compositore. Parliamo del grandissimo Michael Mantler, soprattutto con riferimento a lavori sublimi ormai entrati nell'empireo delle musiche contemporanee come The Hapless Child o Many Have No Speech.

Track Listing: 1. Ruhme mich (1:34); 2. Stimme mir zu (5:08); 3. Schenke mir neue fuBe (0:50); 4. Lass und das gesprach wieder aufnehmen (1:44); 5. Vertreibe den tod (2:44); 6. Breite deine arme aus (3:33); 7. Ich singe kein lob (5:16); 8. Entzweie dich (4:49); 9. Reisse sie nieder (4:17); 10. Zogere (1:31); 11. Zwei tauben (4:18); 12. Eile (1:08); 13. Achte auf dein wort (4:57); 14. Ich gehe zu einem baum (6:11). Musiche: Matthias Spillmann. Testi: Said.

Personnel: Tobias Christi (canto), Matthias Spillmann (tromba, flicorno), Reto Suhner (sax alto, clarinetto alto, flauto alto), Marc Méan (piano), Raffaele Bossard (basso), Dominic Egli (batteria).

Title: Psalmen von Said | Year Released: 2013 | Record Label: Unit Records

About Matthias Spillmann
Articles | Calendar | Discography | Photos | More...

Tags

Shop for Music

Start your music shopping from All About Jazz and you'll support us in the process. Learn how.

Related