Learn How

We need your help in 2018

Support All About Jazz All About Jazz is looking for readers to help fund our 2018 projects that directly support jazz. You can make this happen by purchasing ad space or by making a donation to our fund drive. In addition to completing every project (listed here), we'll also hide all Google ads and present exclusive content for a full year!

1

Javon Jackson: Now

AAJ Italy Staff By

Sign in to view read count
Il poco più che quarantenne sassofonista di Denver è giunto ormai all’undicesimo capitolo della sua discografia, ed è ormai un talento consolidato, quindi proprio per questo ogni volta ci si attende una prova maiuscola. Jackson non è molto conosciuto in Italia, ma dal 1987 al 1990 ha fatto parte dell’ultima formazione degli storici Jazz Messengers al fianco di Art Blakey, con il quale ha suonato anche in diversi album per poi dedicarsi ad una carriera solista.

Dopo aver inciso per la Criss Cross e la Blue Note è passato da qualche anno alla Palmetto con una formazione pressoché stabile, devota ad un certo black sound. La sua terza fatica per l'etichetta newyorchese, Now, è infatti imperniata sostanzialmente su un repertorio funk/soul, e continua sulla strada intrapresa negli ultimi anni.

Nove sono i brani che compongono il disco, ma pochi si innalzano sopra una media accettabile ed è un peccato perché le potenzialità di Jackson sono tante. Il lavoro è comunque buono, ma senz’altro non resterà fra le migliori selezioni del sassofonista che è cresciuto musicalmente ascoltando Parker e Sonny Stitt.

Da segnalare senz’altro “South Side Eddie”, il sentito omaggio al leggendario Eddie Harris, in una versione sottolineata dal funky drummer di Hutchinson e dall’organo di Lonnie Smith; poi “Give It up or Turn it a Loose”, classico di James Brown soprattutto nelle sue esibizioni live: qui la cover di Jackson è piacevole nella parte strumentale, un po’ meno quando attaccano i cori vocali. Un altro capitolo funk è rappresentato da “Fun Time”, mentre ci si aspettava decisamente di più dalla rilettura del classico di McDonald, “Where is the Love”, che diventa solamente un buon sottofondo per una lunga corsa sulle highways.


Track Listing: In the Sticks; Chief Blackwater; Love Calls; South Side Eddie; Where Is The Love; Richard's R.A.P.; Fun Time; Give It Up, Turn It Loose; I Remember You.

Personnel: Javon Jackson: tenor saxophone; David Gilmore: electric guitar; Kenny Davis: electric bass; Greg Hutchinson: drums; Dr. Lonnie Smith: organ; Lisa Fischer: vocals (3, 5, 8).

Title: Now | Year Released: 2007 | Record Label: Palmetto Records

Tags

comments powered by Disqus

More Articles

Read Satoko Fujii Solo CD/LP/Track Review Satoko Fujii Solo
by Karl Ackermann
Published: January 17, 2018
Read when the shade is stretched CD/LP/Track Review when the shade is stretched
by Mark Sullivan
Published: January 17, 2018
Read The Influencing Machine CD/LP/Track Review The Influencing Machine
by Roger Farbey
Published: January 17, 2018
Read Presence CD/LP/Track Review Presence
by Geannine Reid
Published: January 17, 2018
Read Flaneur CD/LP/Track Review Flaneur
by Jakob Baekgaard
Published: January 16, 2018
Read D'Agala CD/LP/Track Review D'Agala
by Troy Dostert
Published: January 16, 2018
Read "Fukushima" CD/LP/Track Review Fukushima
by Dan McClenaghan
Published: November 22, 2017
Read "Zea" CD/LP/Track Review Zea
by Glenn Astarita
Published: May 22, 2017
Read "Morning Sun" CD/LP/Track Review Morning Sun
by Jack Bowers
Published: August 18, 2017
Read "The Catfish" CD/LP/Track Review The Catfish
by Chris Mosey
Published: February 15, 2017
Read "Harlem" CD/LP/Track Review Harlem
by James Nadal
Published: August 18, 2017
Read "Leading The British Invasion" CD/LP/Track Review Leading The British Invasion
by Dan McClenaghan
Published: December 31, 2017