All About Jazz

Home » Articoli | Recensioni

Album Reviews

ALBUM REVIEWS

Mauro Ottolini: Sea Shell

Read "Sea Shell" reviewed by Neri Pollastri

Era ormai qualche anno che Mauro Ottolini non ci stupiva con qualche progetto estroso dei suoi; lo fa adesso con questo disco... privo di strumenti! Sì, perché questo Sea Shell è un disco realizzato, come da titolo, principalmente attraverso l'uso di conchiglie, al suono delle quali—seguendo le orme di Steve Turre—il trombonista veronese si dedica da vent'anni e alle quali si aggiungono poi voci, percussioni (perlopiù “informali") e oggetti vari. Se proprio vogliamo trovare un vero e proprio strumento, dobbiamo ...

ALBUM REVIEWS

Mirko Cisilino: Effetto Carsico

Read "Effetto Carsico" reviewed by Neri Pollastri

È piuttosto singolare questo Effetto Carsico, lavoro a firma del trombettista friulano Mirko Cisilino in uscita per Auand; come osservavamo dopo il concerto di presentazione tenutosi quest'estate a Marano Lagunare, in occasione di Borghi Swing (clicca qui per leggerne la recensione), la formazione che interpreta le composizioni di Cisilino è all'apparenza un quintetto piuttosto tradizionale—tre fiati con basso elettrico e batteria—ma di fatto si muove in modo assai originale, grazie a una serie di accorgimenti e alle caratteristiche delle composizioni ...

ALBUM REVIEWS

Sonata Islands Quartet: Relendo Villa-Lobos

Read "Relendo Villa-Lobos" reviewed by Angelo Leonardi

Col gruppo “Sonata Island" il flautista Emilio Galante esplora da anni vari ambiti musicali, privilegiando l'incontro tra autori classici, jazz e musiche popolari. Non poteva quindi mancare un omaggio a Heitor Villa-Lobos, il maggior compositore brasiliano che agli inizi del Novecento suscitò vivaci polemiche per la sintesi tra musica colta europea e tradizioni folk della sua terra. Dal vasto patrimonio musicale di Villa-Lobos, Galante e i suoi partner hanno scelto di reinterpretare con un piccolo organico alcune parti ...

ALBUM REVIEWS

Ronin Arkestra: Sonkei

Read "Sonkei" reviewed by Paolo Marra

Dopo aver ascoltato First Meeting l'EP della Ronin Arkestra registrato nel 2017 ci si aspettava un album di debutto che confermasse la qualità del collettivo nipponico, e così è stato. Il disco pubblicato dall'etichetta Albert's Favourites si intitola Sonkei. Il progetto è a tutti gli effetti una creatura del pianista, DJ, produttore e compositore Mark de Clive- Lowe formata da diversi membri di jazz-band quali Kyoto Jazz Massive e Kyoto Jazz Sextet. Il lavoro discografico è in ...

ALBUM REVIEWS

Ghost Horse: Trojan

Read "Trojan" reviewed by Neri Pollastri

Estensione di Hobby Horse—il trio di Dan Kinzelman, Joe Rehmer e Stefano Tamborrino, uno dei più interessanti gruppi italiani (anche se due musicisti su tre sono statunitensi)—Ghost Horse è un sestetto che della formazione d'origine mantiene lo spirito iconoclasta e di sperimentazione, ma anche i ritmi contemporanei e la pluralità stilistica. Accanto ai tre che ne costituiscono il nucleo, l'organico comprende Filippo Vignato al trombone, Glauco Benedetti alla tuba e Gabrio Baldacci alla chitarra baritono, i quali aggiungono una varietà ...

ALBUM REVIEWS

Stephane Spira: New Playground

Read "New Playground" reviewed by Neri Pollastri

Il cinquantatreenne sassofonista parigino Stephane Spira ha una singolare biografia: pur avendo frequentato la musica fin da adolescente, è poi diventato ingegnere e fino a trent'anni ha lavorato in quel settore, vivendo a lungo all'estero; poi, rientrato in patria, ha deciso di prendersi il tempo per perfezionare la sua conoscenza del sax e solo dopo ha infine deciso di dedicarsi interamente alla musica. Nel 2007 si è poi trasferito a New York, dove ha non solo registrato vari album, ma ...

