All About Jazz

Home » Tag Center » Tag: Piero Bittolo Bon

Content by tag "Piero Bittolo Bon"

ARTICLE: LIVE REVIEWS

Brda Contemporary Music Festival 2017

Read "Brda Contemporary Music Festival 2017" reviewed by Angelo Leonardi

Brda Contemporary Music Festival 2017
Smartno, Slovenia
14-16.09.2017

Nel suo appuntamento annuale a Šmartno, sulle colline del Collio sloveno poco oltre Gorizia, il “Brda Contemporary Music Festival" continua a presentare il meglio della musica improvvisata europea.
Un piccolo ma significativo evento giunto alla settima edizione, che raccoglie un affezionato pubblico ...

15 Italian Jazz Musicians You Need To Know About

Read "15 Italian Jazz Musicians You Need To Know About" reviewed by Enrico Bettinello

It is not unusual for colleagues and promoters from across Europe and the United States to ask me: “Which Italian jazz musicians should I check out?"

For decades, Italy has enjoyed an increasingly prominent place in the vast landscape of European Jazz. The names of some of its most famous players, like trumpeters Enrico ...

ARTICLE: INTERVIEWS

A dialogo con Silvia Bolognesi

Read "A dialogo con Silvia Bolognesi" reviewed by Neri Pollastri

Silvia Bolognesi, contrabbassista, compositrice e band leader senese, è tra le più interessanti personalità del jazz italiano. Recentemente ha inoltre ricevuto un riconoscimento internazionale tanto lusinghiero, quanto meritato: la chiamata di Roscoe Mitchell per entrare a far parte del sestetto da lui formato per un progetto in onore di John Coltrane, del quale ricorre quest'anno il ...

ARTICLE: LIVE REVIEWS

Fonterossa Day #3 a Pisa

Read "Fonterossa Day #3 a Pisa" reviewed by Neri Pollastri

Fonterossa Day #3
Pisa
Teatro Sant'Andrea
09.04.2017

È giunto alla terza edizione il Fonterossa Day, organizzato a Pisa presso il suggestivo Teatro S. Andrea attorno all'omonima etichetta indipendente, creazione di Silvia Bolognesi, che è poi anima anche di questo vivace e gioioso minifestival.

Come gli altri anni (leggi le ...

Zeno De Rossi: Zenophilia

Read "Zenophilia" reviewed by Neri Pollastri

Dopo Sleep Talking, in duo con Giorgio Pacorig, Zeno De Rossi torna al trio, formazione con la quale ha più volte operato con ensemble strumentali assai diversi tra loro -l'ultimo, con il fender di Pacorig e Francesco Bigoni al sax tenore e al clarinetto, era stato interprete dell'eccellente Kepos. E anche qui gli strumenti messi assieme ...

ARTICLE: INTERVIEWS

Zeno De Rossi: verso il futuro, volgendo lo sguardo al passato

Read "Zeno De Rossi: verso il futuro, volgendo lo sguardo al passato" reviewed by Giuseppe Segala

L'uscita del CD Zenophilia ci offre l'occasione di una densa chiacchierata con il batterista Zeno De Rossi, toccando un ampio ventaglio della sua versatile e sensibile attività artistica, che ha interagito con i maggiori esponenti del jazz contemporaneo sulla scena italiana, e non solo.

All About Jazz Italia: Iniziamo dunque con il trio attuale, ...

ARTICLE: GENERAL ARTICLES

Eloisa Manera

Read "Eloisa Manera" reviewed by Vincenzo Roggero

01. Simone Zanchini -Don't Try This Anywhere -(In&Out Records -2015).
Disco sublime suonato da un quintetto di primissimo ordine. Il virtuoso e creativo Simone Zanchini è spalleggiato da Stefano Bedetti, straordinario sassofonista romagnolo e Ratko Zjaca, chitarrista croato che si inserisce con grande intelligenza nell'impasto sonoro del gruppo. Condisce il tutto una ritmica di prim'ordine, ...

ARTICLE: LIVE REVIEWS

Spaghetti Jazz al Bistrot Santarosa di Firenze

Read "Spaghetti Jazz al Bistrot Santarosa di Firenze" reviewed by Neri Pollastri




Bistrot Santarosa
Spaghetti Jazz
Firenze
Dicembre 2016

In una realtà nazionale nella quale le amministrazioni non investono più in cultura e, quindi, ancor meno nel jazz (specie se svincolato dai soliti quattro nomi -sempre più “pop"), le rassegne e i jazz club chiudono e anche il pubblico ...

ARTICLE: BEST OF / YEAR END

Il meglio del 2016 secondo Neri Pollastri

Read "Il meglio del 2016 secondo Neri Pollastri" reviewed by Neri Pollastri

Elencare le musiche migliori di un'annata è sempre cosa arbitraria e soggettiva, ma soprattutto espone al rischio di escludere altra musica, meritevole invece quanto quella inclusa (e, a volte, persino di più). Ne consegue che anche questo elenco--peraltro molto meditato -è tutt'altro che esaustivo, o definitivo. Indica però, certamente, musica che in questo 2016 mi ha ...

ARTICLE: BEST OF / YEAR END

Il meglio del 2016 secondo Luca Canini

Read "Il meglio del 2016 secondo Luca Canini" reviewed by Luca Canini

Un anno di ascolti. Di musica, di amori, scoperte e delusioni. Nel segno di Henry Threadgill e del suo Old Locks and Irregular Verbs, il punto più alto toccato in dodici mesi che hanno riservato più di una bella sorpresa. Sia in ambito strettamente “jazz," da Nels Cline a Wadada Leo Smith, da Cristiano Calcagnile a ...