All About Jazz

Home » Articoli | Recensioni

Take Five With...

Musician? Submit your Take Five answers here.

TAKE FIVE WITH...

Tito Mangialajo Rantzer e il Questionario di Proust

Read "Tito Mangialajo Rantzer e il Questionario di Proust" reviewed by

All About Jazz Italia: Il tratto principale della mia musica. Tito Mangialajo Rantzer: Che sia sincera e con lo sguardo verso l'ignoto e il rischio. Ma anche che sia in qualche modo legata alla tradizione, al suono di quella musica che chiamiamo jazz, della quale sono terribilmente innamorato. AAJI: La qualità che desidero nei musicisti che suonano con me. T.M.R. : Principalmente che siano delle belle persone, degli amici con i quali sia bello condividere ...

TAKE FIVE WITH...

Airelle Besson e il Questionario di Proust

Read "Airelle Besson e il Questionario di Proust" reviewed by

All About Jazz: Il tratto principale della mia musica. Airelle Besson: La melodia. AAJ: La qualità che desidero nei musicisti che suonano con me. A.B. : L'impegno, l'ascolto, l'entusiasmo. AAJ: Come musicista, il mio principale difetto. A.B.: L'interpretazione costante nella vita di tutti i giorni. AAJ: La mia più grande paura quando suono. A.B.: Nessuna vera paura. AAJ: Sogno di ...

TAKE FIVE WITH...

Andreas Loven e il Questionario di Proust

Read "Andreas Loven e il Questionario di Proust" reviewed by

All About Jazz: Il tratto principale della mia musica. Andreas Loven: Come compositore, aspiro a creare delle melodie forti. E penso che la musica sia una chiara estensione della mia vita e dei due paesi in cui ho vissuto (Sud Africa e Norvegia). “Il calore e i ritmi polverosi dell'Africa, filtrati attraverso il freddo e la riflessione Scandinava", come ha ben detto il critico britannico Peter Bacon AAJ: La qualità che desidero nei musicisti che suonano ...

TAKE FIVE WITH...

Alberto Pinton e il Questionario di Proust

Read "Alberto Pinton e il Questionario di Proust" reviewed by

All About Jazz Italia: Il tratto principale della mia musica. Alberto Pinton: Intenzione e ambizione di creare musica mia, che rifletta la mia esperienza personale, quello che jazz, composizione e improvvisazione significano per me. AAJI: La qualità che desidero nei musicisti che suonano con me. A.P.: Totale libertà espressiva, modestia artistica, volontà di collaborazione per creare insieme musica immediata, immersa nel momento. AAJI: Come musicista, il momento in cui sono stato più ...

TAKE FIVE WITH...

Guillaume Grenard e il Questionario di Proust

Read "Guillaume Grenard e il Questionario di Proust" reviewed by

All About Jazz Italia: Il tratto principale della mia musica. Guillaume Grenard: Codificata. AAJI: La qualità che desidero nei musicisti che suonano con me. G.G.: Che in un attimo sappiano dimenticarsi, scomparire dietro la musica. Questi tipi si trovano più facilmente nei collettivi di musicisti, piuttosto che tra i lupi solitari. È per questo motivo che suono prevalentemente in due collettivi, l'Arfi e l'Arbre Canapas. AAJI: Come musicista, il momento ...

TAKE FIVE WITH...

Camila Meza e il Questionario di Proust

Read "Camila Meza e il Questionario di Proust" reviewed by

All About Jazz Italia: Il tratto principale della mia musica. Camila Meza: Emotivamente piena di colori, diversificata e in perenne sviluppo. AAJI: La qualità che desidero nei musicisti che suonano con me. C.M. : Che siano al servizio della musica, con mente cuore e orecchie aperte, e pronti ad offrirsi all'istante. AAJI: Come musicista, il momento in cui sono stata più felice. C.M.: Quando riesco a connettermi e creare ...

TAKE FIVE WITH...

Stéphane Payen e il Questionario di Proust

Read "Stéphane Payen e il Questionario di Proust" reviewed by

All About Jazz: Il tratto principale della mia musica. Stéphane Payen: Esiste solo come pretesto per suonare con gli altri. AAJ: La qualità che desidero nei musicisti che suonano con me. S.P.: Una grande capacità di ascolto e condivisione. AAJ: Come musicista, il momento in cui sono stato più felice. S.P.: Ogni giorno sono felice di essere musicista. AAJ: Come musicista, il mio principale difetto. ...

TAKE FIVE WITH...

Meinrad Kneer e il Questionario di Proust

Read "Meinrad Kneer e il Questionario di Proust" reviewed by

All About Jazz: Il tratto principale della mia musica. Meinrad Kneer: La mia musica è un mix di diverse influenze, provenienti da diversi stili musicali AAJ: La qualità che desidero nei musicisti che suonano con me. M.K. : Autenticità, pazienza, che abbiano buone orecchie e sappiano quando piazzare le loro affermazioni musicali. Buona capacità di raccontare storie. AAJ: Come musicista, il momento in cui sono stato più felice. ...

TAKE FIVE WITH...

Roberto Cecchetto e il Questionario di Proust

Read "Roberto Cecchetto e il Questionario di Proust" reviewed by

All About Jazz Italia: Il tratto principale della mia musica. Roberto Cecchetto: È quello di lasciarsi semplicemente ascoltare. Non amo definire la mia musica da un punto di vista stilistico ma se dovessi farlo la metterei sicuramente in una galassia jazz. AAJI: La qualità che desidero nei musicisti che suonano con me. R.C. : L'intensità dell'ascolto. Essere musicisti è prima di tutto essere ascoltatori, saper ascoltare gli altri è una qualità indispensabile per fare musica insieme.  ...

TAKE FIVE WITH...

Nicola Fazzini e il Questionario di Proust

Read "Nicola Fazzini e il Questionario di Proust" reviewed by

All About Jazz: Il tratto principale della mia musica. Nicola Fazzini: Ricercare ed essere originale, almeno così spero. AAJ: La qualità che desidero nei musicisti che suonano con me. N.F.: Un insieme di creatività e rigore. Saper ricercare ed essere liberi con profondità, passione e studio. AAJ: Come musicista, il momento in cui sono stato più felice. N.F.: Il momento più bello è quello della scoperta di nuovi suoni: la prima volta che ...