All About Jazz

Home » Search Center » Results: Pietro Tonolo

Results for "Pietro Tonolo"

Advanced search options

MUSICIAN Born:

Pietro Tonolo

Pietro Tonolo was born in Mirano (Venice) in 1959, and began to play jazz professionally in 1979, leaving behind an alredy blossoming career as a classical violinist. Moving to Milan in 1979, he there worked with some of the leading Italian jazz musicians including Franco D'Andrea, Luigi Bonafede, Gianni Cazzola, Larry Nocella, Massimo Urbani. From 1981 to 1986 he was often a member of Enrico Rava's group. In the summer of 1982 he played in the "Gil Evans Orchestra" with musicians such as Steve Lacy, Lew Soloff and Ray Anderson; he also played with this ensamble at the "Sweet Basil" in New York in 1984/85 and at the "Umbria Jazz Festival" in 1987.

ARTICLE: RADIO

A Herbie Nichols' Centennial - Part II

Read "A Herbie Nichols' Centennial - Part II" reviewed by Ludovico Granvassu

The second part of this week's tribute to Herbie Nichols focuses on the work of champions of his music like Roswell Rudd, Misha Mengelberg, Steve Lacy and, again, the Herbie Nichols Project with some never-heard-before live recordings from the vaults of the Jazz Composers Collective. For the first part of this Herbie Nichols special ...

ARTICLE: IN PICTURES
ARTICLE: LIVE REVIEWS

Merano Jazz 2019

Read "Merano Jazz 2019" reviewed by Giuseppe Segala

Merano Teatro Kimm e altre sedi 10-14.7.2019 La ventitreesima edizione di Merano Jazz conferma la propria impostazione basata sul legame tra proposte concertistiche e attività didattica, con l'Accademia Mitteleuropea diretta da Franco D'Andrea ed Ewald Kontschieder, giunta quest'anno alla diciottesima edizione. Nella rosa di docenti che ruotano con frequenza biennale, ...

ARTICLE: LIVE REVIEWS

Dolomiti Ski Jazz - XXII Edizione

Read "Dolomiti Ski Jazz - XXII Edizione" reviewed by Paolo Peviani

Dolomiti Ski Jazz 9-17.3.2019 Val di Fiemme Montagne di rara bellezza, piste innevate, pause gastronomiche nei rifugi, tanta buona musica. Da ben ventidue anni, il Dolomiti Ski Jazz offre all'appassionato di jazz e di montagna un mix impareggiabile. Nel corso del tempo, il festival ci ha abituato a ...

ARTICLE: INTERVIEWS

Fazzini e Fedrigo: nuove idee per fare musica oggi

Read "Fazzini e Fedrigo: nuove idee per fare musica oggi" reviewed by Neri Pollastri

Nicola Fazzini e Alessandro Fedrigo sono i direttori artistici di nusica.org, originale progetto che da qualche anno sperimenta un altro modo di sostenere, produrre e promuovere attività artistiche--qualcosa di molto diverso dalla tradizionale “etichetta discografica"--che pian piano ha iniziato anche a organizzare eventi e festival. Ma i due musicisti sono anche l'anima di XYQuartet, una formazione ...

ARTICLE: ALBUM REVIEWS

Deep Art Men: Deep Art Men

Read "Deep Art Men" reviewed by Angelo Leonardi

Non è solo l'appartenenza professionale dei musicisti (tutti insegnanti al Conservatorio Pedrollo di Vicenza) il motivo di questa formazione. I cinque protagonisti del jazz italiano si frequentano da tempo e condividono simili coordinate espressive: un fresco e ispirato modern mainstream, di chiara impronta melodica. Dopo varie esibizioni live, nell'aprile 2107 è venuto il momento di documentare ...

ARTICLE: LIVE REVIEWS

Merano Jazz 2018

Read "Merano Jazz 2018" reviewed by Giuseppe Segala

Kursaal, Teatro Kimm Merano 10-15.07.2018 Il primo che soffia sulle ventidue candeline di Merano Jazz è Pat Metheny, che con il suo quartetto apre la sezione concertistica di un festival caratterizzato pure da una prestigiosa sezione didattica: l'Accademia Mitteleuropea, diretta da Franco D'Andrea ed Ewald Kontschieder, giunta quest'anno alla diciassettesima ...

ARTICLE: LIVE REVIEWS

Vicenza Jazz 2018 - Seconda parte

Read "Vicenza Jazz 2018 - Seconda parte" reviewed by Angelo Leonardi

Vicenza Jazz Varie sedi 10--20.05.2018 Proseguiamo con il festival vicentino, i cui primi concerti sono stati recensiti da Libero Farné. In una rassegna così ricca di appuntamenti --come sempre dislocati in vari luoghi cittadini e in differenti orari --è ovviamente impossibile seguire tutto e anche questa seconda parte verterà sui concerti serali ...

ARTICLE: LIVE REVIEWS

Ai Confini tra Sardegna e Jazz - XXXII Edizione

Read "Ai Confini tra Sardegna e Jazz - XXXII Edizione" reviewed by Paolo Peviani

Ai Confini tra Sardegna e Jazz Sant'Anna Arresi Piazza del Nuraghe 01-10.09.2017 Max Roach e la sua We Insist! Freedom Now Suite. Erano queste le coordinate di riferimento della trentaduesima edizione del festival Ai Confini tra Sardegna e Jazz. Percussioni, dunque, ma anche lotte per i diritti civili, per le conquiste ...


ENGAGE!

Enter our contest giveaways

Contest Giveaways

Enter our contests with a single button click and win a chance at albums or concert tickets.

Contest Guidelines

Reader's Poll: It's your festival. Who do you book?

Fantasy Festival Poll

It's your festival, you're in charge of booking and you have an unlimited budget. Share your lineup.

More Polls

Interviews Galore!

Publisher's Desk

Stay current on website improvements, new features, handy tips, and more.

MORE POSTS

Shop for Music

Start your music shopping from All About Jazz and you'll support us in the process. Learn how.