All About Jazz

Home » Articoli » Album Review

Gerry Gibbs Thrasher Dream Trio: Live In Studio

Angelo Leonardi By

Sign in to view read count
Gerry Gibbs Thrasher Dream Trio: Live In Studio
È possibile che il nome di questa formazione e il suo stesso leader non vi dicano molto ma guardate chi sono gli altri protagonisti e gli ospiti coinvolti. Il pianista Kenny Barron e il bassista Ron Carter completano il trio mentre si aggiungono Roy Hargrove in quattro brani e Cassandra Wilson in tre. Senza esagerare è uno dei dischi più seducenti che ho ascoltato negli ultimi anni con un repertorio di gran classe che spazia da temi di Burt Bacharach a standard poco frequentati come gli splendidi "More" di Riz Ortolani, "Girl Talk" di Neil Hefti o "Spartacus Love Theme" di Alex North.

Il fautore di questa formazione è stato nel 2012 il batterista Gerry Gibbs (figlio di Terry, il famoso bandleader) e questo è il terzo lavoro, dopo il debutto di Thrasher Dream Trio e il capitolo con altri ospiti di We're Back. La formula di scegliere un repertorio eclettico è risultata vincente già dall'inizio. Dopo le prime incursioni nella musica leggera e nel soul, il secondo album ha virato decisamente sul repertorio di Stevie Wonder, Marvin Gaye, Roberta Flack e Aretha Franklin risultando quanto mai attrattivo.

In questo nuovo capitolo abbiamo un modern mainstream che si snoda con rilassata inventiva, ricco di suggestioni melodiche e timbriche, che non vi stancherete di ascoltare anche per la fedeltà della registrazione live (è stato inciso al System Two Studio di Brooklyn, di fronte ad un piccolo pubblico). L'equilibrio musicale è superbo sia nei brani cantabili che in quelli swinganti: tutto si snoda con eleganza e attenzione ai dettagli, bilanciando slanci contagiosi e intensità lirica.
È davvero difficile scegliere tra i vari brani. Cassandra Wilson è splendida e il contrasto tra i suoi timbri contralto e la dolcezza con cui interpreta "Alfie" e "The Look of Love" è irresistibile. Roy Hargrove s'impone nel fascinoso "On a Clear Day" e in "What Are You Doing the Rest of Your Life?." Su Kenny Barron e Ron Carter cosa si può dire ancora? Il leader è un ottimo drummer e s'integra bene coi due giganti: la loro versione di "More" è un raro esempio di cosa significhi fare swing. Se volete conquistare un'amica al jazz regalategli questo disco: se non le fa effetto è proprio irrecuperabile.

Track Listing

Wives and Lovers; The Summer Knows; The Look of Love; Spartacus Love Theme; On a Clear Day; The Surrey with the Fringe on Top; Alfie; Watch What Happens (Instrumental); Theme from a Man and a Woman; Cast Your Fate to the Wind; What Are You Doing the Rest of Your Life; More (From Mondo Cane); Watch What Happens (Vocal); Music to Watch the Girls Go By; Girl Talk; Charade.

Personnel

Kenny Barron: pianoforte; Ron Carter: contrabbasso; Gerry Gibbs: batteria; Roy Hargrove: tromba, flicorno; Cassandra Wilson: voce.

Album information

Title: Live In Studio | Year Released: 2016 | Record Label: Whaling City Sound

Post a comment about this album

Watch

Tags

View events near New York City
Jazz Near New York City
Events Guide | Venue Guide | Get App | More...

Shop Amazon

More

Ein.
Suomi Morishita
The Elements
Madre Vaca
Winter Garden
Flow Trio with Joe McPhee
Pachamama
Phisqa
Elsewhere
Keisuke Kishi
Old Souls
The KUH Trio
Other Worlds
Joe Lovano & Dave Douglas Soundprints

Popular

All About Jazz needs your support

Donate
All About Jazz & Jazz Near You were built to promote jazz music: both recorded albums and live events. We rely primarily on venues, festivals and musicians to promote their events through our platform. With club closures, limited reopenings and an uncertain future, we've pivoted our platform to collect, promote and broadcast livestream concerts to support our jazz musician friends. This is a significant but neccesary step that will help musicians and venues now, and in the future. You can help offset the cost of this essential undertaking by making a donation today. In return, we'll deliver an ad-free experience (which includes hiding the sticky footer ad). Thank you!

Get more of a good thing

Our weekly newsletter highlights our top stories and includes your local jazz events calendar.