All About Jazz

Home » Articoli » Album Review

0

Robert Kusiolek: Nuntium

AAJ Italy Staff By

Sign in to view read count
Robert Kusiolek: Nuntium
Una lunga, unica improvvisazione (oltre quarantasette minuti) suddivisa in sette capitoli che la connotano dal punto di vista del climax ma che non ne scalfiscono l'organicità. Inizia con il silenzio Nuntium, i primi venti secondi sono pressoché impercettibili, e prosegue come un'invocazione, un violino dolente e il salmodiare della voce che procedono all'unisono. Poi, quasi che la preghiera abbia aperto il cuore e la mente verso mondi altri, il silenzio, sempre presente, quasi incombente, viene trafitto.

Da schegge, piccoli frammenti, minime vibrazioni. Dal rumore del mantice della fisarmonica più che dalle scale e dagli accordi sulla tastiera. Dallo stridore dell'archetto più che dal fraseggio del violino. Dalle risonanze del legno del contrabbasso più che dalle vibrazione delle sue corde. Dallo sfregamento di pelli e metalli che si sostituiscono alle figure ritmiche tipiche della batteria. Ma a metà di "Chapter 5" succede qualcosa di imprevedibile e imprevisto. La batteria segna il tempo, il contrabbasso ci da dentro con lo swing, fisarmonica e violino intrecciano le loro improvvisazioni con esuberanza e inventiva. Ma è poco più di un temporale estivo, poi tutto ritorna nell'(a)normalità e trenta secondi di silenzio, simmetrici e implacabili chiudono la registrazione.

Nuntium nasce da un'idea di Robert Kusiolek, fisarmonicista e compositore polacco dai rigorosi studi classici e profondamente interessato alla musica contemporanea e alle avanguardie. Ed è idea realizzata con grande intensità e brillantezza, che si abbevera a fonti accademiche, richiama suoni arcaici, non disdegna la lezione del free cameristico, che sperimenta, esplora, rielabora. Dando vita ad un disco ostico che riserva grandi piacevolezze all'ascoltatore più attento e fornisce più di uno spunto di riflessione sul futuro della musica contemporanea nelle sue varie declinazioni.

Track Listing

01. Chapter 1; 02. Chapter 2; 03. Chapter 3; 04. Chapter 4; 05. Chapter 5; 06. Chapter 6; 07. Chapter 7.

Personnel

Robert Kusiolek (fisarmonica, elettronica); Anton Sjarov (violino, voce); Ksawery Wojcinski (contrabbasso), Klaus Kugel (batteria, percussioni, ooggetti).

Album information

Title: Nuntium | Year Released: 2011 | Record Label: CEA Music Company

Post a comment about this album

Tags

Shop Amazon

More

Read Prickly Pear Cactus
Prickly Pear Cactus
Ikue Mori / Satoko Fujii / Natsuki Tamura
Read Time OutTakes
Time OutTakes
Dave Brubeck Quartet
Read In Baltimore
In Baltimore
The George Coleman Quintet

All About Jazz needs your support

Donate
All About Jazz & Jazz Near You were built to promote jazz music: both recorded and live events. We rely primarily on venues, festivals and musicians to promote their events through our platform. With club closures, shelter in place and an uncertain future, we've pivoted our platform to collect, promote and broadcast livestream concerts to support our jazz musician friends. This is a significant but neccesary effort that will help musicians now, and in the future. You can help offset the cost of this essential undertaking by making a donation today. In return, we'll deliver an ad-free experience (which includes hiding the bottom right video ad). Thank you.

Get more of a good thing

Our weekly newsletter highlights our top stories and includes your local jazz events calendar.