All About Jazz

Home » Articoli » Album Reviews

1

Brad Gibson: Poontet

Vincenzo Roggero By

Sign in to view read count
Poontet è una piccola, sorprendente finestra aperta sulla effervescente scena musicale di Seattle. Un EP, poco più di trenta minuti di musica che raccoglie fermenti e suggestioni contemporanee e li colloca in una dimensione temporale trasversale a diverse epoche e influenzate da differenti generi. La combinazione di tastiere analogiche e tastiere digitali crea sonorità cosmiche, ideale colonna sonora per immaginarie avventure di fantascienza.

Basso elettrico e fiati spostano invece le coordinate verso groove funkeggianti più adatti ad una qualche serie poliziesca di repertorio, mentre la batteria del leader dirige le operazioni dettando tempi ed indicazioni sugli sviluppi delle esecuzioni. Poontet è easy listening nell'accezione meno commerciale del termine, è ascolto rilassante innervato da tante piccole prelibatezze timbriche e armoniche, da scie psichedeliche che accarezzano e fanno sognare.

Si potrebbe anche affermare che Poontet è un tuffo nella fusion storica, aggiornata da musicisti pienamente immersi nell'attualità, ma sarebbe oltremodo riduttivo. Perché Poontet è un'idea del batterista Brad Gibson realizzata con autorevolezza e piglio da leader, con leggerezza e sensibilità negli arrangiamenti, attraverso i quali prende forma una visione musicale matura e convincente.
About Brad Gibson
Articles | Calendar | Discography | Photos | More...

Tags

Watch

Jazz Near Seattle
Events Guide | Venue Guide | Get App | More...

Shop for Music

Start your music shopping from All About Jazz and you'll support us in the process. Learn how.

Related

Read First Spring
First Spring
By Dan McClenaghan
Read Beyond Us
Beyond Us
By John Sharpe
Read Patchwork
Patchwork
By John Kelman