All About Jazz

Home » Articoli » Album Reviews

0

Animalunga: Market Polka

AAJ Italy Staff By

Sign in to view read count
A quattro anni dal disco d'esordio, Il mio posto nel mondo, torna questo interessante e originale trio, che - atipicamente - affianca i mantici ai classici pianoforte e contrabbasso.

La prima novità è l'ingresso nella formazione, al posto di Alberto Tafuri, del pianista Fabio Giachino: venticinque anni, formazione musicale classica, rigorosa preparazione jazzistica la cui qualità è testimoniata già adesso da numerosi riconoscimenti. La seconda è la presenza, accanto a composizioni originali (in gran parte del più esperto Aldo Mella), di alcune improvvisazioni, oltre a due omaggi che forse non ci si aspetterebbero da un gruppo così composto: a Joe Zawinul (breve ma folgorante la rilettura di "In a Silent Way" per fisarmonica) e a Leroy Jenkins.

Ciò che rende particolare Animalunga è il modo non convenzionale in cui vengono usati fisarmonica e bandoneon: di solito confinati in campi tutto sommato predefiniti dalla tradizione - il tango, i balli popolari, per quanto rivisti o utilizzati in contesti più ampi e contaminati - i due mantici vengono qui liberati e messi al servizio di una musica che spazia in molte direzioni diverse, fungendo una volta tanto da mera ancia solista.

Va detto che Animalunga è un trio di ottimi musicisti, anche se Aldo Mella eccelle su tutti al contrabbasso - si ascolti la splendida "Valledora," in solitudine, ma anche "Lubo," nella quale è la centralità del contrabbasso a rendere non banali anche i ritmi neotradizionali della fisarmonica. Il modo in cui i tre si cercano e interagiscono creativamente spicca particolarmente nelle tracce improvvisate e in "Chicago" di Jenkins, nelle quali il procedere è sempre inatteso e mai banale, mentre i suoni si intrecciano nitidi.

Un lavoro da ascoltare attentamente, senza pregiudizi. Può dare molto.

Track Listing: 1. In a Silent Way (J. Zawinul) - 2:01; 2. Market Polka (Mella) - 4:26; 3. The Old Vic (Mella) - 4:56; 4. Valledora (Mella) - 2:31; 5. Scherzo maldestro # 1 (Giachino) - 3:55; 6. Lubo (dedicate to Luigi Bonafede) (Mella) - 4:30; 7. Improlude # 1 (Animalunga) - 1:50; 8. Vizi Capitali (Animalunga) - 5:59; 9. Chicago (L. Jenkins) - 2:31; 10. Lush (Mella) - 5:45; 11. We Want Information (Mella) - 4:15; 12. Scherzo Maldestro # 2 (Giachino) - 3:34; 13. Improlude # 4 (Animalunga) - 1:17.

Personnel: Fabio Giachino (pianoforte), Roberto Bongianino (fisarmonica, bandoneon), Aldo Mella (contrabbasso).

Title: Market Polka | Year Released: 2011

Tags

Shop for Music

Start your music shopping from All About Jazz and you'll support us in the process. Learn how.

Related Articles

Read Mask of the Muse
Mask of the Muse
By Geno Thackara
Read And I Love Her
And I Love Her
By Mike Jurkovic
Read Autonomus I - XXX
Autonomus I - XXX
By Anthony Shaw
Read Ready Or Not
Ready Or Not
By Doug Collette