All About Jazz

Home » Tag Center » Tag: Caligola

Content by tag "Caligola"

15 Italian Jazz Musicians You Need To Know About

Read "15 Italian Jazz Musicians You Need To Know About" reviewed by Enrico Bettinello

It is not unusual for colleagues and promoters from across Europe and the United States to ask me: “Which Italian jazz musicians should I check out?"

For decades, Italy has enjoyed an increasingly prominent place in the vast landscape of European Jazz. The names of some of its most famous players, like trumpeters Enrico ...

Keptorchestra meets Steve Lacy: Sweet Sixteen

Read "Sweet Sixteen" reviewed by Alberto Bazzurro

Ricompare uno storico album del 1994 (incisione del febbraio '93) in cui Steve Lacy, prossimo ai sessanta, si accompagnava alla veneta Keptorchestra. In aggiunta ai nove brani originari, figura oggi, giusto in apertura di CD, l'unica composizione esterna al consesso (ma certo non estranea a Lacy), la monkiana “Straight No Chaser." E fra coloro che nel ...

ARTICLE: CD/LP/TRACK REVIEW

Marco Castelli: Porti di Mare

Read "Porti di Mare" reviewed by Neri Pollastri

Esperto sassofonista e eccellente compositore messosi in luce negli ultimi anni con la BandOrkestra 55, originale organico allargato che coniuga la banda popolare e la big band jazzistica, Marco Castelli si presenta qui alla testa di una formazione tipica e presenta--come in BandOrkestra--un repertorio eclettico, che spazia da Jelly Roll Morton alla musica latinoamerica, fino alla ...

Baba Sissoko: Jazz (R)Evolution

Read "Jazz (R)Evolution" reviewed by Alberto Bazzurro

Frutto di un incontro barese del novembre 2014, questo album, pur ponendo gomito a gomito tre personalità assolutamente complementari e poeticamente compatibili, sembra pagare uno scotto non trascurabile al gap che a volte viene a generarsi tra fruizione dal vivo e resa discografica.

I tracciati privilegiano ovviamente la componente etnica, africana ma non ...

The Lester Brass Project: Brasstop

Read "Brasstop" reviewed by Maurizio Zerbo

Il Lester Bowie's Brass Fantasy è il modello ispiratore di questo bel CD, superbamente arrangiato da Dario Duso e Gianmatteo Carollo. Rispetto alla formazione omaggiata, vi prevale una più energica vis funkeggiante che va a rinverdire la tradizionale pratica bandistica nel jazz.

Si parte al fulmicotone con il danzabile “Quasi" e si prosegue ...

ARTICLE: CD/LP/TRACK REVIEW

Riccardo Morpurgo: Dove è il nord

Read "Dove è il nord" reviewed by Neri Pollastri

Registrato in casa nel 2010, questo lavoro di Riccardo Morpurgo è un tipico esempio di interazione riflessiva con il proprio strumento, quel genere di opere che di quando in quando i musicisti appassionati realizzano in primo luogo per loro stessi, per scoprirsi e comprendersi più profondamente. E -non solo da questo punto di vista -il suo ...

ARTICLE: CD/LP/TRACK REVIEW

Maurizio Brunod: Duets

Read "Duets" reviewed by Mario Calvitti

La formula del duo è da sempre una delle più stimolanti per i musicisti che sappiano ascoltare e interagire col partner. Ne sa qualcosa il chitarrista Maurizio Brunod, che tra i suoi numerosi progetti annovera spesso il dialogo a due voci; ma mentre in passato la collaborazione era principalmente tra chitarristi, come documentato dai suoi lavori ...

ARTICLE: CD/LP/TRACK REVIEW

Marcello Tonolo, Michele Polga, Domenico Santaniello, Massimo Chiarella: Puccini in jazz

Read "Puccini in jazz" reviewed by Alberto Bazzurro

Un solido post-bop proposto da un quartetto di conformazione che più classica di così non si potrebbe è quanto ci offre questo CD, la cui specificità primaria risiederebbe pure nel fatto che il materiale tematico è desunto da alcune delle più celebri arie del compositore lucchese (novant'anni esatti dalla sua morte il 29 novembre 2014, fra ...

Alessandro Sacha Caiani: Die Kupplung lassen

Read "Die Kupplung lassen" reviewed by Neri Pollastri

Prosegue la produzione del giovane sassofonista milanese Alessandro Sacha Caiani (il secondo nome rinvia alle sue origini russe), che in questo CD autoprodotto “restringe" a quartetto il gruppo del precedente Effetti Ludici (Silta 2009) e mette in scena una serie di brani che potremmo definire delle libere ballad dal tono tra l'acido e il drammatico.

Yuri Goloubev: Titanic for a Bike

Read "Yuri Goloubev: Titanic for a Bike" reviewed by Ian Patterson

Yuri Goloubev

Titanic for a Bike

Caligola

2011

The old saying, “if you want a job done ask a busy person," certainly applies to Russian bassist Yuri Goloubev, one of the hardest-working musicians in jazz. When not touring with his own small ensembles, he's criss-crossing Europe in the trios of pianists Gwilym ...