All About Jazz

Home » Tag Center » Tag: Joe Rosenberg

Content by tag "Joe Rosenberg"

ARTICLE: ALBUM REVIEWS

Joe Rosenberg: Tomorrow Never Knows

Read "Tomorrow Never Knows" reviewed by Alberto Bazzurro

Nuova fatica discografica per il sopranista bostoniano Joe Rosenberg, stavolta in quintetto secco (nel precedente Rituals and Legends il gruppo si allargava fino alle nove unità), per un'ora scarsa di musica elegante e vagamente cameristica (almeno a tratti), che entra subito nel vivo con “Lalit," dodici minuti e mezzo di deambulare articolato, cui il violoncello di ...

ARTICLE: MULTIPLE REVIEWS

Joe Rosenberg's Ensembles

Read "Joe Rosenberg's Ensembles" reviewed by Jerome Wilson

Joe Rosenberg is a soprano saxophonist who, at one time, lived in the Bay Area collaborating with musicians like Dewey Redman and Buddy Collette and recording tributes to Eric Dolphy and Ornette Coleman. For the last several years he has been living in Asia and also collaborating with French musicians. These two CDs, by different configurations ...

ARTICLE: ALBUM REVIEWS

Joe Rosenberg Ensemble: Rituals and Legends

Read "Rituals and Legends" reviewed by Alberto Bazzurro

Il bostoniano Joe Rosenberg, sessant'anni compiuti da poco, è uno dei tutto sommato non numerosi specialisti (monogami) del sax soprano. Ha studiato (strumento e composizione) con Joe Viola, Buddy Collette e John Carter, per mettersi in proprio con convinzione a partire dai primi anni Novanta, incidendo fra l'altro con l'avvento del nuovo millennio alcuni apprezzati album ...

ARTICLE: ALBUM REVIEWS

Joe Rosenberg Ensemble: Resolution

Read "Resolution" reviewed by Vincenzo Roggero

Inizia come una sorta di orazione funebre, toni gravi dominanti, una litania segnata dal sax del leader, con il violoncello a marcare alcune piccole deviazioni e minime dissonanze. Sono i primi tre brani, in pratica una mini suite, che aprono le meditazioni musicali del Joe Rosenberg Ensemble. Quasi un rito sciamanico per preparare la mente alle ...

ARTICLE: GENERAL ARTICLES

I 10 CD nel CD-Player di... Joe Rosenberg

Read "I 10 CD nel CD-Player di... Joe Rosenberg" reviewed by Vincenzo Roggero

01. Alla Rakha & Zakir Hussain--Together (Magnasound--1989).
Questo è solo uno dei tanti dischi di Alla Rakha & Zakir Hussain che ascolto in maniera ossessiva, per settimane e settimane...

02. Bhimsen Joshi--Maestro's Choice (Music Today-1991).
È il primo vero disco Hindustani che ho ascoltato e suona sorprendente adesso come la prima ...

ARTICLE: ALBUM REVIEWS

Frederic Blondy, Joe Rosenberg: Rouge et Blanc

Read "Rouge et Blanc" reviewed by Vincenzo Roggero

È il silenzio il protagonista di Rouge et Blanc. Il silenzio inteso come cassa di risonanza per le esplorazioni dei due musicisti ma anche come momento necessario per assaporare a pieno tutte le sfumature di una musica per lo più sussurrata. Così come possiamo considerare Rouge et Blanc un disco costruito intorno all'assenza. Quella di melodie ...

The Spiritual Language of Soprano Saxophone Player Joe Rosenberg

Read "The Spiritual Language of Soprano Saxophone Player Joe Rosenberg" reviewed by Eyal Hareuveni

Soprano saxophonist Joe Rosenberg, who splits his time between Paris, France and Bali, Indonesia, has a highly personal approach to playing and improvising. He stresses a spiritual search for an inner sound that may enlighten his music with profound, timeless meaning. Regrettably, Rosenberg records rarely. His last effort with the Signal to Noise quartet, Tag, was ...

ARTICLE: ALBUM REVIEWS

Signal to Noise: Tag

Read "Tag" reviewed by AAJ Italy Staff

Assenza quasi totale di note di copertina - per scoprire musicisti e relativi strumenti bisogna porre attenzione alla lucida superficie del CD - una foto iperrealista che unisce la prima e la quarta di copertina, all'interno una sorta di geroglifico che partendo dal termine tag si apre a raggiera secondo una logica apparentemente derivativa e associativa. Si presenta così ...

ARTICLE: ALBUM REVIEWS

Joe Rosenberg Quartet: Quicksand

Read "Quicksand" reviewed by AAJ Italy Staff

Buttando un’ occhiata veloce alla discografia di Joe Rosenberg balzano all’occhio gli omaggi (ben quattro), apertamente dichiarati fin dai titoli, a Eric Dolphy ed Ornette Coleman. Se poi aggiungiamo che nelle note di copertina di Quicksand compare un giudizio assai lusinghiero da parte di Antony Braxton, il cerchio si chiude, e i riferimenti stilistici e culturali sembrerebbero chiari ...

ARTICLE: ALBUM REVIEWS

Joe Rosenberg - Jean-Luc Guionnet - Mark Helias - Edward Perraud: Do What We Must Do

Read "Do What We Must Do" reviewed by AAJ Italy Staff

Ad un avvio molto fluido e regolare del brano d'apertura dove i sax di Joe Rosenberg e del poliedrico artista Jean-Luc Guionnet corrono e scivolano con suoni legati sopra un tappeto ritmico levigato, ma denso, seguono immediatamente altri componimenti caratterizzati da voci frantumate con frasi che si compenetrano, voci che peregrinano lungo percorsi casuali sorretti su una pulsazione a ...