All About Jazz

Home » Articoli » Album Reviews

0

Incognito: Live in London – The 30th Anniversary Concert

AAJ Italy Staff By

Sign in to view read count
È racchiusa nel doppio CD Live in London, ed è disponibile anche nei formati video doppio DVD e Blue Ray, la performance alla indigO2 Arena di Londra con la quale nell'agosto 2009 gli Incognito hanno celebrato il trentennale della loro attività. In totale, quasi tre ore di musica che ripercorrono in maniera esaustiva una carriera costellata di successi e che ha avuto il suo apice creativo e commerciale negli anni Novanta, quando critica e pubblico hanno consacrato la band inglese come la maggiore artefice della corrente acid jazz.

Ventitré i brani in scaletta, compresi tutti i classicissimi dell'ampio repertorio - con "Always There" e "Talkin' Loud" decisamente sopra le righe, per intensità e coesione d'insieme - eseguiti senza grandi interventi sugli arrangiamenti originali. Protagonista della serata è stato l'ideatore dell'intero progetto, quel Paul "Bluey" Maunick capace all'alba degli anni Ottanta di innescare una riuscita miscela di funk, jazz, soul, elettronica e buone vibrazioni.

Un'onda lunga che tutt'oggi riesce a coinvolgere e ben figurare, dal momento che Live in London emana complessivamente un suono fresco e speziato, e che malgrado il passare del tempo sembra invecchiare con grande dignità. Il concerto è arricchito da una lista di credits fluviale, nella quale spiccano le vocalist che si sono alternate negli anni alla corte di Bluey - citiamo, ad esempio Maysa Leak e Jocelyn Brown - e tantissimi musicisti, preparati e capaci di rimanere tutti aderenti a una "idea di suono" unitaria, quasi come se gli Incognito portino nel proprio DNA una ricetta segreta, pari alla Coca Cola.

L'edizione in DVD non presenta brani aggiunti, e ci mostra la band - ripresa da una regia attenta al particolare anche se rivolta quasi esclusivamente al vocalist di turno - esibirsi su un palco sobrio, privo di grandi effetti scenici. In coda, come bonus, una lunga intervista a Maunrick, il quale ripercorre con fierezza l'intera avventura - dagli esordi fino a questo concerto celebrativo -, senza disponibilità di sottotitoli.

Documento obbligatorio per i fan e buona occasione per chi vuole colmare qualche passaggio mancato.

Track Listing: 1. Talkin' Loud; 2. Step Aside; 3. When the Sun Comes Down; 4. Jacob's Ladder; 5. Centre of the Sun; 6. Get Into My Groove; 7. Labour of Love; 8. Ain't No Mountain; 9. Always There; 10. Colibri; 11. N. O. T. ; 12. This Thing Called Love; 13. Still a Friend of Mine; 14. Can't Get You Out of My Head; 15. Deep Waters; 16. Wild and Beautiful; 17. Morning Sun; 18. Expresso Madureira; 19. Don't You Worry 'Bout a Thing; 20. Reach Out; 21. Everyday; 22. I Hear Your Name; 23. Nights Over Egypt. Bonus DVD edition: Backstage Impressions / Interview with Bluey.

Personnel: Jean Paul “Bluey” Maunick: voce, chitarra; Jocelyn Brown, Maysa, Imaani, Vanessa Haynes, Tony Momrelle, Joy Rose: voce; Charlisle, Dira, Gail Evans: cori; Richard Bull: chitarra; Matt Cooper, Graham Harvey: tastiere; Francis Hylton, Randy Hope Taylor: basso; Pete Biggins, Francesco Mendolia: batteria; Karl van den Bosch, Thomas Dyani: percussioni; Sid Gauld: tromba; Trevor Mires: trombone; Finn Peters: sax; Millenia Strings Ensemble.

Title: Live in London – The 30th Anniversary Concert | Year Released: 2010 | Record Label: Inakustik

Tags

Shop for Music

Start your music shopping from All About Jazz and you'll support us in the process. Learn how.

Related

Read Dear Trouble
Dear Trouble
By Jerome Wilson
Read Ballades
Ballades
By Mike Jurkovic
Read Four
Four
By Mike Jacobs