All About Jazz

Home » Articoli » Album Reviews

1

Joe Fonda´s Bottoms Out: Loaded Basses

AAJ Italy Staff By

Sign in to view read count
Conosciamo Joe Fonda come un infaticabile e possente contrabbassista, il cui lavoro è stato associato a nomi come Anthony Braxton e spesso ha fatto da sideman a formazioni operanti in USA ed in Europa (ad esempio, con Gebhard Ullmann).

Questa volta in veste di leader ci presenta un progetto molto ambizioso che, grazie all'impegno del tecnico del suono e dei musicisti, è riuscito nel migliore dei modi. I molti strumenti che operano su toni bassi sono messi insieme con cura orchestrale e riescono a farsi distinguere senza grossa difficoltà: ognuno ha il suo ruolo, di solista e di accompagnatore, funzionando in modo egregio senza intralciarsi a vicenda.

Fra i partecipanti ci sono il fagottista Michael Rabinowitz, già con Fonda negli anni `80 nel Mosaic Sextet (formazione in cui militava anche il giovane Dave Douglas), Joe Daley, noto per le sue esibizioni con Sam Rivers (anche in Italia ad Umbria Jazz) e Gerry Hemingway, i cui ritmi danno all'insieme la giusta propulsione contribuendo molto alla riuscita del disco.

Si comincia con una melodia del basso del leader, che poi sfuma in "Gone Too Soon", un brano dedicato a Tom Chapin e che spesso Fonda ha eseguito nei suoi concerti con altre formazioni. È un brano molto lungo, sui venti minuti, eppure il gruppo rimane unito, compatto, senza momenti di vuoto. Già da qui si nota la bravura di Fonda, maturato in un sicuro leader che sa dare la giusta direzione ad un progetto che rischiava fin dall'inizio di naufragare in fondali bassi e limacciosi. Invece tutto procede in modo chiaro e coerente, fra improvvisazioni ed assoli eseguiti da strumentisti di valore, che sanno adeguarsi al ruolo di accompagnatore o solista a seconda dei momenti.

In questa sorta di variopinto viaggio musicale nelle basse profondità si apprezzano tinte smorzate e melodie a basso regime insieme ad interventi piuttosto accesi (Geb Ullmann al clarinetto basso, ad esempio), che fanno di quest'opera quasi un lavoro orchestrale il cui direttore sta nascosto dietro il sontuoso contrabbasso.

Track Listing: 01. Bottoms Out/Gone too Soon (for Tom Chapin) - 20:01; 02. Breakdown - 7:52; 03. Rocks in My Head - 13:28; 04. Brown Bagging It - 21:35 Tutte le composizioni sono di Joe Fonda

Personnel: Joe Fonda (contrabbasso); Claire Daly (sax baritono); Joe Daley (tuba); Gebhard Ullmann (clarinetto basso); Michael Rabinowitz (fagotto); Gerry Hemingway (batteria)

Title: Loaded Basses | Year Released: 2007 | Record Label: CIMP Records

About Joe Fonda
Articles | Calendar | Discography | Photos | More...

Tags

Shop for Music

Start your music shopping from All About Jazz and you'll support us in the process. Learn how.

Related

Read Never More Here
Never More Here
By Dan McClenaghan
Read Lanzarote
Lanzarote
By Gareth Thompson
Read Strong Thing
Strong Thing
By Geannine Reid
Read Ocean in a Drop
Ocean in a Drop
By Geno Thackara