All About Jazz

Home » Tag Center » Tag: Roberto Dani

Content by tag "Roberto Dani"

ARTICLE: RADIO

A Focus on Tony Malaby

Read "A Focus on Tony Malaby" reviewed by Bob Osborne

A focus on saxophonist Tony Malaby with a variety of music from his work as a leader, co-leader and as a sideman demonstrating his exceptional playing.

Playlist Gordon Grdina “Visceral Voices" from No Difference (Songlines) 00:00 Rez Abassi “Dark Bones" from Out of Body (Feroza) 09:04 Chris Lightcap's Bigmouth “Arthur Avenue" from Epicenter (Clean ...

ARTICLE: ALBUM REVIEWS

Glauco Venier, Michele Corcella: Mainerio!

Read "Mainerio!" reviewed by Neri Pollastri

Già molti anni fa, era il 1996, Glauco Venier aveva usato l'espressione “l'insiùm" (che in friulano significa “il sogno") per dare il titolo a uno dei suoi primi dischi, in trio con Salvatore Maiore e Roberto Dani, nel quale prendeva spunto dalla cultura friulana per fare jazz. Nel 2004, poi, aveva affrontato la musica del leggendario ...

Peo Alfonsi Trio: Oyasin

Read "Oyasin" reviewed by Neri Pollastri

Non è nuova la collaborazione del chitarrista sardo Peo Alfonsi con il contrabbassista Salvatore Maiore e il batterista Roberto Dani (che assieme formano la ritmica del trio di Stefano Battaglia): una dozzina d'anni orsono i tre registrarono infatti uno splendido lavoro. per molti versi analogo a questo, Amada. Fa dunque molto piacere ritrovarli assieme, impegnati in ...

Manolo Cabras

Read "Manolo Cabras" reviewed by Vincenzo Roggero

1. Roberto Dani, Drama (stella nera, 2009)

Sono pochi gli artisti che riescono a esprimersi in maniera così naturale in solo. Un disco tridimensionale!!!!!

2. Edward Vesala, Lumi (ECM, 1987)

Per gli amanti dell'ECM anni '80. Un progetto decisamente originale con un'orchestrazione di ampio spettro e atipica. Divertente.

ARTICLE: ALBUM REVIEWS

Sebastiano Meloni: Moods and Sketches – 12 Improvisations for Piano

Read "Moods and Sketches – 12 Improvisations for Piano" reviewed by Alberto Bazzurro

Dopo una serie di album condivisi con altri musicisti (fra i quali Paul Dunmall, Tony Oxley e Roberto Dani), il pianista cagliaritano Sebastiano Meloni salta decisamente il fosso confezionando un lavoro totalmente solitario, dodici improvvisazioni in cui ha modo di espandersi la sua predilezione per un periodare che, viene da dire, prima ancora che dai grandi ...

ARTICLE: LIVE REVIEWS

Stefano Battaglia Trio alla Sala del Rosso di Firenze

Read "Stefano Battaglia Trio alla Sala del Rosso di Firenze" reviewed by Neri Pollastri

Stefano Battaglia Trio
Firenze
Sala del Rosso
30.09.2016

Riapre la Sala del Rosso, che negli ultimi anni si è imposta come uno dei rari luoghi “non istituzionali" dove ascoltare musica di qualità, jazz e non solo, a Firenze. E se la stagione autunno-inverno si preannuncia assai interessante, ancorché leggermente ridotta ...

ARTICLE: LIVE REVIEWS

Time in Jazz 2016

Read "Time in Jazz 2016" reviewed by Libero Farnè

Time in Jazz
Sardegna, vari luoghi
8-16.08.2016

Erano diciassette i Comuni della Sardegna nord-orientale coinvolti in questa ventinovesima edizione di Time in Jazz, diretta dall'instancabile e onnipresente Paolo Fresu, sempre alla ricerca di collaborazioni, idee e proposte nuove. Le suggestive ambientazioni naturalistiche e storiche del festival, comprendente le appendici di Time in ...

ARTICLE: INTERVIEWS

Glauco Venier si racconta con Miniatures

Read "Glauco Venier si racconta con Miniatures" reviewed by Giuseppe Segala

Miniatures è un piano solo. Ma è anche qualcosa di più, per il modo in cui sono state inserite nel tessuto narrativo le sculture sonore azionate dallo stesso Glauco Venier e per come sono saldate al pensiero che sorregge la musica. La musica respira anche attraverso il dialogo tra pianoforte e sculture sonore, che tracciano una ...

ARTICLE: ALBUM REVIEWS

Stefano Battaglia Trio: In The Morning

Read "In The Morning" reviewed by Karl Ackermann

Over the past five years Stefano Battaglia could have easily taken bassist Salvatore Maiore and drummer Roberto Dani into the ubiquitous realm of classically trained piano trios, where improvisation, chamber and dark lyricism meet but rarely ignite. But along with his classical training and an established ear for free jazz, hard bop and mainstream, Battaglia has ...

ARTICLE: ALBUM REVIEWS

Samo Salamon Bassless Trio: Little River

Read "Little River" reviewed by Angelo Leonardi

Trentasette anni, nato a Maribor (Slovenia), Samo Salamon è un prolifico chitarrista, compositore e leader, che dal 2003 a oggi ha realizzato 18 album alla guida di propri gruppi. Il valore dei partner che l'hanno affiancato in questi anni chiarisce bene la considerazione che ottiene tra i colleghi, anche se presso il pubblico e gli addetti ...