All About Jazz

Home » Articoli » Album Reviews

1

Pasquale Innarella: Music of the Angels

AAJ Italy Staff By

Sign in to view read count
Il prestigioso compito di aprire la pubblicazione della serie di concerti tratti dalla trasmissione radiofonica “Battiti” è affidato al trio del sassofonista irpino Pasquale Innarella, improvvisatore eccelso, personaggio alquanto schivo e da poche settimane nuovo presidente del festival "Controindicazioni". L’ambito culturale e musicale in cui si muove la formazione è ben definito e coscientemente circoscritto. Infatti, fin dalle primissime note della leggendaria “Angels” di Albert Ayler, ci si trova immersi in quella galassia di suoni ed umori tipica del free storico di matrice afroamericana. E, non a caso, gli angeli chiamati a raccolta dal titolo del disco sono proprio i protagonisti di quell’indimenticabile stagione: Ornette Coleman, Albert Ayler, Archie Shepp, Sun Ra, Lester Bowie e Roscoe Mitchell. Personaggi che, a quanto scrive Innarella nelle intense note che accompagnano il disco, hanno segnato e guidato la formazione musicale e la crescita spirituale del leader.

Non c’è da stupirsi, dunque, se il programma proposto include pietre angolari del free a stelle e strisce come l’intramontabile “Odwalla” dell’Art Ensemble, riletta con trascinante passione e fervore sanguigno, “245” di Eric Dolphy, spunto per una cavalcata spossante e vorticosa, e “You’re What This Day Is All About” di Archie Shepp, struggente saggio di eloquenza al sax soprano. Particolarmente indovinato anche l’omaggio ad Anthony Braxton, la cui “Composition 23E” diventa il pretesto per una decina di minuti di improvvisazione angolare e rarefatta, concentrata e cristallina.

Fedeli scudieri in questo viaggio alla riscoperta delle radici nere della “New Thing” sono il batterista (anche se, vista la versatilità del personaggio, mai come in questo caso la definizione appare alquanto riduttiva) Michele Rabbia ed il contrabbassista Roberto Bellatalla. Una sezione ritmica dinamica ed estroversa, frizzante ed affiatata, in grado di passare con disinvoltura dalle incalzanti propulsioni di scuola free alle più sorprendenti astrazioni sonore e percussive.

Chiudono il cerchio le camaleontiche ance del leader. Spetta a loro, infatti, il difficile compito di evitare gli spettri del manierismo stucchevole e della sterile olografia (fantasmi che spesso si affacciano in questo tipo di ricognizioni a carattere storiografico). Compito portato brillantemente a termine grazie all’originalità del suono (magistrali l’uso del vibrato e la strutturazione del fraseggio), all’inesauribile fantasia, ad una sensibilità assolutamente contemporanea e, soprattutto, ad un’onestà intellettuale davvero rara.

Track Listing: 1. Angels (Albert Ayler) - 5:37; 2. You're What this Day Is All About (Archie Shepp) - 7:06; 3. Heart Love (Albert Ayler) - 7:01; 4. Composition 23E (Anthony Braxton) - 9:37; 5. Intro 245 (Eric Dolphy) - 1:08; 6. 245 (Eric Dolphy) - 7:27; 7. Unico (Innarella, Bellatalla, Rabbia) - 15:44; 8. Odwalla (Roscoe Mitchell) - 8:08

Personnel: Pasquale Innarella (sax soprano e tenore); Roberto Bellatalla (contrabbasso); Michele Rabbia (batteria e percussioni)

Title: Music of the Angels | Year Released: 2007 | Record Label: White Butterfly

About Michele Rabbia
Articles | Calendar | Discography | Photos | More...

Tags

Shop for Music

Start your music shopping from All About Jazz and you'll support us in the process. Learn how.

Related Articles

Read Road Warrior
Road Warrior
By Chris May
Read Catania
Catania
By Ian Patterson
Read Magma
Magma
By Mark Corroto
Read The Outsider
The Outsider
By Mark Sullivan
Read The People I Love
The People I Love
By Mark Corroto
Read Drone Dream
Drone Dream
By John Sharpe
Read Uppsala 1971
Uppsala 1971
By Chris Mosey