All About Jazz

Home » Articoli » Album Reviews

Dear All About Jazz Readers,

If you're familiar with All About Jazz, you know that we've dedicated over two decades to supporting jazz as an art form, and more importantly, the creative musicians who make it. Our enduring commitment has made All About Jazz one of the most culturally important websites of its kind in the world reaching hundreds of thousands of readers every month. However, to expand our offerings and develop new means to foster jazz discovery we need your help.

You can become a sustaining member for a modest $20 and in return, we'll immediately hide those pesky Google ads PLUS deliver exclusive content and provide access to future articles for a full year! This combination will not only improve your AAJ experience, it will allow us to continue to rigorously build on the great work we first started in 1995. Read on to view our project ideas...

0

Michael Musillami Trio: Old Tea

AAJ Italy Staff By

Sign in to view read count
La storia del jazz è piena di musicisti rimasti inspiegabilmente nell'ombra nonostante fossero circondati dalla stima di colleghi e addetti ai lavori. Se in particolare prendiamo in considerazione i chitarristi ho la sensazione che il numero dei cosiddetti musician's musicians sia più alto: a differenza di quanto successo nel rock, la chitarra spesso non ha avuto una funzione guida ed il ruolo dei chitarristi è stato di frequente appartato, anche in veste di leader.

Attivo professionalmente dai primi anni settanta e residente a New York dal decennio seguente, Michael Musillami ha svolto un ampio spettro di esperienze professionali, passando dall'organ trio con Richard "Groove" Holmes a collaborazioni con Junior Cook e Curtis Fuller, fino alla ricerca di nuove forme con Thomas Chapin, Mario Pavone, Joe Fonda e Drew Gress.

Oggi il suo stile ha raggiunto una sintesi ammirevole, riuscendo a coniugare la complessità e la ricchezza espressiva del jazz, in tutte le sue forme, con la carica ritmica e la comunicativa del rock. In questo disco lo dimostra ampiamente svolgendo un serrato ed empatico interplay con due partner di prim'ordine e di lunga data, il contrabbassiata Joe Fonda e il batterista George Schuller.

Come spiega lo stesso chitarrista nelle note di copertina, il disco nasce in memoria del figlio Evan scomparso nel marzo 2009, con cui era solito condividere una buona tazza di tea.

Il percorso musicale è variopinto e ricco di tensione ritmica, con riferimenti per nulla occasionali al rock: il brano iniziale e quello finale sono i più introspettivi e l'unico momento nostalgico (dal lirismo intenso e sentito) è affidato in chiusura al lirico flauto di Fonda.

Negli altri brani la fantasia collettiva s'esplica liberamente, portando a situazioni spesso avvincenti e ricche di sorprese, in un percorso che integra situazioni codificate nella tradizione ad altre più libere.

In ballad come "Evy-boy" Musillami evidenzia la raffinatezza del suo timbro (poco da invidiare a Jim Hall) in "Shiner at Rocky's" emerge con prepotenza il suo blues drive che giunge all'estrema concitazione ritmica in "King Alok" dai precisi riferimenti rock. In questo ed altri brani la relazione con George Schuller e Joe Fonda è esemplare. Giunto al quinto disco il trio esprime tutta la sua versatilità in un'empatica relazione che integra virtuosismo e sensibilità.

Track Listing: Introduction; Old Tea; Shiner At Rocky's; The Binary Smirk (Drum Interlude); King Alok; Kitchen Tribute (Collective Interlude); Evy-Boy; A True Original; Jameson #30 (Bass Interlude); Umbrella Top...That's How I Roll; Three Hundred Plus.

Personnel: Michael Musillami: guitar; Joe Fonda: bass and flute; George Schuller: drums.

Title: Old Tea | Year Released: 2010 | Record Label: Playscape Recordings

Tags

comments powered by Disqus

Shop for Music

Start your music shopping from All About Jazz and you'll support us in the process. Learn how.

The Treatment

The Treatment

Michael Musillami
The Treatment

Seven Blend

Seven Blend

Michael Musillami
Fragile Forms

Part Pitbull

Part Pitbull

Michael Musillami
Dachau

Album Reviews
Read more articles
Life Anthem

Life Anthem

Playscape Recordings
2018

buy
Bird Calls

Bird Calls

Playscape Recordings
2017

buy
Of The Night

Of The Night

Playscape Recordings
2016

buy
Pride

Pride

Playscape Recordings
2015

buy
Pride

Pride

Playscape Recordings
2014

buy
Old Tea

Old Tea

Playscape Recordings
2010

buy

Related Articles

Read Caldera / Sky Islands Album Reviews
Caldera / Sky Islands
By Jakob Baekgaard
May 25, 2019
Read Baby, Please Come Home Album Reviews
Baby, Please Come Home
By Doug Collette
May 25, 2019
Read Reckless Heart Album Reviews
Reckless Heart
By Doug Collette
May 25, 2019
Read Fire Brigade Album Reviews
Fire Brigade
By Phillip Woolever
May 25, 2019
Read Day to Day Album Reviews
Day to Day
By Paul Naser
May 24, 2019
Read Theia Album Reviews
Theia
By Jim Worsley
May 24, 2019