All About Jazz

Home » Search Center » Results: CAM Jazz

Results for "CAM Jazz"

Advanced search options

ARTICLE: YEAR IN REVIEW

John Kelman's Best Releases of 2019

Read "John Kelman's Best Releases of 2019" reviewed by John Kelman

Well, Chronic Fatigue Syndrome continues to be a challenge, as it has been since mid-2014. 2019 represents, in fact, the worst year when it comes to the actual number of articles written. Still, I've been finding an increasingly satisfying niche in the arena of in-depth, detailed and extensive/exhaustive (exhausting, for you as much as I!!) articles. ...

ARTICLE: ALBUM REVIEWS

Fabio Giachino: At The Edges Of The Horizon

Read "At The Edges Of The Horizon" reviewed by Don Phipps

The set of invigorating and hard-driving straight-ahead jazz tunes on Italian pianist and composer Fabio Giachino's At The Edges Of The Horizon offers non-stop interplay and flowing syncopation. There's a certain funky richness to the music, and Giachino's bandmates make the most of the flow of the music, highlighting the rhythmic variations with technical virtuosity.

ARTICLE: ALBUM REVIEWS

Giovanni Mirabassi Trio: Summer's Gone

Read "Summer's Gone" reviewed by Neri Pollastri

Giovanni Mirabassi torna al classico trio, dopo il piano solo Live in Germany e i due lavori in cui il medesimo trio era affiancato da un'orchestra d'archi (Viva V.E.R.D.I., registrato in Corea del Sud) e ospitava il vibrafonista Stefon Harris (No Way Out). La formazione è la medesima, con Gianluca Renzi al contrabbasso e Lukmil Perez ...

ARTICLE: ALBUM REVIEWS

Roberto Negro: Kings and Bastards

Read "Kings and Bastards" reviewed by Neri Pollastri

Torinese di nascita, apolide per formazione, da anni residente in Francia, Roberto Negro è uno dei giovani musicisti più interessanti, messosi in luce per le sue collaborazioni con altri valenti giovani come Emile Parisien e Theo Ceccaldi. Perennemente in equilibrio tra la classica contemporanea, l'improvvisazione libera e il jazz, sempre pronto a esplorare ogni atmosfera timbrica, ...

ARTICLE: ALBUM REVIEWS

Jacopo Ferrazza: Theater

Read "Theater" reviewed by Daniele Vogrig

In perfetto equilibrio fra tradizione e avanguardia, la produzione musicale di Jacopo Ferrazza rappresenta un unicum nell'attuale panorama jazzistico internazionale, all'insegna di un trio il cui raro amalgama costituisce il fertile terreno sul quale, nel giro di pochi anni, è germogliata una scrittura tra le più complesse e ardite attualmente in circolazione. Rimarcherei ...

ARTICLE: ALBUM REVIEWS

Antonio Sanchez & Migration: Lines in the Sand

Read "Lines in the Sand" reviewed by Claudio Bonomi

Antonio Sanchez, compositore e batterista di fama internazionale, confeziona una suite che non è solo un tributo e un atto di solidarietà nei confronti dei migranti che quotidianamente tentano di varcare il confine tra Messico e Stati Uniti in cerca di una vita migliore, ma anche un atto d'accusa contro le politiche demagogiche e piene di ...

ARTICLE: ALBUM REVIEWS

Enrico Zanisi: Blend Pages

Read "Blend Pages" reviewed by Neri Pollastri

Dopo due album per piano trio e uno in solitudine, Enrico Zanisi si cimenta con un più complesso progetto di scrittura, nel quale vanno a convergere i suoi diversi interessi di ambito classico e jazzistico, nonché una serie di composizioni nate in un periodo di cambiamento della vita del non ancora trentenne musicista e che ne ...

ARTICLE: ALBUM REVIEWS

Rosa Brunello y Los Fermentos: Volverse

Read "Volverse" reviewed by Neri Pollastri

Impostasi come una delle giovani musiciste nazionali più interessanti con il precedente Upright Tales, Rosa Brunello ripropone qui la sua formazione, Los Fermentos, stavolta dal vivo, ripresi alla Casa della Musica di Trieste il 20 febbraio 2017.La formazione è in realtà un po' mutata rispetto al primo album: Alessandro Presti prende il posto di ...

ARTICLE: ALBUM REVIEWS

Pipe Dream: Pipe Dream

Read "Pipe Dream" reviewed by Neri Pollastri

Quattro tra i nostri musicisti più interessanti; un ospite statunitense di enorme valore, duttile e creativo; un progetto condiviso nell'impostazione e nelle composizioni, con tutti i musicisti che ne firmano almeno una; delle sonorità singolari, atipiche fin dagli strumenti messi in gioco e che si intrecciano in modo suggestivo: questo è Pipe Dream, quintetto che avevamo ...

ARTICLE: ALBUM REVIEWS

Matteo Bortone Trio: ClarOscuro

Read "ClarOscuro" reviewed by Vincenzo Roggero

Abbandonati (per il momento?) gli amati Travelers--il quartetto italo-francese che lo ha portato agli onori della cronaca come leader con due ottimi dischi--Matteo Bortone si cimenta nella sempre difficile impresa del piano trio, affrontato nella triplice veste di leader, contrabbassista e compositore (i rimandi storici sono da far tremare i polsi!). Anche in questo lavoro il ...


ENGAGE!

Enter our contest giveaways

Contest Giveaways

Enter our contests with a single button click and win a chance at albums or concert tickets.

Contest Guidelines

Reader's Poll: Have a favorite record label or labels? Let us know.

Favorite Record Labels Poll

From legendary labels like Blue Note and Verve to independent imprints, vote for your favorites.

More Polls

Super search project underway

Publisher's Desk

Stay current on website improvements, new features, handy tips, and more.

MORE POSTS | YEAR IN REVIEW

Shop for Music

Start your music shopping from All About Jazz and you'll support us in the process. Learn how.