All About Jazz

Home » Articoli » Album Reviews

0

Phil Grenadier - Bruno Raberg Duo: Plunge

AAJ Italy Staff By

Sign in to view read count
Se si escludono "Lonely Woman" di Ornette Coleman e "The Outermost Island" di Bruno Raberg la musica contenuta in Plunge è completamente improvvisata. In alcuni casi - "Area 51," "Triangulum," "Quadratic" - doppiamente improvvisata visto che Raberg al contrabbasso e Phil Granadier alla tromba interagiscono con la registrazione sviluppando nuovi spunti e tracciando nuove linee narrative. Il tutto con spirito e cuore aperto in un clima di grande intimità e rilassatezza lontana da cliché e sirene commerciali, semplicemente alla ricerca della bellezza e della profondità di pensiero.

Buona parte delle tracce sono vere e proprie miniature che non superano i due minuti di durata, pensieri fugaci colti al volo nella loro manifestazione primordiale, embrioni che sta all'ascoltatore cogliere nella loro essenza e sviluppare con la propria fantasia. Le altre hanno forma più compiuta, si intravede un filo narrativo anche se mai completamente sviluppato per salvaguardare la libertà d'interpretazione, si infittiscono i punti di riferimento.

Il tutto subisce in fase di produzione leggere manipolazioni e misurati utilizzi di effetti che amplificano suggestioni e paesaggi sonori. Splendida la versione del capolavoro di Ornette, quasi sette minuti di puro incanto, con l'atmosfera resa misteriosa da un geniale uso dello spazio, la melodia che si insinua sotto pelle, i brividi che corrono lungo la schiena. Raberg e Granadier realizzano con Plunge una scultura sonora che gira alla larga da possibili derive intellettualistiche e privilegia sentimento e cuore.

Visita i siti di Phil Grenadier e Bruno Raberg.

Track Listing: Reveille; Last Train to Seville; Five Short Pieces: Seiryuu- Azure Dragon, Byakko - White Tiger, Suzaku - Vermillion Bird, Genbu - Black Tortoise, Ouryu - Yellow Dragon; Lonely Woman; Heartwood; Ushas/Quadratic; Intersections I - IV: Part 1 - Moving Cycles, Part 2 - Line and Sphere, Part 3 - Sand Clock, Part 4 - Isomorphic; Area 51; The Outermost Island; Triangulum; Lizrael; Intersections V: Part 5 - Being and Time.

Personnel: Phil Grenadier: trumpet; Bruno Råberg: acoustic bass, sound design.

Title: Plunge | Year Released: 2012 | Record Label: Orbis Music

Tags

comments powered by Disqus

Shop for Music

Start your music shopping from All About Jazz and you'll support us in the process. Learn how.

Message XII

Message XII

Bruno Raberg
Tailwind

Area 51

Area 51

Bruno Raberg
Plunge

April Suite

April Suite

Bruno Raberg
Lifelines

Album Reviews
Read more articles
Tailwind

Tailwind

Red Piano Records
2018

buy
For The Unknown

For The Unknown

Orbis Music
2016

buy
Hot Box

Hot Box

Orbis Music
2015

buy
Plunge

Plunge

Orbis Music
2013

buy
Plunge

Plunge

Orbis Music
2012

buy

Related Articles

Read Avec le temps Album Reviews
Avec le temps
By Mark Sullivan
April 23, 2019
Read Snaketime: The Music Of Moondog Album Reviews
Snaketime: The Music Of Moondog
By Mark Corroto
April 23, 2019
Read Requiem for a New York Slice Album Reviews
Requiem for a New York Slice
By Mark Corroto
April 23, 2019
Read Trion Album Reviews
Trion
By Dan McClenaghan
April 22, 2019
Read LE10 18-05 Album Reviews
LE10 18-05
By Jakob Baekgaard
April 22, 2019
Read After the Rain: A Night for Coltrane Album Reviews
After the Rain: A Night for Coltrane
By Jakob Baekgaard
April 21, 2019
Read Cadillac Turns Album Reviews
Cadillac Turns
By Troy Dostert
April 21, 2019