All About Jazz

Home » Articoli » Live Reviews

0

Marco Colonna MC3 alla Sala del Rosso di Firenze

Neri Pollastri By

Sign in to view read count
Sala del Rosso
Firenze
29.01.2016

Musicista interessantissimo che si sta sempre più mettendo in luce, Marco Colonna non capita spesso a Firenze; meritano perciò un plauso la Sala del Rosso e il suo direttore artistico Paolo Carradori per aver dato agli appassionati cittadini la possibilità di ascoltarlo alla testa del suo MC3, con Fabio Sartori all'organo Hammond e Claudio Sbrolli alla batteria.

La formazione ha una progettualità piuttosto atipica e sorprendente: unisce infatti temi di ispirazione mediterranea con l'improvvisazione post-free, per giunta con sonorità -quelle dell'Hammond -che rimandano a quelle elettriche anni Sessanta e Settanta. Inoltre, la poetica è costantemente in evoluzione, sviluppata nel corso dei live nei quali il gruppo dà il meglio di sé -ha infatti all'attivo un CD, Our Ground, registrato dal vivo al 28Divino Jazz Club ed edito dall'etichetta indipendente dello stesso locale.

Il concerto si è aperto con un brano inizialmente su sonorità abbastanza tipiche per l'Hammnod, ma che Colonna -qui al clarinetto basso -ha gradatamente spostato su toni scuri e poi trasformato in un'atmosfera di arabeggiante. Un saggio introduttivo della musica del trio.

A seguire un brano caratterizzato dai soli del clarinetto: prima uno introduttivo senza accompagnamento, poi un altro, lungo e su temi arabi, nel quale Colonna ha messo in gioco tutta una serie di virtuosismi tecnici -respirazione circolare, salti dinamici, rapidità di diteggiatura nei fraseggi -impiegandole però sempre all'interno di una ben chiara cornice narrativa.

Il prosieguo del concerto, diviso in due set, ha conservato il medesimo andamento, con l'Hammond di Sartori e la batteria di Sbrolli a realizzare tessiture nei cui squarci Colonna inseriva i suoi assoli, produttivi di nuovi temi e di aperture verso nuove direzioni della musica. Con momenti ora più etnici -temi mediorientali ed ebraici si sono affacciati nelle diverse composizioni -ora più tradizionalmente jazzistici -come nei primi due brani del secondo set, ove hanno avuto maggiore spazio Hammond e batteria -ora maggiormente astratti, meditativi e improvvisati -come nel lungo solo introduttivo del primo brano del secondo set, al clarinetto basso.

Un concerto originale, che ha sempre tenuto alta l'attenzione del pubblico. E che ha messo in luce le qualità tecniche e creative di Colonna, sempre originale nei suoi interventi e talvolta anche pirotecnico, come quando ha improvvisato al clarone accompagnandosi suonando contemporaneamente metà del clarinetto. Un artista che merita la massima attenzione e che ci auguriamo di rivedere presto sui palchi toscani.

Tags

comments powered by Disqus

Shop for Music

Start your music shopping from All About Jazz and you'll support us in the process. Learn how.

Album Reviews
What I'm Listening to Now
Album Reviews
  • Medea by Neri Pollastri
Interviews
Multiple Reviews
Live Reviews
Album Reviews
Read more articles
The Second Coming

The Second Coming

Plus Timbre
2019

buy
Agrakal

Agrakal

Not Two Records
2018

buy
Medea

Medea

Setola di Maiale
2017

buy
Desmadre

Desmadre

Fonterossa Records
2015

buy
 

Domino's Tales

Slam Records
2012

buy

Related Articles

Read North Sea Jazz Festival 2019 Live Reviews
North Sea Jazz Festival 2019
By Ljubinko Zivkovic
July 19, 2019
Read Montreux Jazz Festival 2019 Live Reviews
Montreux Jazz Festival 2019
By Martin McFie
July 18, 2019
Read Jazz At Juan 2019 Live Reviews
Jazz At Juan 2019
By Martin McFie
July 18, 2019
Read Summer Jazz and Fringe Jazz Fest 2019 Live Reviews
Summer Jazz and Fringe Jazz Fest 2019
By Jakob Baekgaard
July 17, 2019
Read North Sea Round Town 2019 Live Reviews
North Sea Round Town 2019
By Henning Bolte
July 17, 2019
Read Kiefer Sutherland at Irving Plaza Live Reviews
Kiefer Sutherland at Irving Plaza
By Mike Perciaccante
July 13, 2019
Read Dionne Warwick with Special Guest Darlene Love at NYCB Theatre at Westbury Live Reviews
Dionne Warwick with Special Guest Darlene Love at NYCB Theatre at Westbury
By Christine Connallon
July 13, 2019