All About Jazz

Home » Articoli » Album Reviews

1

Russ Lossing - Mat Maneri - Mark Dresser: Metal Rat

AAJ Italy Staff By

Sign in to view read count
Come riferito nelle note di copertina, il CD è il risultato di un'intensa seduta di registrazione di poche ore. Non si puo' che rimanere colpiti, quindi, dalla forte intesa tra i tre musicisti.

Mark Dresser, con il suo arco trascinante e profondo, quando non percussivo, e con i suoi pizzicati solidi e incalzanti risulta essere il perno dell'opera per la bravuca con cui riesce a mettere in comunicazione la versatile viola di Mat Maineri e il pianoforte di Russ Lossing che spesso si trovano a dialogare vivacemente, sempre pronti a inseguirsi nei registri. A Dresser è in gran parte dovuta quella tensione di fondo spesso guidata da una pulsazione inquieta, altrove associata ad una ruvida espansione temporale.

Russ Lossing dal canto suo è molto bravo ad avvicinare il suo strumento alle corde dei compagni.

Con un pianismo fluido e appena malinconico che tradisce la cultura classica e colta (da Scriabin fino a Boulez), ma anche grazie alla sua ricca esperienza live nei campi più diversi (rock, country, funk, r&b) Lossing riesce a creare spazi aperti per gli altri musicisti rendendosi disponibile ad ogni situazione. Interseca e mescola i piani sonori pizzicando le corde del suo pianoforte, preparate o meno, e quando, con il pedale inserito a lungo, tenta di allargare l'orizzonte volendosi accostare con i colori che si creano alla libertà espressiva degli altri due strumenti.

Atmosfere cupe care a Dresser colorate con tinte un po' fosche dalla viola a tratti morbida, a tratti graffiante e dal piano sempre presente sempre pertinente, rivelano nel contempo una naturalezza e quindi una calma di fondo che potreberro essere scaturite da un anima alla Takemitsu.

Tre bravissimi improvvisatori capaci di muoversi in ogni contesto ci offrono duetti e terzetti molto belli, con due soli brani "scritti". Senz'altro un ottimo disco per conoscere meglio Russ Lossing.

Visita il sito di Russ Lossing

Track Listing: Coming To Meet; Ch'ien; Turn; Damp(ness); Is Thick With; Dry(ist); Metal Rat; Hidden Lines; Fire Monkey; Their Blood is Black and Yellow.

Personnel: Russ Lossing: piano; Mat Maneri: viola; Mark Dresser: bass.

Title: Metal Rat | Year Released: 2007 | Record Label: Clean Feed Records

Tags

comments powered by Disqus

Shop for Music

Start your music shopping from All About Jazz and you'll support us in the process. Learn how.

Radio
Album Reviews
Radio
Album Reviews
Read more articles
Motian Music

Motian Music

Sunnyside Records
2019

buy
 

Drum Music

Sunnyside Records
2012

buy
Oracle

Oracle

Hat Hut Records
2011

buy
 

Line-Up

OmniTone
2008

buy
Line Up

Line Up

Hatology
2008

buy
Metal Rat

Metal Rat

Clean Feed Records
2007

buy

Related Articles

Read Shafted Album Reviews
Shafted
By Edward Blanco
July 17, 2019
Read Live at the Bird’s Eye Jazz Club Album Reviews
Live at the Bird’s Eye Jazz Club
By Don Phipps
July 17, 2019
Read New Year Album Reviews
New Year
By Dan Bilawsky
July 17, 2019
Read Confluence Album Reviews
Confluence
By Karl Ackermann
July 17, 2019
Read Confluence Album Reviews
Confluence
By Dan McClenaghan
July 16, 2019
Read Movimenti Album Reviews
Movimenti
By Geno Thackara
July 16, 2019
Read A New Home Album Reviews
A New Home
By Mark Corroto
July 16, 2019