All About Jazz

Home » Articoli » Album Review

Stephan Oliva, Susanne Abbuehl, Øyvind Hegg-Lunde: Princess

Neri Pollastri By

Sign in to view read count
Stephan Oliva, Susanne Abbuehl, Øyvind Hegg-Lunde: Princess
Princess è il primo album di un trio europeo multinazionale, dedicato alla figura di Jimmy Giuffre, dal quale provengono anche cinque delle undici composizioni (una delle quali completa di sue liriche). La formazione è composta dal francese Stephan Oliva, eclettico pianista che si muove tra la contemporanea e il jazz, dalla cantante svizzera Susanne Abbuehl, ben nota per i suoi lavori per la ECM, e dal batterista norvegese Øyvind Hegg—Lunde. È la cantante a fare da trait—d'union, lavorando da oltre quindici anni con il pianista e avendo ospitato il batterista nei suoi ultimi lavori.

Il lavoro ha una cifra marcatamente centroeuropea, sospesa ed evocativa, che non stupirà chi conosca gli altri lavori della Abbuehl —una sorta di raffinata pop song —ma che si avvale della sensibilità di Oliva, che —oltre a offrire un etereo lirismo —spinge la cifra verso la cameristica contemporanea, grazie a un ricercato uso delle note basse della tastiera e di alcune improvvisazioni piuttosto libere. Considerevole anche l'apporto, pur sensibilissimo, di Hegg-Lunde, che interviene con tocchi sordi e rullate quasi in lontananza, che contribuiscono alla creazione di un suono molto personale.

Notevole la scelta dei brani, che accanto a quelli di Giuffre vedono la presenza di altri di Don Cherry, Keith Jarrett e originali di Oliva. Il tutto interpretato in modo assai originale dai tre, che si muovono tutto sommato in modo analogo (ancorché stilisticamente molto diverso) al celebre trio di Giuffre: con ampia libertà creativa, affrancati da modelli e generi, così che anche le differenze delle ispirazioni vengono conciliate entro un discorso complessivo di grande coerenza. Al punto che, forse, il limite principale del pur ottimo lavoro è proprio una qualche ridondanza stilistica, che potrà essere più sensibile per chi non sia un appassionato di questo genere di atmosfere.

Tra i molti momenti di suggestione poetica e di incanto sonoro, merita comunque una menzione speciale la conclusiva "What a Wonderful World," riletta in modo davvero sorprendente e che ne svela una faccia forse finora mai colta.

Track Listing

The Listening; River Chant/Tree People; Princess; Trance; On Your Skin; Desireless/Mopti; Mosquito Dance; Winter Day; Great Bird; Jimmy; What a Wonderful World.

Personnel

Stephan Oliva: piano; Susanne Abbuhel: voice; Øyvind Hegg-Lunde: drums, percussions.

Album information

Title: Princess | Year Released: 2017 | Record Label: Vision Fugitive

Post a comment about this album

Watch

Tags

Shop Amazon

More

Sone Ka-la 2: Odyssey
Jacques Schwarz-Bart
Da Fé
Dan Blake
Dream Disobedience
Elisabeth Harnik / Michael Zerang
It's My Turn
The Echo Park Project

Popular

All About Jazz needs your support

Donate
All About Jazz & Jazz Near You were built to promote jazz music: both recorded albums and live events. We rely primarily on venues, festivals and musicians to promote their events through our platform. With club closures, limited reopenings and an uncertain future, we've pivoted our platform to collect, promote and broadcast livestream concerts to support our jazz musician friends. This is a significant but neccesary step that will help musicians and venues now, and in the future. You can help offset the cost of this essential undertaking by making a donation today. In return, we'll deliver an ad-free experience (which includes hiding the sticky footer ad). Thank you!

Get more of a good thing

Our weekly newsletter highlights our top stories and includes your local jazz events calendar.