All About Jazz

Home » Tag Center » Tag: Francesco Massaro

Content by tag "Francesco Massaro"

ARTICLE: ALBUM REVIEWS

Francesco Massaro: Maniera Nera

Read "Maniera Nera" reviewed by Neri Pollastri

La “maniera nera" è una tecnica grafica consistente nell'incisione di superficie annerite dal fumo, così da disegnare figure chiare sullo sfondo scuro. Da questa tecnica prende metaforicamente spunto Francesco Massaro, uno dei nostri musicisti più originali e coraggiosi, per avvicinare due realtà così diverse quali sono la composizione e l'improvvisazione.

Una metafora che può ...

ARTICLE: INTERVIEWS

Gianni Lenoci, madrelingua jazz

Read "Gianni Lenoci, madrelingua jazz" reviewed by Neri Pollastri

La sera di lunedì 30 settembre, dopo breve malattia, è scomparso Gianni Lenoci, pianista, compositore, didatta, teorico, intellettuale tra i più originali e prestigiosi del nostro Paese. Non era forse un nome molto conosciuto al grande pubblico, Gianni, vuoi per il rigore artistico che lo portava a non confondere mai l'arte con l'intrattenimento, vuoi per la ...

Marco Colonna

Read "Marco Colonna" reviewed by Vincenzo Roggero

1. Denis Colin Trio, Fluide (In Situ, 1998).
Un disco strepitoso, all'apice della concezione del trio di Denis Colin. Il suono del suo clarinetto basso è stata sempre fonte di ispirazione per me. È il meno “classico" dei francesi e questo disco si fregia della maestria di Ramon Lopez. Inoltre è una sorta di concept, ...

ARTICLE: ALBUM REVIEWS

Francesco Massaro: Meccanismi di volo

Read "Meccanismi di volo" reviewed by Neri Pollastri

Dopo l'apprezzato Bestiario Marino il giovane musicista pugliese Francesco Massaro torna sull'argomento, assieme al suo quartetto di avventurosi musicisti, spostandosi però sul versante ornitologico con questo suo Meccanismi di volo, anch'esso pubblicato dall'etichetta indipendente Desuonatori.

Si tratta, come nel caso dell'altro album, di un lavoro molto particolare e suggestivo, davvero difficile da etichettare, posto ...

ARTICLE: INTERVIEWS

A dialogo con Roberto Ottaviano

Read "A dialogo con Roberto Ottaviano" reviewed by Neri Pollastri

Poliedrico quanto a collaborazioni ed esplorazioni di aree stilistiche, sempre rigorosissimo nel modo di affrontare qualsiasi situazione musicale, ritenuto dalla critica uno dei maggiori interpreti del sassofono jazz in Europa, Roberto Ottaviano è prossimo a compiere sessant'anni, essendo nato a Bari nel dicembre del '57. E lo fa presentando un ennesimo lavoro di altissimo livello, altro ...

Francesco Massaro

Read "Francesco Massaro" reviewed by Vincenzo Roggero

1. Dans les arbres, Phosphorescence (Hubro Music, 2017)

Terzo album di questo meraviglioso gruppo (Xavier Charles, Ivar Grydeland, Christian Wallumrød ed Ingar Zach) che produce una musica diafana, eterea ma allo stesso tempo ruvida e materica. Un universo sonoro del tutto particolare nel quale la mimesi timbrica e la totale assenza di sviluppo narrativo ...

ARTICLE: MULTIPLE REVIEWS

Marco Colonna, improvvisatore prolifico

Read "Marco Colonna, improvvisatore prolifico" reviewed by Neri Pollastri

Interessantissimo musicista romano, multistrumentista, improvvisatore interessato a ogni genere di musica, Marco Colonna è anche autore assi prolifico, sebbene gran parte dei suoi lavori, invece che sul tradizionale CD, vengano pubblicati in digitale sulla piattaforma Bandcamp. Le ragioni di questa scelta ce le ha spiegate lui stesso nella recente intervista. Di seguito prendiamo in considerazione una ...

ARTICLE: ALBUM REVIEWS

Francesco Massaro: Bestiario marino

Read "Bestiario marino" reviewed by Neri Pollastri

"Coordinamento di autoproduzioni per la socializzazione di musica inedita in nuovi contesti di fruizione": così si definiscono nel loro sito internet i pugliesi Desuonatori, che qui realizzano un altro eccellente lavoro, stavolta a nome del polistrumentista Francesco Massaro.

Alla testa di un quartetto in equilibrio tra improvvisazione, contemporanea e jazz, ispirato da oniriche visioni ...

ARTICLE: ALBUM REVIEWS

Chiara Liuzzi: Floating... Visions of Billie Holiday

Read "Floating... Visions of Billie Holiday" reviewed by Neri Pollastri

In occasione del centenario della nascita, il 2015, si sono sprecati gli omaggi a Billie Holiday, uno dei mostri sacri della musica jazz (e non solo). Con tutto il rispetto, gran parte di questi hanno fatalmente peccato di agiografia: speso non disprezzabili, erano di fatto davvero solo degli “omaggi," aggiungendo poco (e frequentemente qualcosa togliendo) a ...

ARTICLE: ALBUM REVIEWS

Gianni Lenoci: Sextant

Read "Sextant" reviewed by AAJ Italy Staff

Musica complessa, colma di specchi, di riverberi e di ombre che sembrano riflettere sè stesse. Questa l’atmosfera che si respira in Sextant, sorta di messa a punto delle ricerche che il pianista pugliese conduce all’interno del “Dipartimento di Jazz, Improvvisazione e Musiche del nostro tempo” presso il Conservatorio di Monopoli. Una ricerca che copre un vasto territorio musicale ...