All About Jazz

Home » Articoli | Recensioni

Book Reviews

BOOK REVIEWS

Claudio Bonomi: Agorà Underground

Read "Claudio Bonomi: Agorà Underground" reviewed by

Agorà Underground Claudio Bonomi 252 pagine ISBN: #978-88-97389-44-6 Crac Edizioni 2018 Il nome degli Agorà probabilmente non dirà molto alla maggior parte dei lettori più giovani, ma per chi ha vissuto la gloriosa stagione del rock progressivo italiano a metà degli anni '70 rievoca uno dei gruppi più originali e interessanti nati in quel periodo irripetibile, troppo presto caduto in un diffuso oblio che certamente non meritava. Dopo un ...

BOOK REVIEWS

Luca Bragalini: Dalla Scala a Harlem. I sogni sinfonici di Duke Ellington.

Read "Luca Bragalini: Dalla Scala a Harlem. I sogni sinfonici di Duke Ellington." reviewed by

Dalla Scala a Harlem. I sogni sinfonici di Duke Ellington. Luca Bragalini 296 pagine ISBN: # 978-88-5920-367-4 EDT 2018 Luca Bragalini è uno degli esponenti di punta della nuova storiografia jazzistica, che mira a rivalutare un filone ellingtoniano fin qui poco e male analizzato. In questo volume la sua attenzione si concentra sulla sontuosa vena sinfonica del Duca, con l'obiettivo di riconsiderarla in un'ottica pluridisciplinare grazie a ricerche musicologiche, letterarie, fotografiche e ...

BOOK REVIEWS

Grande Musica Nera - Storia dell'Art Ensemble of Chicago

Read "Grande Musica Nera - Storia dell'Art Ensemble of Chicago" reviewed by

Grande Musica Nera --Storia dell'Art Ensemble of Chicago Paul Steinbeck 399 pagine ISBN: 978-88-229-0164-4 Quodlibet 2018 Pubblicato lo scorso anno negli Stati Uniti col titolo di Message to Our Folks questo è il primo studio organico sull'Art Ensemble of Chicago, scritto Paul Steinbeck, professore di musica alla Washington University di St.Louis. Con traduzione di Giuseppe Lucchesini, l'edizione italiana è curata da Claudio Sessa, noto critico e saggista, già direttore di Musica Jazz, che ...

BOOK REVIEWS

Peter Jones: This Is Hip - The Life of Mark Murphy

Read "Peter Jones: This Is Hip - The Life of Mark Murphy" reviewed by

This is Hip --The Life of Mark Murphy Peter Jones 247 Pages ISBN: # 978-1-78179-473-9 Equinox Publishing 2018 Non è casuale che questa bella biografia sul più eclettico jazz singer bianco sia opera di un inglese e venga pubblicata in Gran Bretagna. Il pubblico del Regno Unito ha supportato Mark negli anni della Swinging London (i più difficili della sua carriera negli Stati Uniti) e l'ha accolto con entusiasmo alla fine degli Ottanta, ...

BOOK REVIEWS

Eugenio Mirti, Leonardo Schiavone: The Taiwan Travel

Read "Eugenio Mirti, Leonardo Schiavone: The Taiwan Travel" reviewed by

The Taiwan Travel Eugenio Mirti --Leonardo Schiavone 316 pagine Jazzespresso 2018 The Taiwan Travel è un libro fotografico che racchiude più di 280 istantanee a colori di Leonardo Schiavone, scattate durante un viaggio nell'omonima isola orientale, e brevi testi di Eugenio Mirti, chitarrista, scrittore e collaboratore di Jazzit. Può sembrare improprio parlarne in una testata di jazz ma tre degli undici capitoli in cui è diviso il volume sono dedicati ai locali, ...

BOOK REVIEWS

Gerlando Gatto: Gente di Jazz

Read "Gerlando Gatto: Gente di Jazz" reviewed by

Gente di Jazz Gerlando Gatto 232 pagine KappaVu 2017 In questo volume Gerlando Gatto -catanese trapiantato a Roma, che di jazz si è occupato fin dai suoi esordi giornalistici risalenti ai primi anni Settanta e oggi una delle firme storiche del jazz italiano -raccoglie alcune delle sue numerosissime interviste con musicisti realizzate nel corso degli anni, selezionandole sulla base di un criterio solo in parte accidentale: la loro partecipazione a Udin&Jazz, festival che si ...

BOOK REVIEWS

Mats Gustafsson: Discaholics! Record Collector Confessions Vol. 1

Read "Mats Gustafsson: Discaholics! Record Collector Confessions Vol. 1" reviewed by

Discaholics! Record Collector Confessions Vol. 1 Mats Gustafsson 120 pagine Marhaug Forlag 2017 Chi ha avuto occasione di incrociare Mats Gustafsson nelle ore che precedono un suo concerto sa bene che, oltre al doveroso soundcheck, nell'agenda del sassofonista svedese non manca mai una capatina nei negozi di vinili usati della città in cui si trova. Oltre a essere uno degli improvvisatori e esploratori sonori più personali degli ultimi anni, Gustafsson è ...

BOOK REVIEWS

Sconfini. Vent'anni di Jazz&Wine of Peace

Read "Sconfini. Vent'anni di Jazz&Wine of Peace" reviewed by

Sconfini. Vent'anni di Jazz&Wine of Peace Flavio Massarutto, Luca Alfonso D'Agostino, Massimiliano Gosparini, Roberto Duse Controtempo2017 L'idea originaria era in realtà “solo" (se così si può dire) quella di un libro fotografico che documentasse i vent'anni di un festival importante e particolare qual è il Jazz & Wine of Peace di Cormòns, che cadevano quest'anno (clicca qui per leggere l'intervista al Direttore Artistico Mauro Bardusco e qui per la cronaca della rassegna). Un libro ...

BOOK REVIEWS

Le avventure di un jazzista-filosofo

Read "Le avventure di un jazzista-filosofo" reviewed by

Le avventure di un jazzista-filosofo Arrigo Cappelletti 191 Pagine ISBN: 978-88-6231-907-2 Arcana Jazz 2016 Laureato in filosofia e per alcuni anni insegnante della materia nei licei, il pianista Arrigo Cappelletti è anche un'ottima penna, come aveva avuto modo di mostrare in varie sue pubblicazioni, tra le quali spicca un'ottima biografia di Paul Bley. In questo libro l'autore raccoglie una serie di articoli e riflessioni, per lo più brevi, scritti all'incirca nell'arco di ...

BOOK REVIEWS

Raphael Confiant: Madame St-Clair

Read "Raphael Confiant: Madame St-Clair" reviewed by

Madame St-Clair, la regina di Harlem Raphaël Confiant 240 pagine ISBN: # 978-8862225663 Stampa Alternativa 2017 Pur non eguagliando i capolavori del genere, “Madame St-Clair" è un esito letterario ben fecondo dell'afrocentrismo contemporaneo. Ne è autore lo scrittore martinicano RaRaphaël Confiant, cantore dell'identità creola-antillana in stretto rapporto con il pensiero panafricano. Ispirandosi alle teorie dell'antropologo Melville Herskovits, Confiant recupera in chiave narrativa la tesi che la cultura degli afroamericani vada ricollegata alla madre ...