All About Jazz

Home » Articoli » Album Reviews

2

Jason Roebke & Tobias Delius: Panoramic

Vincenzo Roggero By

Sign in to view read count
Il disco viene registrato nell'aprile 2011 presso gli studi BelAir quando la ICP Orchestra fa tappa a Chicago durante il tour per gli States. Tobias Delius, una delle colonne del portentoso ensemble olandese, incontra Jason Roebke, contrabbassista tra i più rappresentativi della scena jazz della Windy City, e prende forma Panoramic. Album nel quale l'inesauribile tensione improvvisativa di Delius e la prestanza fisica del contrabbasso di Roebke, la sua capacità di essere nello stesso tempo dentro e fuori i canoni jazzistici, danno origine ad una musica molto libera nella sua espressività ma con un allure classica nella sua profondità.

Complici anche le sonorità che i due estraggono dai rispettivi strumenti: un soffio caldo avvolgente quello del sax, impegnato in percorsi tutt'altro che lineari e agevoli affrontati con un relax interiore davvero ragguardevole; dai pastosi toni autunnali carichi di essenza di legno quelli del contrabbasso. Non mancano momenti ostici e un poco misteriosi soprattutto quando Delius imbraccia il clarinetto e Roebke lavora le corde del suo contrabbasso con l'archetto, ma complessivamente Panoramic è un dialogo intimo e sussurrato tra due valenti improvvisatori.

Track Listing: Cuttlefish; On the Moon; Which Goose; G-Bug; Convolvulaceae; Panther; No Night; Punkin.

Personnel: Jason Roebke: contrabbasso; Tobias Delius: sax tenore, clarinetto.

Title: Panoramic | Year Released: 2014 | Record Label: NotTwo Records

Tags

Shop for Music

Start your music shopping from All About Jazz and you'll support us in the process. Learn how.

Related Articles

Read So Us
So Us
By Geno Thackara
Read Dialogue
Dialogue
By Don Phipps
Read Break Up With the Sound
Break Up With the Sound
By C. Michael Bailey
Read Nikobo
Nikobo
By Ian Patterson
Read Frankenhorn
Frankenhorn
By Dan McClenaghan
Read Yesterdays
Yesterdays
By Don Phipps