All About Jazz

Home » Articoli » Album Reviews

0

Ibrahim Maalouf: Live Tracks 2006-2016

Luca Muchetti By

Sign in to view read count
Quello che ci piace è il taglio sempre al confine, la capacità di costruire temi circolari poco banali, sono le influenze mediorientali che hanno reso la tromba di Ibrahim Maalouf inconfondibile come un marchio di fabbrica. Ci piacciono le atmosfere incandescenti dei locali di Istanbul che nel DVD abbinato al CD mostrano un pubblico di giovani che ascoltano le evoluzioni di Maalouf cantando ogni singola nota. Ci piace l'esibizione accanto alla grande Juliette Gréco, raccolta all'Olympia nel 2014, ci piace la vena sempre meticcia di tutto quello che questo Live Tracks 2006-2016 riesce a raccogliere dal vivo e a rendere anche riascoltato da CD o rivisto sullo schermo di casa.

Quello che non ci piace: l'atmosfera muscolare e da stadio che inevitabilmente si viene a creare quando da fenomeno del jazz Maalouf è passato a super star capace di riempire i palazzetti, la facilità nel passaggio da un singalong genuino e naturale al coro telefonato dal palco, le pose fin troppo da divo rock. Ma forse siamo noi a chiedere un po' troppo al trombettista franco-libanese che in quest'album-DVD ci racconta come in dieci anni sia riuscito a costruire una identità forte e una fedele fan-base attorno a sé. È infatti un live che somiglia a un greatest hits, volendo continuare nei parallelismi col mondo del pop, che preferiamo ascoltare piuttosto che osservare nei filmati.

E in effetti la pubblicazione, sempre targata Impulse!, pare proprio una dedica al pubblico che ha seguito Maalouf su palchi grandi e piccoli, un monumento eretto tanto a chi sta sul palco quanto a chi sta sotto ad ascoltare (e qualche volta a cantare).

Track Listing:
CD:
Red & Black Light; La javanaise ; Will Soon Be a Woman; Nomade Slang; True Sorry (Intro); True Sorry; Ya Ha La; Your Soul; Beirut.
DVD:
Red & Black Light; La javanaise ; Will Soon Be a Woman; Nomade Slang; True Sorry (Intro); True Sorry; Ya Ha La; Your Soul; Beirut; Different; Qabu; Ouverture; Jamal; Concert-étude pour trompette et piano en sol mineur, Op. 49.

Personnel: Ibrahim Maalouf: trumpet, piano, voice; Laurent David: electric bass; François Delporte: guitar; Xavier Rogé: drums; Frank Woeste: piano; Younn Kamm: trumpet; Larry Grenadier: bass; Clarence Penn: drums; Mark Turner: saxophone (tenor); Stéphane Galland: drums; Yann Martin: trumpet; Martin Saccardy: trumpet; Antoine Guillemette: electric bass; Eric Legnini: keyboards.

Title: Live Tracks 2006-2016 | Year Released: 2016 | Record Label: Impulse!

Tags

Watch

comments powered by Disqus

Shop for Music

Start your music shopping from All About Jazz and you'll support us in the process. Learn how.

Album Reviews
Live Reviews
Album Reviews
Read more articles
Kalthoum

Kalthoum

Impulse!
2015

buy
 

Dia

Tiptoe
2013

buy
 

Illusions

Tiptoe
2013

buy
 

Wind

Tiptoe
2012

buy

Related Articles

Read Along for the Ride Album Reviews
Along for the Ride
By Jack Bowers
June 20, 2019
Read Ancestral Recall Album Reviews
Ancestral Recall
By Karl Ackermann
June 20, 2019
Read Eternal Youth Album Reviews
Eternal Youth
By Don Phipps
June 20, 2019
Read Curiouser and Curiouser Album Reviews
Curiouser and Curiouser
By Mike Jurkovic
June 20, 2019
Read Getz At The Gate Album Reviews
Getz At The Gate
By Chris May
June 19, 2019
Read Keep Talkin' Album Reviews
Keep Talkin'
By Dan McClenaghan
June 19, 2019
Read Night Owl Album Reviews
Night Owl
By Dan Bilawsky
June 19, 2019