All About Jazz

Home » Articoli » Album Review

1

Jeff Williams: Outlier

Luigi Sforza By

Sign in to view read count
Jeff Williams: Outlier
Outlier è un disco che rassicura sulle sorti del filone mainstream e conferma quanta vivacità musicale ci sia ancora nel perseguire un codice espressivo basato sostanzialmente sull'alternanza regolare tra temi e soli accompagnati.
Guidati dal pregevole batterista Jeff Williams -che sa accarezzare discretamente, ma anche in profondità, oltre che in maniera intelligentemente coloristica il set di cui dispone -i giovani musicisti che con lui condividono questo progetto inanellano una serie di appasionate divagazioni sonore che sempre e comunque rimangono all'interno di una cornice sostanzialmente postboppistica.

In generale i brani si susseguono senza segnalare particolari slanci che lascino intravedere spiragli di elementare distanza dal modello mainstream. A brani dalla spiccata verve monkiana ("The Interpoler") ne seguono altri che nella forma e nel contenuto ripercorrono passi e movimenti in ampio uso nella sintassi jazzistica: ballad ("Meeting a Stranger"), medium swing ("New and Old"), medium fast ("Oddity") sono casi esemplari.

Non mancano ipotesi alternative, che però tendono a stabilizzarsi come semplici momenti all'interno di alcuni brani. "Outlier" si apre con la speranza di guardare oltre, con una parte iniziale di atmosfera che però non si traduce in altro, ovvero una serie sequenziale di soli su un ritmo latino. Anche "Dream Visitor" esce leggermente dallo schema di riferimento e succede quando compaiono tratti psichedelici—discendenti dal Miles Davis elettrico—che aiutano l'ascoltatore a perdere temporaneamente l'orientamento dal sound di riferimento.

Che vi siano qualità è innegabile, esse però vanno ricercate nel carattere tecnico-espressivo dei musicisti, i quali pur essendo quasi tutti giovani, si esprimono in termini sintatticamente consolidati.
Jeff Williams, abile batterista, ha raccolto buoni jazzisti della scena inglese e senza sconvolgere gli appassionati del mainstream più classico ha creato un gruppo capace di dar forma ad un jazz di tradizione declinato al presente.

Track Listing

Outlier; The Interloper; Dream Visitor; Meeting a Stranger; New and Old; Hermeto; Oddity.

Personnel

Jeff Williams: batteria, percussioni, Fender Rhodes; Josh Arcoleo: sax (tenore); Phil Robson: chitarra; Kit Downes: piano, Fender Rhodes; Sam Lasserson: contrabbasso, basso elettrico.

Album information

Title: Outlier | Year Released: 2017 | Record Label: Whirlwind Recordings Ltd

Post a comment about this album

Watch

Tags

Shop Amazon

More

Mono No Aware
Roberto Pianca Sub Rosa
Live at NIR Studios
Georg Graewe, Kjell Nordeson, Jon Raskin Trio
Breathe
Dr. Lonnie Smith
Beau Bow de Lune
Val McCallum
Jesup Wagon
James Brandon Lewis
Songs For Tracy
Frank Macchia

Popular

All About Jazz needs your support

Donate
All About Jazz & Jazz Near You were built to promote jazz music: both recorded albums and live events. We rely primarily on venues, festivals and musicians to promote their events through our platform. With club closures, limited reopenings and an uncertain future, we've pivoted our platform to collect, promote and broadcast livestream concerts to support our jazz musician friends. This is a significant but neccesary step that will help musicians and venues now, and in the future. You can help offset the cost of this essential undertaking by making a donation today. In return, we'll deliver an ad-free experience (which includes hiding the sticky footer ad). Thank you!

Get more of a good thing

Our weekly newsletter highlights our top stories and includes your local jazz events calendar.