ALBUM REVIEWS

Ed Palermo: A Lousy Day In Harlem

Read "A Lousy Day In Harlem" reviewed by Angelo Leonardi

Il 12 agosto 2018, sessant'anni dopo la celebre foto di Art Kane “A Great Day in Harlem," Ed Palermo s'è fatto fotografare di fronte allo stesso palazzo in pietra marrone. Il titolo del disco non è casuale e la copertina lo ritrae sconsolato, in un marciapiede tristemente vuoto, mentre la sequenza fotografica nel booklet lo vede redarguire il povero Matt Ingman, unico giunto all'appuntamento. La storiella scherzosa contiene una parte di verità. La scena jazzistica ad Harlem non ...

ALBUM REVIEWS

Harold O'Neal: Piano Cinema

Read "Piano Cinema" reviewed by Angelo Leonardi

Harold O' Neal è un pianista singolare. Quest'album in solo ripropone lo stile ricercato, intriso di riferimenti all'impressionismo francese e alle radici del jazz, che aveva presentato nel 2011 in Marvelous Fantasy. Durante gli studi al Berklee College e alla Manhattan School Of Music, la sua storia musicale è segnata dal sodalizio con Bobby Watson (2001) e poi con Andrew Hill (2002). Quest'ultimo lo raccomandò a Greg Osby nel cui quartetto Harold ha debuttato a 21 anni incidendo St. Louis ...

ALBUM REVIEWS

Bill Frisell: Harmony

Read "Harmony" reviewed by Giuseppe Segala

"Perché no? Non c'è motivo per cui non puoi inserire “Lush Life" e il tradizionale “Red River Valley" nello stesso album. Sono entrambe bellissime canzoni ." Il criterio di Bill Frisell nella costruzione di questo lavoro è espresso con parole semplici, che rimandano alla schiettezza delle intenzioni. Il quartetto coinvolto, di natura cameristica, fu presentato per la prima volta in concerto nel 2016, a San Francisco. Ne fanno parte la vocalist Petra Haden, figlia del celebre e compianto contrabbassista Charlie, ...

ALBUM REVIEWS

Brandee Younger: Soul Awakening

Read "Soul Awakening" reviewed by Serena Antinucci

Sembrerebbe quasi che Brandee Younger abbia preferito ripetitive udienze private con la luna, prima di decidere se liberare il suo ultimo lavoro discografico. Forse, in questi dialoghi confidenziali, la luna le avrà svelato i misteri antichi del mondo, della musica, donandole immagini uniche piene di incanto. A queste è rimasta aggrappata per lunghi sette anni, prima di decidere, anche grazie al produttore e contrabbassista Dezron Douglas, nel 2019, di portare alla luce il suo quarto album Soul Awakening. Dalla luna, ...

ALBUM REVIEWS

Simone Graziano Frontal: Sexuality

Read "Sexuality" reviewed by Neri Pollastri

Non si appaga della propria musica, Simone Graziano, neppure quando è ben riuscita e gli guadagna il riconoscimento di critica e pubblico: dopo essersi dedicato per un paio d'anni alla forma del trio (clicca qui per leggere la recensione del suo Snailspace) e aver sperimentato dal vivo il piano solo (a quando una documentazione registrata?), il pianista fiorentino torna alla formazione che lo ha affermato a partire dal 2013, presentando questo terzo disco, Sexuality, ancora una volta per Auand. Ma--pur ...

ALBUM REVIEWS

Edoardo Marraffa - Nicola Guazzaloca: Em Portugal!

Read "Em Portugal!" reviewed by Neri Pollastri

Frequenti collaboratori sul palco, ma anche nel lavoro che svolgono a Bologna presso la Scuola Popolare di Musica Ivan Illich, Edoardo Marraffa e Nicola Guazzaloca -tra i più interessanti improvvisatori del nostro Paese -sono ripresi in questo disco in due lunghe performances in duo, dal vivo in altrettanti concerti tenuti in Portogallo: il primo a Lisbona, presso la Livraria Ler Devagar, il secondo ad Atougula de Baleia, in occasione del MIA -Encontro de Mùsica Improvisada, rispettivamente il 23 e il ...


Shop for Music

Start your music shopping from All About Jazz and you'll support us in the process. Learn how.