All About Jazz

Home » Articoli » Album Reviews

0

Freddie Hubbard: Outpost

AAJ Italy Staff By

Sign in to view read count
Outpost (1981) segnò il definitivo ritorno di Hubbard al jazz acustico, preceduto dalla chiamata nel gruppo V.S.O.P. dove aveva trovato i membri del secondo quintetto acustico di Miles. La sua spiccata originalità, nella quale confluivano Gillespie e Brown al fianco di Coltrane, gli permise di affrontare il difficile paragone con Davis evitando imitazioni sterili. Si completava, in questo modo, l'abbandono definitivo della fase jazz-rock, da lui frequentato nei primi anni Settanta con ottimi risultati artistici, poi con minore integrità e insoddisfacente esito commerciale. La seduta d'incisione del marzo 1981 lo vede alla testa di un quartetto eccellente e mette in evidenza la straordinaria forma di quegli anni di rinascita personale. Dalle prime note di "Santa Anna Winds" si resta affascinati per la bellezza piena del timbro, l'intensità di ogni frase, la capacità di coniugare liriche note lunghe e cascate discendenti estratte senza sforzo dal linguaggio sassofonistico di Trane. Qualcosa di simile poteva farlo solo Woody Shaw e non è certo casuale la loro successiva collaborazione. Gli altri quattro brani includono un saggio di arte della ballad con "You Don't Know What Love Is," la grintosa visione del blues post-boppistico in "The Outpost Blues," altre proposte di composizione moderna in "Dual Force" e "Loss," quest'ultima dell'amico Dolphy.

Gli accompagnatori sono fra i musicisti più brillanti ancora in circolazione: difficile immaginare un piano trio più prezioso di quello composto da Barron, Williams e Foster. L'ampia esposizione in assolo di Hubbard deve a loro molto del suo eccellente risultato e non è tale da privarci del piacere di ascoltarli quando si mettono in primo piano.

La ristampa di questo piccolo capolavoro aggiunge un tassello importante alla discografia di Hubbard, anche se sarebbe stato preferibile mantenere la bella copertina originale.

Track Listing: 01. Santa Anna Winds (Freddie Hubbard) - 9:37; 02. You Don't Know What Love Is (Raye; de Paul) - 6:31; 03. The Outpost Blues (FH) - 4:18; 04. Dual Force (Buster Williams) - 7:10; 05. Loss (Eric Dolphy) - 10:02.

Personnel: Freddie Hubbard (tromba, flicorno); Kenny Barron (pianoforte); Buster Williams (contrabbasso); Al Foster (batteria).

Title: Outpost | Year Released: 2012 | Record Label: Enja Records

Tags

comments powered by Disqus

Shop for Music

Start your music shopping from All About Jazz and you'll support us in the process. Learn how.

Intrepid Fox

Intrepid Fox

Freddie Hubbard
Red Clay

Album Reviews
Jazz Raconteurs
The Doorman's Diary
Album Reviews
Extended Analysis
Album Reviews
Interviews
Multiple Reviews
Album Reviews
Read more articles
At Onkel Pӧ's Carnegie Hall

At Onkel Pӧ's...

Jazzline Records
2017

buy
 

Outpost

Enja Records
2012

buy
Straight Life

Straight Life

CTI Masterworks
2011

buy

Related Articles

Read Migrations Album Reviews
Migrations
By Dan McClenaghan
June 25, 2019
Read Samba Azul Album Reviews
Samba Azul
By Mackenzie Horne
June 25, 2019
Read Blue Waltz - Live at Gustavs Album Reviews
Blue Waltz - Live at Gustavs
By Jakob Baekgaard
June 25, 2019
Read Deep In The Mountains Album Reviews
Deep In The Mountains
By Chris Mosey
June 25, 2019
Read Phoenix Rising Album Reviews
Phoenix Rising
By Jack Bowers
June 24, 2019
Read Last Works Album Reviews
Last Works
By Doug Hall
June 24, 2019
Read The Change Album Reviews
The Change
By Roger Farbey
June 24, 2019