All About Jazz

Home » Articoli » Album Review

Raffaele Casarano: Oltremare

Neri Pollastri By

Sign in to view read count
Raffaele Casarano: Oltremare
Album "internazionale" per il sassofonista pugliese Raffaele Casarano, alla quarta prova per la Tük: tredici brani della sua penna, interpretati con tre musicisti di spicco quali il pianista belga Eric Legnini, il contrabbassista svedese Lars Danielsson e il batterista francese Manu Katche.

La scelta dell'organico è ben funzionale al genere di musica, visto che tutti e tre i compagni sono soliti frequentare ambiti che mescolano il jazz con sonorità e ritmi prossimi al pop: qui infatti l'elettronica gestita dallo stesso Casarano e le tastiere di Legnini, così come lo stile di Katché, risultano perfette per il confezionamento di composizioni perlopiù brevi, dalla narrazione vicina a quella della canzone pop e dallo sviluppo mai troppo profondo e articolato.

Ne può essere esempio ”Finestra sul mare”, un blues dal vago gusto mediterraneo, nel quale il contralto del leader funge da prima voce su un tappeto d'accompagnamento sul quale spicca solo il contrabbasso di Danielsson. Ed è in genere proprio lo svedese il valore aggiunto dell'intero lavoro, come si percepisce fin dalla prima traccia, nella quale manca proprio Casarano e che è forse la più jazzistica di tutte.

Sia chiaro, il disco è godibile e non mancano momenti virtuosistici ed espressivamente apprezzabili, come l'assolo di soprano su ”Tra gli abissi”, o quello impetuoso su ”La traversata”, accompagnato dal gran ritmo di Katché; tuttavia l'operazione appare globalmente un po' esile, compilativa più che esplorativa: appunto più prossima al pop che al jazz, a maggior ragione nei due brani nei quali interviene la voce del rapper Danno, che appare musicalmente piuttosto fuori contesto.

Nulla di male, ovviamente, perché anche il pop ha la sua dignità e qui la qualità globalmente non manca, oltre a esserci un impegno nei confronti della realtà che si fa esplicito nel testo della traccia che intitola il disco, dedicata ai migranti. Ma per chi cerca il jazz può comprensibilmente risultare deludente.

Track Listing

La libertà; Partenza; Corale; Amen; Oltremare; Tra gli abissi; La luna nel deserto; Finestra sul mare; Rimani qui; Giovanni e i pesci: La traversata; Il sogno; Preghiera in mare.

Personnel

Raffaele Casarano: soprano and alto saxophones, live electronics, programming; Eric Legnini: piano, Fender Rhodes, organ, moog; Lars Danielsson: bass, cello; Manù Katché: drums.

Album information

Title: Oltremare | Year Released: 2018 | Record Label: Tuk Music

Post a comment about this album

Watch

Tags

Shop Amazon

More

Transmigration
Makram Aboul Hosn
Wrongs
Dan Pitt Quintet
Polaris
Greg Skaff
Sun Beans Of Shimmering Light
Wadada Leo Smith / Douglas Ewart / Mike Reed
Northwestern Songs
Arne Torvik
I Am Not A Virus
Jordan VanHemert
Braids
Sam Rivers

Popular

All About Jazz needs your support

Donate
All About Jazz & Jazz Near You were built to promote jazz music: both recorded albums and live events. We rely primarily on venues, festivals and musicians to promote their events through our platform. With club closures, limited reopenings and an uncertain future, we've pivoted our platform to collect, promote and broadcast livestream concerts to support our jazz musician friends. This is a significant but neccesary step that will help musicians and venues now, and in the future. You can help offset the cost of this essential undertaking by making a donation today. In return, we'll deliver an ad-free experience (which includes hiding the sticky footer ad). Thank you!

Get more of a good thing

Our weekly newsletter highlights our top stories and includes your local jazz events calendar.