All About Jazz

Home » Articoli » Album Review

Hiromi - The Trio Project: Move

AAJ Italy Staff By

Sign in to view read count
Hiromi - The Trio Project: Move
Ci sono dischi che per essere pienamente apprezzati, pur essendo fatti a brani, devono suonare da capo a fondo. In passato questi lavori si chiamavano concept album o opere a programma.

La trentaquattrenne Hiromi Uehara è una pianista e compositrice che ammette le sue numerose influenze, tutte inequivocabilmente di musicisti ultravirtuosi (da Franz Listz a Chick Corea - specie sui tempi latini-, dai King Krimson ai Dream Theatre), le quali producono un cortocircuito che fa emergere tecnica impeccabile, tocco luminoso ed energico, fraseggio brillante e ritmicamente pulsante, complicate tessiture formali (derivanti da una concezione stilistica di tipo progressive rock), rassicurante liricità espressiva nei tempi medi e ritmiche funk che cesellano fluide quanto standardizzate improvvisazioni.

Move, questo il nome dell'ultimo disco in trio della Hiromi con un solido Anthony Jackson al basso e con lo stakanovista Simon Philips alla batteria, si caratterizza per una sonorità piena, in cui poco spazio è dato al silenzio, alla meditazione, all'equilibrio tra pause e suono; essendo fittamente suonato tende a formalizzarsi gradualmente in una visione estetizzante prossima all'horror vacui.

Centralissimo è il pianoforte. La sollecitazione energica dei tasti fa muovere quasi costantemente il sound generale in un ambito dinamico forte. Non mancano tuttavia, seppur pochi, brani meno spinti, in cui musiche tendenti alle ballad e alla distensione realizzano finalmente i piacevolissimi cambi pagina dell'intero disco, che per il resto appare tendenzialmente monolitico.

Move è da leggersi come musica che risponde ad un programma. È un racconto che traduce in suoni il tema narrativo del trascorrere di una giornata nelle sue varie fasi dall'alba alla sera. Ogni traccia protende alla rappresntazione della vita, frenetica e pulsante, in un giorno. D'altronde, basterebbe leggere i titoli dei nove brani per rintracciare il senso di ciò che questo trio vuole narrare con la musica.

Track Listing

Personnel

Hiromi: piano, keyboards; Anthony Jackson: contrabass guitar; Simon Phillips: drums.

Album information

Title: Move | Year Released: 2013 | Record Label: Telarc Records

Post a comment about this album

Tags

Shop Amazon

More

A Conversation
Tim Hagans-NDR Big Band
Die Unwucht
Christopher Kunz & Florian Fischer
In Space
The Luvmenauts
Afrika Love
Alchemy Sound Project
Sunday At De Ruimte
Marta Warelis / Frank Rosaly / Aaron Lumley /...
Westward Bound!
Harold Land

Popular

All About Jazz needs your support

Donate
All About Jazz & Jazz Near You were built to promote jazz music: both recorded albums and live events. We rely primarily on venues, festivals and musicians to promote their events through our platform. With club closures, limited reopenings and an uncertain future, we've pivoted our platform to collect, promote and broadcast livestream concerts to support our jazz musician friends. This is a significant but neccesary step that will help musicians and venues now, and in the future. You can help offset the cost of this essential undertaking by making a donation today. In return, we'll deliver an ad-free experience (which includes hiding the sticky footer ad). Thank you!

Get more of a good thing

Our weekly newsletter highlights our top stories and includes your local jazz events calendar.