Support All About Jazz All About Jazz needs your help and we have a deal. For $20, we'll hide those pesky Google ads that appear on every page, plus this box and the slideout box on the right for a full year!


I want to help
2

Jovino Santos Neto: Piano Masters Series, Volume 4

Neri Pollastri By

Sign in to view read count
Jovino Santos Neto: Piano Masters Series, Volume 4 Brasiliano residente negli USA, Jovino Santos Neto (classe 1954) ha iniziato la sua attività alla fine degli anni Settanta nel gruppo di Hermeto Pascoal e ha poi lavorato con Airto Moreira e Flora Purim, ma anche con gruppi a suo nome. Qui è alle prese con un repertorio che riassume molte sue esperienze, interpretato in solitudine.

Il programma è vasto, dato che tra le venti tracce trovano spazio Lennon-McCarntey e brani latin, sue composizioni e omaggi al maestro Pascoal—il tutto legato da brevi intermezzi della propria penna.

Lo stile è incentrato sull'attenzione al suono, le variazioni armoniche e la libertà espressiva sulla tastiera. L'assoluta originalità delle letture si evince bene ascoltando gli standard: quasi irriconoscibili nonostante gli arrangiamenti tutto sommato convenzionali, e questo grazie a un'interpretazione del tutto personale.

Il disco è piacevole e ben suonato, senza contenere momenti memorabili. Tuttavia alcune tracce risultano di particolare interesse: su tutte, la curiosa "Samba de uma nota sò."

Tipico esempio di piano solo, in bilico tra jazz moderno, latin e canzone.


Track Listing: Blackbird; Semente; Hoping For The Day; Crescendo; All The Things You Are; Samba Triste; Surgindo; Choro Bandido; Do SOlo; Samba De Uma Nota So; Descanso; Amanha; What Is This Thing Called Love?; Bebe; Bosto; My Funny Valentine; Sempre; Na Batacuda Da Vida; Muito; Nem Um Talvez.

Personnel: Jovino Santos Neto: piano

Year Released: 2014 | Record Label: Adventure Music | Style: Brazilian


Shop

More Articles

Post a comment

comments powered by Disqus

All About Vince Guaraldi!

An exclusive opportunity for All About Jazz readers to participate in the celebration of a jazz legend.