ADVERTISE WITH US

Content by tag "General Articles"

ARTICLE: WHAT IS JAZZ?

Tokyo Jazz Joints: Capturing An Old Love Story

Read "Tokyo Jazz Joints: Capturing An Old Love Story" reviewed by Ian Patterson

Click the Slideshow button above to view the photos.

Could you imagine coffee shops in any North American or European city that played jazz non-stop all day, or bars where, variously, as you quenched your thirst, you heard only Blue Note Records, free-jazz or the music of, say, Miles Davis, according to the bar ...

ARTICLE: DVD/FILM REVIEWS

Bill Frisell: A Portrait - un film di Emma Franz

Read "Bill Frisell: A Portrait - un film di Emma Franz" reviewed by Mario Calvitti

Bill Frisell: A Portrait
A Film by Emma Franz
2017

Non è facile fornire in meno di un paio d'ore di filmato un ritratto convincente ed esaustivo di un musicista versatile e multiforme come il chitarrista Bill Frisell, che nel corso degli ultimi quaranta anni ha contribuito nuovi punti di riferimento ...

Ricordiamo Michael Brecker

Read "Ricordiamo Michael Brecker" reviewed by Angelo Leonardi

Sono trascorsi più di dieci anni dalla morte di Michael Brecker, avvenuta il 13 gennaio 2007, il giorno dopo quella di Alice Coltrane. Brecker è stato il massimo e più influente sax tenore post-coltraniano ed è quanto mai doveroso ricordarne la vita e il percorso artistico.

Il 25 gennaio di quest'anno la comunità jazzistica ...

ARTICLE: GENERAL ARTICLES

Nuove Orchestre Alla Ribalta

Read "Nuove Orchestre Alla Ribalta" reviewed by Angelo Leonardi

Da anni non si vedevano all'opera tanti nuovi ensemble, sia negli Stati Uniti che in Europa. Le cinque formazioni che presentiamo spaziano da quella giovanile come l'italiana New Talents Jazz Orchestra guidata da Mario Corvini (Extempora) alla big band di John Beasley ricca di stelle (Monk'estra -Vol. 1); dai progetti norvegesi del pianista Rune Klakegg (Fjon) ...

15 Italian Jazz Musicians You Need To Know About

Read "15 Italian Jazz Musicians You Need To Know About" reviewed by Enrico Bettinello

It is not unusual for colleagues and promoters from across Europe and the United States to ask me: “Which Italian jazz musicians should I check out?"

For decades, Italy has enjoyed an increasingly prominent place in the vast landscape of European Jazz. The names of some of its most famous players, like trumpeters Enrico ...

L'ultimo hipster. La vita e la musica di Mark Murphy

Read "L'ultimo hipster. La vita e la musica di Mark Murphy" reviewed by Angelo Leonardi

Non trovate accenni a Mark Murphy nelle più recenti storie del jazz, neanche il nome. Una lacuna che appare inspiegabile (a differenza di Frank Sinatra, Mel Tormè e Tony Bennett) che si giustifica solo col ritardo a collocare il cantante di Syracuse in una prospettiva storica.

Eppure già prima della sua scomparsa -il ...

ARTICLE: GENERAL ARTICLES

Krystle Warren

Read "Krystle Warren" reviewed by Vincenzo Roggero

01. Dirty Projectors -Dirty Projectors -(Domino -2017).
Da quando è uscito ascolto questo disco praticamente tutti i giorni. È bizzarro, audace, toccante e ricco di groove.

02. Anderson. Paak -Malibu -(Steel Wool -2016).
Ogni cosa di questo disco è una delizia. Dalla voce, alla produzione, alla scrittura... Non ho mai amato ...

ARTICLE: GENERAL ARTICLES

"Sicily Jass" e il primo secolo del jazz discografico

Read ""Sicily Jass" e il primo secolo del jazz discografico" reviewed by Mario Calvitti

Nel 2017 ricorre un importante anniversario per il jazz. Risale infatti a cento anni fa, esattamente al 26 Febbraio 1917, l'incisione di quello che è generalmente considerato il primo disco di jazz della storia, un 78 giri contenente due brani, uno per facciata: “Livery Stable Blues" e “One Step," registrati dalla Original Dixieland Jass Band (il ...

Nick Millevoi

Read "Nick Millevoi" reviewed by Vincenzo Roggero

01. Jeff Parker -New Breed (International Anthem -2016).
Sto ascoltando questo disco ogni giorno da una settimana. È una splendida combinazione di loops, ritmi e suoni dal vivo. Grandi brani e l'intero album possiede uno straordinario groove, è divertente e ha un suono unico.

02. Grant Green -Goin' West (Blue Note -1969). ...

ARTICLE: GENERAL ARTICLES

Things We Like: Thelonious Monk

Read "Things We Like: Thelonious Monk" reviewed by Libero Farnè

All'interno delle stagioni di Angelica a Bologna, è giunto alla decima edizione il ciclo di filmati “Voci dall'al di là." Curato da Walter Rovere, fin dall'origine ha avuto come logo l'emblematica immagine dell'incontro fra i sorridenti John Cage e Sun Ra. Nell'anno in cui si celebra il centenario della nascita di Thelonious Monk non poteva mancare ...


Join the staff. Writers Wanted!

Develop a column, write album reviews, cover live shows, or conduct interviews.