All About Jazz

Home » Articoli » Album Review

André Mehmari - Gabriele Mirabassi: Miramari

AAJ Italy Staff By

Sign in to view read count
André Mehmari - Gabriele Mirabassi: Miramari
Gabriele Mirabassi prosegue nella sua esplorazione della musica del Brasile presentando qui, dopo quelli con Sergio Assad (Velho Retrato) e con Guinga (Graffiando Vento), un altro lavoro in duo con uno straordinario musicista brasiliano, il trentatreenne pianista André Mehmari.

L'incontro nasce dai frequenti viaggi in Brasile di Mirabassi ed è sostenuto dalle numerose somiglianze tra l'Umbria del clarinettista e il Minas Gerais del pianista. Tanto che il disco - finanche nel titolo, che pur gioca sull'intreccio dei nomi dei protagonisti - si ispira al paradosso, comune alle due regioni, di essere prive di un accesso al mare ma di esserne nondimeno influenzate nelle rispettive culture.

Così, attraverso composizioni originali inframmezzate da alcuni omaggi a grandi compositori brasiliani, Mirabassi e Mehmari costruiscono un delizioso intreccio anche delle rispettive culture musicali, nel quale i choro si accostano ai rondò e i ritmi brasiliani si colorano di mediterraneo, dando vita a un lavoro che - grazie alla vivacità ritmica e alla bellezza delle melodie - sa catturare fin dal primo ascolto.

Ma non ci si faccia distrarre: in realtà non si tratta di un disco facile, perché Miramari ha tessiture complesse - che rimandano da vicino talvolta al camerismo contemporaneo ("Disarmati"), talaltra alla musica misteriosamente magica di Egberto Gismonti (ad esempio in "Primeiro Choro de Lucas") - e perché, in ogni sua parte, si articola sulle raffinatissime capacità strumentali dei due protagonisti e sul loro fitto dialogo (ne sia vetrina esemplare lo splendido "Vaidoso").

E proprio questo, alla fine, sembra costituire l'elemento decisivo di un lavoro che è tutto un gioco di somiglianze e differenze, così come avviene negli incontri appassionati tra persone che si riconoscono simili nella loro diversità. E che perciò, come le belle amicizie, va assaporato lentamente e più volte, prima che possa manifestare tutti i suoi profumi, tutto il suo calore.

Visita i siti di André Mehmari e Gabriele Mirabassi.

Track Listing

1. Que falta faz tua ternura - 4:57; 2. Frêvo - paràfrase - 3:08; 3. Rasgando Seda - (Guinga/Simone Guimarães) - 3:20; 4. Vaidoso - (Moacir Santos) - 3:05; 5. Cançao Desnecessaria (Guinga/Mauro Aguiar) - 3:13; 6. Primeiro Choro de Lucas - 3:20; 7. Chove na minha Valsa - 2:45; 8. Choro da Continua Amizade - 4:42; 9. Disarmati - 3:35; 10. Mirabilis Mirabassi - 1:25; 11. O Espelho - 4:36; 12. Subindo a Cantareira - 5:27; 13. Rondoletto per i bambini - 2:27. Ove non indicato le composizioni sono di André Mehmari (1, 2, 6, 8, 10, 11, 13) e Gabriele Mirabassi (7, 9, 12).

Personnel

André Mehmari (piano, pandeiro in 6), Gabriele Mirabassi (clarinetto), Ricardo Mosca (batteria in 1 e 10), Zé Alexandre Carvalho (contrabbasso in 1 e 10).

Album information

Title: Miramari | Year Released: 2010 | Record Label: Egea Records

Post a comment about this album

Tags

Shop Amazon

More

A Congregation of Folks
Daniele Germani
Push The Limits
Ben Patterson
Old Friends
Mark Winkler
Home at Last
Amit Friedman
Entendre
Nik Bärtsch
soundz offfe drzk wähuh
EUPHORIUM_freakestra
Hemingway
Johnny Gandelsman

Popular

All About Jazz needs your support

Donate
All About Jazz & Jazz Near You were built to promote jazz music: both recorded albums and live events. We rely primarily on venues, festivals and musicians to promote their events through our platform. With club closures, limited reopenings and an uncertain future, we've pivoted our platform to collect, promote and broadcast livestream concerts to support our jazz musician friends. This is a significant but neccesary step that will help musicians and venues now, and in the future. You can help offset the cost of this essential undertaking by making a donation today. In return, we'll deliver an ad-free experience (which includes hiding the sticky footer ad). Thank you!

Get more of a good thing

Our weekly newsletter highlights our top stories and includes your local jazz events calendar.