All About Jazz

Home » Articoli » Album Review

0

Ben Goldberg: Orphic Machine

Alberto Bazzurro By

Sign in to view read count
Un nonetto pieno zeppo di musicisti di prima grandezza si pone al servizio della musica di Ben Goldberg, nello specifico integrata dai testi di Allen Grossman cantati da Carla Kihlstedt. La componente corale, il disegno complessivo, appaiono da subito centrali nel lavoro, che si svolge di conseguenza attorno a parametri estetico-espressivi ben delineati, che si espandono via via senza perdere per questo in coerenza.

È ovvio che all'interno di un quadro del genere, portato avanti con pennellate generalmente chiare, leggibili, preziose, un peso non secondario rivesta pure l'apporto dei singoli nel momento in cui sono chiamati al centro del proscenio. Anche qui viene privilegiata la coerenza di fondo, l'unitarietà di intenti, anche se ovviamente ognuno dice la sua senza particolari remore (anzi spesso brillando della luce che ritroviamo nelle prove fornite in altri contesti).

Indicativa la presentazione dell'opera che ci giunge già dall'iniziale "Reading," per poi svilupparsi via via senza frizioni, in particolare in episodi quali il breve "Bongoloid Lens," il ben più ampio "Immortality," che a un certo punto si apre in una sorta di preghiera a mezza voce, per poi salire via via fino a un tono quasi festoso, "How to Do Things with Tears," accogliente, in un clima di docile solennità, e poi ancora i consecutivi "The Present" e "What Was That," con intrecci fugati che rimandano a certe gloriose sperimentazioni di marca californiana e third stream.

Un disco in compagnia del quale si può tranquillamente spendere, con soddisfazione, l'ora e un quarto della sua durata.

Track Listing

Reading; Line of Less Than Ten; Bongoloid Lens; Immortality; The Inferential Poem; How to Do Things with Tears; Care; The Present; What Was That; The Orphic Machine.

Personnel

Carla Kihlstedt: voce, violino; Ron Miles: tromba; Ben Goldberg: clarinetto, clarinetto contralto; Rob Sudduth: sax tenore; Nels Cline: chitarra; Myra Melford: pianoforte; Kenny Wollesen: vibrafono, Greg Cohen: contrabbasso; Ches Smith: batteria.

Album information

Title: Orphic Machine | Year Released: 2015 | Record Label: Bag Production Records

Listen

Watch

Tags

View events near Denver
Jazz Near Denver
Events Guide | Venue Guide | Get App | More...

Shop for Music

Start your music shopping from All About Jazz and through our retail affiliations you'll support us in the process.


MUSICSTACK

Rare vinyl LPs and CDs from over 1,000 independent sellers

AMAZON

CDs, Vinyl, Blu-Ray DVDS, Prime membership, Alexa, SONOS and more

HD TRACKS

Specializing in high resolution and CD-quality downloads

CD UNIVERSE

Specializing in music, movies and video games

REVERB

Marketplace for new, used, and vintage instruments and gear

More

Read Bluebeard
Bluebeard
Yuri Honing Acoustic Quartet
Read Battle Lines
Battle Lines
Steve Fidyk
Read Calling
Calling
Anansi Trio
Read That Time
That Time
London Jazz Composers Orchestra
Read Day By Day
Day By Day
Cory Weeds
Read Silver Dollar
Silver Dollar
Jason Stein
Read Four Questions
Four Questions
Arturo O'Farrill and the Afro Latin Jazz Orchestra