All About Jazz

Home » Articoli » Album Reviews

Dear All About Jazz Readers,

If you're familiar with All About Jazz, you know that we've dedicated over two decades to supporting jazz as an art form, and more importantly, the creative musicians who make it. Our enduring commitment has made All About Jazz one of the most culturally important websites of its kind in the world reaching hundreds of thousands of readers every month. However, to expand our offerings and develop new means to foster jazz discovery we need your help.

You can become a sustaining member for a modest $20 and in return, we'll immediately hide those pesky Google ads PLUS deliver exclusive content and provide access to future articles for a full year! This combination will not only improve your AAJ experience, it will allow us to continue to rigorously build on the great work we first started in 1995. Read on to view our project ideas...

0

Jan Garbarek – The Hilliard Ensemble: Officium Novum

AAJ Italy Staff By

Sign in to view read count
Terzo capitolo della saga Garbarek/Hilliard Ensemble (dopo Officium del '94 e Mnemosyne del '99), questo Officum Novum rinverdisce l'eccellenza in particolare dell'episodio germinale di un sodalizio fra i più originali, e in fondo sorprendenti, del jazz (?) contemporaneo, sodalizio rinfocolato da esibizioni live che hanno saputo regolarmente riproporre la magia che un incrocio tanto desueto - complici, di regola, i luoghi, in genere di culto - non manca di evocare.

Garbarek, che nello specifico privilegia massicciamente (quanto opportunamente) il soprano, appare più che mai il motore primo dell'impresa, fattore - questo - se vogliamo emblematizzato fin dall'avvio (di ascendenza armena), con una pur breve cadenza solitaria, soffice, sognante, incorporea. Allorché entra (per rimanere poi a sua volta solo) l'Hilliard, l'intersezione delle cinque voci ascende immediatamente a vette di suggestione del resto ben note. Segue, unicum tenoristico, un canto bizantino, per un Garbarek che, recuperato il soprano, firma subito dopo "Allting finns," del tutto in linea col portato di base, benché qualche dissonanza disseminata qua e là ne "tradisca" l'attualità, la "contemporaneità".

Tripartita è la successiva "Litany" (dal titolo del primo movimento), sorta di quintessenza, esemplare, dell'intero lavoro. Seguono un altro tema armeno (come già l'iniziale "Ov zamranali," di Komitas, pseudonimo di Soghomon Soghomonian, o Solomon Solomonian, compositore vissuto a cavallo fra Otto e Novecento), "Most Holy Mother of God" di Arvo Pärt (senza Garbarek, assenza che si avverte), un tema spagnolo e ancora altri due di Komitas, laddove il trittico finale si apre con una reminiscenza del dodicesimo secolo ("Alleluia, Nativitas"), momento con tutta probabilità più vivace del disco, un nuovo Garbarek di particolare forza evocativa, e il fulmineo "Nu rein Weniges noch" (un soffio: 19") del poeta greco Giorgos Seferis (Nobel 1963 per la letteratura), detto da Bruno Ganz. Il tutto senza che, a dispetto di una peraltro abbastanza fisiologica univocità di tracciati e di umori, si allenti per un attimo la tensione (creativa, e di ascolto, perché di tensione in senso stretto - prevedibilmente - non c'è praticamente traccia, lungo quest'ora di musica), senza che la seduzione dispensata con tanta generosità (e acume) venga mai meno. Una gemma preziosa, lo si sarà capito.

Visita i siti di Jan Garbarek e dell'Hilliard Ensemble.

Track Listing: Ov zarmanali; Svjete tihij; Allting finns; Litany: Litany, Otche nash tradition, Dosoino est; Surp; Most Holy Mother of God; Tres morillas m'enamoran; Sirt im sasani; Hays hark; Alleluia Nativitas; We are the stars.

Personnel: Jan Garbarek: soprano and tenor saxophones; David James: countertenor; Rogers Covey-Crump: tenor; Steven Harrold: tenor; Gordon Jones: baritone.

Title: Officium Novum | Year Released: 2010 | Record Label: ECM Records

Tags

comments powered by Disqus

Shop for Music

Start your music shopping from All About Jazz and you'll support us in the process. Learn how.

Live Reviews
In Pictures
Album Reviews
Rediscovery
Book Reviews
Live Reviews
Album Reviews
Extended Analysis
Album Reviews
Live Reviews
Album Reviews
Journey into Jazz
Read more articles
Popofoni

Popofoni

Aurora Jazz
2017

buy
Dansere

Dansere

ECM Records
2012

buy
Jan Garbarek / Egberto Gismonti / Charlie Haden: Magico - Carta de Amor

Jan Garbarek /...

ECM Records
2012

buy
Officium Novum

Officium Novum

ECM Records
2011

buy

Upcoming Shows

Date Detail Price
Jul11Thu
Jan Garbarek Group
Garana Jazz Festival
Garana, Romania

Related Articles

Read Caldera / Sky Islands Album Reviews
Caldera / Sky Islands
By Jakob Baekgaard
May 25, 2019
Read Baby, Please Come Home Album Reviews
Baby, Please Come Home
By Doug Collette
May 25, 2019
Read Reckless Heart Album Reviews
Reckless Heart
By Doug Collette
May 25, 2019
Read Fire Brigade Album Reviews
Fire Brigade
By Phillip Woolever
May 25, 2019
Read Day to Day Album Reviews
Day to Day
By Paul Naser
May 24, 2019
Read Theia Album Reviews
Theia
By Jim Worsley
May 24, 2019